Björn Larsson (Courtesy Iperborea)

Björn Larsson

di Gigi Donelli

LASER
Lunedì 17 luglio 2017 alle 09:00
Replica alle 22:35

Replica di lunedì 6 aprile 2015 alle 09:00

 

Björn Larsson, è  svedese, nato a Jönköping nel 1953. Quando ha deciso di diventare uno scrittore ha scelto Parigi, dove racconta: “non ho scritto una riga, ma ho deciso che l’avrei fatto presto”.  Figlio di un’elettricista  con la passione per la subacquea, ha lasciato presto i boschi del centro della Svezia per il mare ed il mondo. Docente di letteratura francese all'Università di Lund, filologo, traduttore, scrittore e appassionato velista, scrive nella sua lingua ma anche in francese ed ha imparato l’italiano per parlare con i suoi lettori. Scrittore versatile, si muove con facilità da un mondo di personaggi fantastici ai temi dell'attualità più stringente.

Gli autori che abbiamo intervistato sono pubblicati in lingua italiana da Iperborea, una casa editrice fondata da Emilia Lodigiani nel 1987 con il preciso obiettivo di far conoscere la letteratura dell'area nord-europea.

 

La RSI d'estate è lirica: ecco la Carmen sul lago

Seguici con