L'incontro con il nuotatore Noè Ponti (Sport Non Stop 28.05.2017)

Noè Ponti

Nato per nuotare

Si capisce sin dalle prime bracciate che il ragazzo ha un feeling speciale con l acqua.L acqua per Noè Ponti non è mai fredda ma una vera e propria compagna di viaggio.La sua prima gara nel 2007 e da allora il ragazzo del comune di Gambarogno ha ottenuto più di 30 titoli a livello giovanile svizzero.Il primo di giugno il talento ticinese compie 16 anni e gli obiettivi a medio termine sono le finali alle olimpiadi oppure ai mondiali giovanili. Mentre nel cassetto c è il sogno di raggiungere le olompiadi dei grandi, quelle previste a Tokyo nel 2020.

Altre puntate