Allarme rientrato sul versante ticinese (Rescue Media)

"Nessun pericolo per il Ticino"

L'incendio della Val Vigezzo ha varcato il confine. "Fiamme estinte", secondo la forestale

venerdì 21/04/17 11:07 - ultimo aggiornamento: venerdì 21/04/17 12:55

Le fiamme dell'incendio divampato negli scorsi giorni nei boschi di Re, in Val Vigezzo, hanno varcato nella mattinata di venerdì il confine italo-svizzero. "Il fuoco si è però spento da solo, no siamo dovuti intervenire sul terreno", affermano gli uomini della forestale che hanno effettuato un sopralluogo con l'elicottero.

Alcuni focolai sono però ancora attivi nella frazione di Dissimo, nella zona Cima Motto. Per il Ticino non ci dovrebbero essere, per il momento, pericoli.

MABO

Seguici con