Spesa sanitaria in continua crescita (©Ti-Press)

"Cari" premi casse malati

Il costo della copertura assicurativa potrebbe raddoppiare entro il 2040 in Svizzera, parola di Credit Susse

lunedì 20/03/17 12:37 - ultimo aggiornamento: martedì 21/03/17 09:08

Le analisi anticipate qualche settimana fa dalla società di consulenza Ernst & Young trovano conferma oggi, lunedì, anche in uno studio del Credit Suisse: i premi delle casse malati raddoppieranno nella Confederazione entro il 2040.

Stando alla ricerca effettuata dagli esperti della banca, il costo mensile medio per l'assicurazione malattia obbligatoria dovrebbe passare dai 274 franchi del 2015 a 517 nel 2040. Al netto dell'inflazione, ciò equivale a un incremento di quasi il 90%.

La spesa per la salute in Svizzera è aumentata di almeno un terzo sull’arco di dieci anni. Secondo gli autori dell'indagine, ciò non è dovuto principalmente all'invecchiamento popolazione, ma al progresso della medicina, al maggior consumo individuale e a un sistema di incentivi errati.

ATS/bin

Seguici con