Claudio Generali in breve

È morto Claudio Generali

Ex consigliere di Stato, presidente della CORSI e dirigente bancario, aveva 74 anni

venerdì 19/05/17 15:40 - ultimo aggiornamento: venerdì 19/05/17 21:35

L'ex consigliere di Stato, dirigente bancario e presidente della CORSI Claudio Generali è morto oggi, venerdì, dopo lunga malattia all'età di 74 anni.

Era nato a Sorengo il 17 gennaio del 1943. Dopo il liceo scelse l’Università di Ginevra per i suoi studi in economia politica.

Un'immagine scattata nel 2015 (©Tipress)

Dopo la laurea approdò nel mondo bancario prima all’UBS e poi alla Banca dello Stato. Nel 1983 entrò in Governo in rappresentanza del PLR e gli venne affidato il Dipartimento finanze e lavori pubblici.

“Mi sono messo a disposizione della politica perché avevo maturato una certa indignazione di cittadino per come erano stati gestiti in quegli anni le finanze”, dichiarò in seguito.

Dal 1990 tornò al mondo bancario assumendo la presidenza della Banca del Gottardo e il 10 gennaio del 1994 venne ferito al ventre da un uomo introdottosi nell'edificio di Via Franscini a Lugano. L’autore verrà arrestato e condannato.

La carriera di Generali proseguì alla Gottardo sino al 2005. Tra le altre cariche importanti assunte va citato il quindicennio alla presidenza della Società cooperativa per la Radiotelevisione svizzera di Lingua italiana (CORSI). Era ancora presidente dell'Associazione bancaria ticinese (ABTI) della quale prevedeva di accomiatarsi il 7 giugno, data della prossima assemblea.

“Tutto mi ha dato soddisfazione – dichiarò in un’intervista alla RSI – però considero che il punto massimo dal profilo spirituale e morale è stata la politica”.

I funerali si svolgeranno martedì mattina alle 10.00 al famedio di Lugano.

CSI/Red. MM

Dal Quotidiano:

Il Quotidiano di venerdì 19.05.2017

Dal TG20:

TG 20 di venerdì 19.05.2017  

 

Il bilancio di 30 anni di politica ticinese stilato da Claudio Generali intervistato da RSINews alla vigilia delle elezioni 2015

Un giovane Claudio Generali alla sua prima apparizione alla TV

 

Seguici con