Condannato ex banchiere svizzero

mercoledì 11/01/17 13:31 - ultimo aggiornamento: mercoledì 11/01/17 13:33

Un ex banchiere svizzero è stato condannato a 7 mesi di reclusione a Singapore. Un tribunale della città-Stato lo ha riconosciuto colpevole di riciclaggio di denaro sporco come responsabile della banca privata Falcon. Dovrà inoltre pagare una multa di 95'000 franchi. Il caso ruota attorno alla vicenda di corruzione a proposito del fondo statale della Malesia 1MDB. Il funzionario non ha segnalato alle autorità transazioni, che potevano suscitare dubbi, per un valore di 1,2 miliardi di franchi. L’uomo si è autodenunciato dichiarandosi colpevole. Per il caso del fondo statale 1MDB sono già stati condannati 3 ex impiegati della BSI di Singapore.