Progetto Martha Argerich

english

Musicisti

percussioni

Louis Sauvaître

 

Ha studiato la percussione nella classe di Jacques Delécluse al Conservatorio superiore di musica di Parigi, dove si è diplomato e dove è uscito con un primo premio nel 2000. Ha svolto un’intensa attività di percussionista e timpanista con le migliori orchestre francesi, quali l’Orchestre nationale de France, l’Orchestre Philharmonique de Radio France, l’Orchestre des Champs-Elysées, l’Ensemble Intercontemporain, Les Arts Florissants e sotto la direzione di Pierre Boulez, Marek Janowsky, Myung Whun Chung, Pilippe Herrewege, René Jacobs, William Christie, Alain Lombard, Mikhail Pletnev, Charles Dutoit. Dal dicembre 2001 è timpanista dell’Orchestra della Svizzera italiana. La sua prima collaborazione con Martha Argerich risale al Progetto 2002, con l’esecuzione della Sonata per due pianoforti e percussione di Bartók.

Serate

Opere Eseguite