L'incontro con l'atleta Ajla Del Ponte (Sport Non Stop 14.05.2017)

Ajla Del Ponte

Un pilastro in staffetta

Il 2017 di Ajla del Ponte è iniziato con un'ottima stagione indoor, culminata con la semifinale e il record ticinese assoluto sui 60m ai campionati europei indoor di Belgrado.La stagione all'aperto, con l'obiettivo principale individuale dei campionati europei under 23 in Polonia, vedrà la 20enne losonese impegnata soprattutto sui 100m ma senza dimenticare la distanza doppia.E proprio l'essere titolare della 4x100, in questo caso élite, permette ad Ajla di essere praticamente certa di essere presente a Londra per i campionati del Mondo. Staffetta che da qualche mese ha iniziato la preparazione, non ancora con la rientrante Mujinga Kambundji, ma comunque con il nuovo allenatore, il tedesco Ralph Mouchbahani.

Ogni venerdì alla RSI, i Tempi moderni dell'economia

Seguici con
Altre puntate