I microrganismi formano una coltre protettrice che impedisce alla superficie di ossidarsi (archivio) (keystone)

I microbi padroni del mondo

LA 1, domenica 23 aprile, 18:10

I microbi hanno una pessima fama, da sempre vengono considerati veicolo di malattie e portatori di devastanti epidemie. Tuttavia, studi recenti hanno potuto stabilire che in realtà sono indispensabili a tutte le forme di vita, essere umano compreso. I batteri che abitamo all´interno del nostro corpo ci permettono di respirare, di mangiare e di svilupparci. Gli scienziati hanno scoperto che influenzano addirittura il comportamento e a volte cambiano il destino di un´intera specie.

Lo studio dei batteri sta davvero rivoluzionando le conoscenze sul mondo vivente. Sono presenti ovunque anche se di solito nessuno si accorge della loro presenza. Miliardi di esseri invisibili attendono di svelare i loro affascinanti segreti. Nessuna creatura è isolata dalle altre, siamo tutti ecosistemi dove avvengono infinite e complesse interazioni biologiche. Le scoperte della scienza stanno cambiando l´idea stereotipata che abbiamo dei batteri. In passato erano considerati nefasti e combattuti a colpi di antibiotici, una pratica che oggi viene messa in discussione perché sono loro a regolare funzioni fondamentali come la difesa immunitaria, la digestione e la coagulazione del sangue.
Lo studio dei microbi è destinato a rivoluzionare la medicina, in tutto il mondo decine di laboratori stanno già lavorando a nuove soluzioni per curare patologie metaboliche come il diabete, l´obesità e anche la malattia di Alzheimer.