Alessandra Sarchi, "La notte ha la mia voce" (estratto copertina) (einaudi.it)

Alessandra Sarchi, La notte ha la mia voce, Einaudi

di Massimo Gezzi

Il Segnalibro
Lunedì 10 luglio 2017 alle 07:50

Replica alle 12:50

 

Una giovane donna perde l'uso delle gambe in seguito a un terribile incidente in autostrada: inizia da questa vicenda realmente vissuta dall'autrice il terzo romanzo di Alessandra Sarchi, in cui l'anonima protagonista cerca di fare i conti con il suo passato e con il suo presente. La aiuterà un'altra donna in carrozzina, la Donnagatto, con la quale la narratrice stabilisce un'amicizia che le permetterà di guardare il mondo da una nuova prospettiva. Ci parla del libro "La notte ha la mia voce" Massimo Gezzi.

Immagina...

Seguici con