La Recensione

Con Anna Menichetti

Takahiro Yoshikawa (Facebook)

La Recensione di Reteduecinque
Da lunedì 17 a venerdì 21 aprile 2017 alle 16:00

Settimana di Pasqua, settimana di risveglio della natura e dell'uomo. Nulla di più amabile che proporre le note e la poesia musicale di un grandissimo maestro del barocco francese: Marin Marais. Nel ricordo struggente di Tous les matins du monde, lo splendido film di Alain Corneau dall'altrettanto splendido libro di Pascal Quignard, Alberto Rasi ci riporta nelle profonde sonorità della viola da gamba. Si prosegue il percorso musicale passeggiando "Around Bach": un omaggio di coloro che non hanno saputo fare a meno di riferirsi al monume nto della musica di tutti i tempi, cioè il grande Sebastian: Reger, Liszt e Franck nella loro sensibile dedica.

Leggende pianistiche del periodo Romantico sono proposte con stile, garbo e fascino da Elisa D'Auria che accanto a Schumann e Liszt aggiunge il non sempre eseguito, a torto ma importantissimo, Muzio Clementi.

Il violino di Davide Monti e l'arpa doppia di Maria Christina Cleary ci fanno conoscere e apprezzare la scrittura fantastica di Marco Uccellini, maestro del barocco romagnolo, vissuto fra il 1610 e il 1680.

Infine, una panoramica che procede da Carl Maria von Weber ai giorni nostri, è il progetto musicale fascinoso di Fabrizio Meloni al clarinetto e Takahiro Yoshikawa al pianoforte. Auguri e buon ascolto!

Marin Marais, Alberto Rasi, Stradivarius

 

Around Bach, Massimo Giuseppe Bianchi

 

Elisa d'Auria, Piano legends, Limen

 

Marco Uccellini, Sonate over Canzoni op.5, Arparla

 

Across virtuosity II, Meloni-Yoshikawa, Limen

La RSI d'estate è lirica: ecco la Carmen sul lago

Seguici con
Altre puntate