Immagine d'archivio (©Tipress)

Avegno, multa definitiva

Nessun ricorso al Tribunale amministrativo da parte dei municipali sanzionati per delle schede elettorali dimenticate in cassaforte

mercoledì 13/09/17 18:01 - ultimo aggiornamento: mercoledì 13/09/17 18:01

Nessun ricorso al Tribunale amministrativo (TA) da parte dei municipali multati: parliamo del caso delle schede elettorali dimenticate in cassaforte ad Avegno-Gordevio alle ultime elezioni comunali di aprile.

Dopo l'avvio di un procedimento disciplinare, il Consiglio di Stato in giugno aveva sanzionato i membri del Municipio della scorsa legislatura con una multa di 200 franchi a testa.

Quattro di loro siedono anche nel Municipio attuale. Con le spese procedurali la fattura sale a 300 franchi. La decisione è ora cresciuta in giudicato, ed è quindi definitiva.

CSI/redMM

Seguici con