"Sono disposto a collaborare con Roma, ma voglio garanzie" (Ansa)

Lombardia, si vota a ottobre

Domenica 22 è la data scelta da Maroni per il referendum sull’autonomia: Roma prova a trattare

venerdì 21/04/17 13:48 - ultimo aggiornamento: venerdì 21/04/17 18:30

I referendum consultivi per l'autonomia della Lombardia e del Veneto si terranno entrambi domenica 22 ottobre. La data è stata annunciata dal governatore lombardo Roberto Maroni, d’intesa con il collega veneto Luca Zaia.

La consultazione, la prima con il voto elettronico in Italia, chiede più poteri alle due regioni dell’Italia settentrionale a guida leghista. Una scelta contestata dal Governo di Roma, che ha proposto l’apertura di un tavolo di trattative: "Sono disposto a collaborare", ha detto Maroni, che però chiede garanzie.

I sondaggi indicano un netto consenso per l’autonomia in entrambe le regioni, il che porterebbe la Lega Nord a un successo politico storico. Va precisato, tuttavia, che il referendum non avrebbe alcun effetto pratico.

ats/ansa/mamo

 

Seguici con