La droga nascosta nello zaino (Guardia di finanza)

Scovati 850 grammi di cocaina

La guardia di finanza ha intercettato lo stupefacente al valico di Brogeda grazie al fiuto di Caymon

venerdì 17/02/17 11:53 - ultimo aggiornamento: venerdì 17/02/17 12:05

Un pastore belga malinois dell'unità cinofila della guardia di finanza ha scovato al valico di Chiasso-Brogeda, 850 grammi di cocaina. Caymon, questo il nome del cane poliziotto, ha fiutato lo stupefacente all'interno di uno zainetto di un 53enne francese. L'uomo stava attraversando il confine a bordo di un autobus partito da Amsterdam e diretto a Milano. L'arresto è avvenuto lo scorso sabato ma la notizia è stata resa nota soltanto oggi, venerdì.

Caymon al lavoro (Guardia di finanza)

Tutti i viaggiatori, compreso l'autista, sono stati sottoposti al test del rilevatore di particelle molecolari per sostanze stupefacenti. Solo il francese è risultato positivo. Denunciato per traffico di droga, in suo possesso sono stati trovati anche tre telefoni cellulari e nove schede SIM.

La merce sequestrata, una volta messa sul mercato, avrebbe fruttato oltre 150'000 franchi.

MABO

Seguici con