La sostanza stupefacente veniva venduta a consumatori locali (Ti-press)

Spaccio, un arresto a Lugano

Fermato un 27enne algerino. Vendeva cocaina insieme a un cittadino svizzero, che lo ospitava

venerdì 23/09/16 16:14 - ultimo aggiornamento: venerdì 23/09/16 16:17

La polizia della città di Lugano ha arrestato un 27enne algerino con l'accusa di aver spacciato cocaina insieme a un cittadino svizzero, che lo ospitava nel suo appartamento. Le ipotesi di reato nei confronti dell'uomo - senza statuto in Svizzera, residente all'estero - sono quelle di infrazione e contravvenzione alla legge federale sugli stupefacenti e di infrazione alla legge federale sugli stranieri. L'indagine è coordinata dal Procuratore pubblico Andrea Balerna.

Red.MM/M.Ang.

 

Seguici con