Don DeLillo, Zero K (estratto copertina) (einaudi.it)

Don DeLillo, Zero K, trad. di Federica Aceto, Einaudi

di Massimo Gezzi

Il segnalibro
Martedì 03 gennaio 2017 alle 07:50

Replica alle 12:50

 

Don DeLillo, uno dei più grandi scrittori statunitensi contemporanei (eterno candidato al Premio Nobel), racconta nel suo ultimo romanzo "Zero K" la storia di Ross Lockhart, un ricco magnate americano che ha deciso di sottoporsi alla sospensione criogenica, ossia al congelamento del corpo in attesa che la scienza sconfigga la morte. La voce narrante è quella di Jeff, suo figlio, che trascina il lettore in una narrazione densa di riflessioni e interrogativi. La recensione è di Massimo Gezzi.

Immagina...

Seguici con