Il Governo deve elaborare un progetto di legge (tipress)

Alcol in vendita in autostrada

Gli Stati, dopo il Nazionale, approvano la modifica di legge

mercoledì 13/09/17 11:02 - ultimo aggiornamento: mercoledì 13/09/17 13:58

Ristoranti e negozi situati nelle aree di servizio autostradali dovranno essere autorizzati a vendere bevande alcoliche. Dopo il Nazionale, anche il Consiglio degli Stati ha approvato oggi - con 26 voti contro 14 e 1 astenuto - una mozione in tal senso della sua Commissione dei trasporti e delle telecomunicazioni. Ora il Governo dovrà elaborare un progetto di legge.

Secondo il testo, il diritto in vigore da oltre 50 anni è contrario al principio della libera concorrenza. I commerci delle aree di servizio sono fortemente penalizzati, poiché i loro concorrenti situati appena dopo le uscite autostradali possono vendere alcol.

In nessuno dei Paesi limitrofi vige un simile divieto. Inoltre, la vendita e la mescita di bevande alcoliche non sono nemmeno vietate dalla legge federale sulle strade nazionali.

ATS/ludoC

TG 12:30 di mercoledì 13.09.2017  

 

Seguici con