Il segreto della dieta di Gobbi

Il segreto della dieta di Gobbi

Il consigliere di Stato ha perso 30 chili in meno di sei mesi e, passeggiando per Bellinzona, ci spiega come ha fatto

venerdì 14/07/17 06:00 - ultimo aggiornamento: domenica 16/07/17 07:50

"Sono ancora sopra il quintale. Ma da febbraio ad oggi, in poco meno di sei mesi, sono passato da un'obesità grave ad essere ‘persona in sovrappeso’, perdendo 30 chili".

Lo hanno visto tutti, quanto è dimagrito di recente il consigliere di Stato Norman Gobbi. Il motivo di una dieta così drastica? Il rischio di malattie cardiovascolari. "Ad inizio anno - spiega il ministro - mi sono sottoposto ad una visita durante la quale il medico di famiglia mi ha consigliato di prendere delle pasticche per tenere bassa la pressione. In quel momento ho deciso di non prendere le pastiglie, ma di ridurre il peso".

Una questione di salute fisica insomma, ma non solo. "L'ho fatto anche perché ho due figli piccoli, che sono impegnativi da gestire. E da genitore penso sia importante dare il buon esempio", prosegue.

Quale dunque il segreto di questa formidabile perdita di peso, seguita da uno specialista con programma specializzato? "L'agopuntura associata ad una dieta senza carboidrati (riso, pasta, zuccheri, patate) e all'inizio pure senza formaggi. Insomma: verdure, legumi, alcuni frutti, carne ed è permesso anche qualche bicchiere di vino".

Joe Pieracci

Seguici con