Bare delle vittime del sisma, composte in una palestra di Ascoli Piceno, in vista dei funerali solenni in programma domani (ansa)

I numeri della tragedia

S'avvicina a 300 quello dei morti e a 2'500 quello degli sfollati provocati dal terremoto nell'Italia centrale

venerdì 26/08/16 20:23 - ultimo aggiornamento: venerdì 26/08/16 22:20

Sono 281 i morti causati dal terremoto che nella notte del 24 agosto ha squassato l'Italia centrale, secondo il bilancio fornito nella serata di venerdì dalla protezione civile. Nella sola Amatrice, il borgo più devastato, se ne contano 221.

La tendopoli allestita per gli sfollati dalla protezione civile nei pressi di Arquata del Tronto (ansa)

Il numero dei feriti ricoverati è invece rimasto fermo a 388 (non è però chiaro se tra questi ve ne siano di già dimessi) così come quello delle persone tratte in salvo, ossia 238. Gli sfollati assistiti sono 2'418, distribuiti in 44 centri d'accoglienza.

Una ripresa satellitare della località di Amatrice. Il sisma ha prodotto nell'area una deformazione del suolo di 20 centimetri (ansa)

S'è inoltre appreso che la deformazione del suolo (abbassamento) nell'area interessata è stata di 20 centimetri, come rivelano le riprese dai satelliti.

ANSA/dg

Dal TG20:

TG 20 di venerdì 26.08.2016  

Seguici con