(iStock)

Anno Jazz 1967

con Riccardo Bertoncelli

BIRDLAND
Da lunedì 20 a venerdì 24 marzo 2017 alle 23:00

 

Il 1967 è l’anno dove sboccia la nuova cultura giovanile, specialmente quella americana, che fa della non violenza – il Flower Power - una delle sue bandiere. Si manifesta specialmente nell’estate di quell’anno ricordata anche come Summer of Love.

Anche per la musica è un anno importante, prima di tutto per la scomparsa di quel John Coltrane che aveva ormai segnato i destini del jazz moderno. Riccardo Bertoncelli passa in rassegna il periodo ricordando altri aspetti che fanno di quell’anno un momento cerniera per la musica: la pubblicazione di The Sorcerer di Miles Davis, la scomparsa pure di Billy Strayhorn -  per lungo tempo l’alter ego di Duke Ellington; l’uscita di altri album come ad esempio Love Cry di Ayler che riassumono stimoli e tedenze della cultura musicale del periodo; la prima edizione di un festival, quello di Montreux, che farà storia e molto altro ancora.