SHOWCASE_il_mio_jazz.jpg

Enrico Pieranunzi: Il mio jazz

Nato a Roma nel 1949, Enrico Pieranunzi è da molti anni tra i protagonisti più noti ed apprezzati della scena jazzistica internazionale. Pianista, compositore, arrangiatore, ha registrato più di 70 Cd a suo nome spaziando dal piano solo al trio, dal duo al quintetto e collaborando, in concerto o in studio d’incisione, con Chet Baker, Lee Konitz, Paul Motian, Charlie Haden, Chris Potter, Marc Johnson, Joey Baron e molti altri. Pluripremiato come miglior musicista italiano nel “Top Jazz” annualmente indetto dalla rivista “Musica Jazz” e come miglior musicista europeo (Django d’Or, 1997), Pieranunzi ha portato la sua musica sui palcoscenici di tutto il mondo: pochi giorni dopo essere stato ospite nei nostri studi, ad esempio, è salito sul palco del mitico Village Vanguard di New York con il suo nuovo trio, che si completa con Scott Colley al contrabbasso e Antonio Sanchez alla batteria, per presentare al pubblico americano il cd Permutation.

Enrico Pieranunzi ci offre la possibilità d'indagare la storia, i protagonisti e i caratteri stilistici del jazz dalla sua particolare e privilegiata prospettiva, attraverso aneddoti e riflessioni che suggeriscono ascolti tratti dalla sua discografia e da quella dei molti nomi illustri che ha avuto la fortuna d'incontrare nel corso della sua lunga carriera. Un percorso intrigante e illuminato, qua e là, da alcune preziose chicche inedite e nascoste, finora, nel suo archivio personale.

 

In onda
  • lu
  • ma
  • me
  • gi
  • ve
  • sa
  • do
16:00