Lo ha confermato la procura (keystone)

Undici morti in Venezuela

Sono rimaste uccise la scorsa notte; 20 le persone che hanno perso la vita dall’inizio delle proteste contro Nicolas Maduro

venerdì 21/04/17 19:24 - ultimo aggiornamento: venerdì 21/04/17 19:24

Almeno 11 persone sono morte nella notte tra giovedì e venerdì a Caracas durante gli scontri e i saccheggi avvenuti in una zona commerciale di El Valle, nel sud della capitale venezuelana. Lo ha confermato la procura.

Sempre nella zona di El Valle, dove gli abitanti hanno denunciato saccheggi e scontri violenti con colpi di arma da fuoco, 54 bambini sono stati evacuati dall'Ospedale Materno Infantile Hugo Chavez durante la notte.

La ministra degli Esteri venezuelana, Delcy Rodriguez, ha denunciato su Twitter che "bande armate finanziate dall'opposizione hanno attaccato l'ospedale infantile di El Valle", ma decine di testimonianze sullo stesso social network indicano che i bambini sono stati evacuati dopo essere stati intossicati dai gas lacrimogeni sparati dalla guardia mazionale.

Sale così a 20 il bilancio delle persone morte da inizio aprile, durante le manifestazioni contro il presidente Nicolas Maduro.

ANSA/ludoC

Seguici con