Giorgio Gaber

Giorgio Gaber, un "italieno" in Svizzera

Monologhi, canzoni, interviste, testimonianze oltre confine del signor G.

Il Grigio

"E' il più musicale ed il meno teatrale dei miei spettacoli", ha detto Gaber de "Il Grigio", che debutta a Piacenza nell'ottobre del 1988. Sembra un paradosso, dal momento che si tratta di un testo senza canzoni, un monologo sul tema del disagio sociale come specchio del malessere individuale, che Gaber e Luporini avevano pensato dovesse unicamente avvalersi di un accompagnamento di musicisti "dal vivo". Ma ecco che la musica, senza diventare appunto canzone, ma fatta di contrappunti di temi e di suoni, diviene tessuto connettivo di un testo davvero denso di spunti di riflessione. Si pensi al tema del dubbio, tanto caro al Signor G. e al tema fondamentale della volgarità dilagante proposta e amplificata dai media.

I documenti multimediali di questa pagina sono in formato Real. Scarica la versione gratuita di RealPlayer.

Fonte: "Nautilus", di Enrico Lombardi; regia di Mirto Storni, TSI
Durata: 9'36''
Data: 16 novembre 1988