Ignazio Cassis davanti ai media dopo l'"esame orale" con il PPD (keystone)

L'UDC appoggia Cassis

Una minoranza per Isabelle Moret - Tutti e tre eleggebili per il PPD, che come i Verdi deciderà fra una settimana

martedì 12/09/17 17:58 - ultimo aggiornamento: martedì 12/09/17 20:21

I parlamentari UDC (sono in 74 a Berna) appoggeranno Ignazio Cassis nella corsa alla successione di Didier Burkhalter in Consiglio federale. La decisione è stata presa a chiara maggioranza con 45 voti, contro gli 11 in favore di Isabelle Moret. Pierre Maudet non ha invece convinto i democentristi nelle audizioni che si sono tenute nel pomeriggio di oggi, martedì. L'origine ticinese è stata un fattore decisivo: le regioni linguistiche devono essere equamente rappresentate ed è giunta l'ora degli italofoni, ha detto il capogruppo Adrian Amstutz.

Tutti e tre i candidati del PLR sono preparati ed eleggibili, ha invece fatto sapere in una nota il Partito popolare democratico.

Il gruppo PPD alle Camere federali proseguirà la discussione nei prossimi giorni e si pronuncerà su un nome soltanto durante la seduta di martedì prossimo, ovvero alla vigilia dell'elezione del nuovo consigliere federale. Anche i Verdi hanno deciso di attendere una settimana prima di riparlarne.

pon/ATS

Il Quotidiano di martedì 12.09.2017  

 

Il nostro dossier:

La corsa al Consiglio federale  

Seguici con