Tutti i servizi

Tutti pazzi per la bici!

di Antonio Ferretti e Marco Tagliabue

La bicicletta sta tornando in auge in un numero crescente di paesi occidentali. Aumentano le persone che la impiegano per andare al lavoro e quelle che la usano per mantenersi in forma. Anche la Svizzera italiana si è messa a pedalare e l’offerta migliora; nelle Valli Superiori ci sono progetti avanzati dell’ordine di diversi milioni di franchi per realizzare percorsi dedicati alla mountain bike. Ma l’idea più originale riguarda un percorso tra Mendrisio e Lugano: una superstrada ciclabile, interamente affacciata sul lago, sul modello di quelle nordeuropee. Un tracciato alternativo ai percorsi ormai quasi costantemente congestionati dal traffico automobilistico; un contributo alla mobilità e un’indubbia attrazione turistica. E in questo senso ci sono regioni europee che hanno già dimostrato che la bicicletta può creare un indotto turistico, come in Alto Adige o sul lago di Garda (dove si sta costruendo la più spettacolare ciclovia d’Europa); regioni che Falò ha visitato anche per tracciare un confronto con la nostra realtà. Ospiti in studio Rocco Cattaneo, imprenditore ed Elia Frapolli, direttore di Ticino Turismo. Forum di Falò: per e-mail all’indirizzo www.rsi.ch/falo e per SMS al numero 955 con parola chiave falo.  Leggi tutto

Falò, giovedì 21 settembre ore 21:10