Il 91,5% delle aziende in Ticino sono microimprese (Ti-Press)

Ticino terra di microimprese

L'UST rende noto che "è la regione economica svizzera con più aziende con non più di 9 dipendenti"

mercoledì 11/01/17 11:02 - ultimo aggiornamento: mercoledì 11/01/17 12:27

Il Ticino è il cantone svizzero in cui la quota di microimprese, ovvero di aziende che hanno un massimo di nove dipendenti, è maggiore. Queste - stando a un rapporto pubblicato mercoledì dall'Ufficio federale di statistica (UST) - sono infatti il 91,5% delle imprese complessive.

Al secondo posto si piazza l'area del Lago Lemano (90,2%), seguita dalla Svizzera centrale (90%). I dati sono contenuti in uno studio sulla struttura delle piccole e medie imprese (PMI) relativo al 2014. Il cantone italofono presenta anche la percentuale più elevata (99,8%) di PMI, vale a dire aziende che hanno fino a 249 lavoratori. La media svizzera non è però lontana: 99,7%; un valore rimasto molto stabile negli anni 2011-2014.

Le PMI - come ricorda l'UST - costituiscono la quasi totalità del tessuto economico svizzero.

ATS/CaL

Qui lo studio completo  

Seguici con