Immagine d'archivio (©Tipress)

Chiasso: l'intesa il 2 agosto

Quel giorno verrà siglata l'accordo per lo sviluppo della stazione FFS e dell'area merci

lunedì 19/06/17 19:46 - ultimo aggiornamento: lunedì 19/06/17 21:11

Il futuro della stazione di Chiasso inizierà mercoledì 2 agosto. Quel giorno la direzione delle FFS, l'autorità cantonale e i comuni della regione - che lunedì si sono incontrati nella città di confine- firmeranno l'intesa, volta a lanciare lo sviluppo del traffico passeggeri e merci dell'enorme scalo di confine nell'era Alptransit.

Sempre lunedì è stata toccata anche la tematica  della scuola di moda. “Le discussioni sono a buon punto – recita un comunicato diffuso dalle FFS – e le parti quardano con ottimismo al futuro. Globalmente, per avere una stazione internazionale all’altezza del suo nome, le FFS hanno previsto un investimento di 240 milioni

Quot/Red.MM

Dal Quotidiano:

 

Seguici con