Kari Hotakainen (Courtesy Iperborea)

Kari Hotakainen

di Gigi Donelli

LASER
Martedì 18 luglio 2017 alle 09:00

Replica alle 22:35

Replica di martedì 7 aprile 2015 alle 09:00

 

Kari Hotakainen, è un signore metodico e imprevedibile, che scava attraverso i suoi personaggi nella quotidianità della sua Finlandia, estraendo perle di humour nero. Ci racconta che il suo più grande piacere è vedere la nazionale di hockey su ghiaccio della Finlandia sconfiggere i rivali svedesi. Definito dal noto connazionale Arto Paasilinna “un umorista temibile, intelligente, acuto, quasi calcolatore” Hotakainen è convinto che lo stress esistenziale che invade i suoi protagonisti sia stato causato dai cambiamenti, troppo repentini, cui la società del suo paese è stata costretta.

Gli autori che abbiamo intervistato sono pubblicati in lingua italiana da Iperborea, una casa editrice fondata da Emilia Lodigiani nel 1987 con il preciso obiettivo di far conoscere la letteratura dell'area nord-europea.

 

La RSI d'estate è lirica: ecco la Carmen sul lago

Seguici con