Il pestaggio è avvenuto in Via Foce, all'esterno dello stabilimento (TiPress)

Lugano, rissa fuori dal lido

Botte tra tre adolescenti e un 29enne che è finito all'ospedale. Le versioni dell’accaduto discordano

lunedì 17/07/17 19:30 - ultimo aggiornamento: lunedì 17/07/17 20:26

Un uomo è rimasto ferito, giovedì, dopo un pestaggio con tre adolescenti avvenuto nei pressi del Lido di Lugano. Le versioni sull’accaduto sono, però, discordanti.

La vittima, un 29enne domiciliato nel Luganese, si è recata alla cassa dello stabilimento, poco prima delle cinque del pomeriggio, con la testa sanguinante a chiedere aiuto, dicendo di essere stato malmenato da tre ragazzi: un 16enne, un 17enne e un 18enne tutti domiciliati nella regione.

La rissa sarebbe stata originata da qualche battuta di troppo di cui un altro 18enne, convocato in tarda serata dalla polizia, sarebbe stato testimone. Uno dei tre adolescenti coinvolti, il 16enne, avrebbe però detto agli agenti di essere lui vittima di un’aggressione da parte del 29enne.

Nessuno dei quattro protagonisti della vicenda è stato arrestato. Il caso è ora al vaglio del Ministero Pubblico e della Magistratura dei minorenni che, al momento, non rilasciano informazioni.

QUOT/AnP

Dal Quotidiano:

Il Quotidiano di lunedì 17.07.2017  

Seguici con