(Keystone)

Rosso Damasco. Può finire la guerra in Siria?

A cura di Alessandro Bertellotti e Gigi Donelli

MOBY DICK
Sabato 20 maggio 2017 alle 10:00

 

Quattro zone cuscinetto e il cessate il fuoco dal 6 maggio. Sono questi i termini principali di un memorandum d’intesa siglato ad Astana, in Kazakistan, fra i tre paesi garanti della tregua in Siria: Russia, Iran e Turchia. Dopo sei anni di guerra la Siria può veramente cominciare a intravedere una via d’uscita dall’incubo, o qualsiasi speranza sarà nuovamente travolta dagli interessi divergenti delle potenze regionali? È la domanda cui cercheremo di dare una risposta nell’appuntamento con “Moby Dick” in onda sabato 20 maggio a partire dalle 10:00 dagli studi RSI di Lugano. Alessandro Bertellotti e Gigi Donelli seguiranno in diretta la missione in Siria di Roberto Antonini, inviato tra Damasco e Aleppo, gli ospiti in studio e i collegamenti con alcuni dei luoghi chiave di questa tragica pagina di storia, percorreremo le rotte di questo rovinoso conflitto che ancora oggi miete quotidianamente le sue vittime.

In studio per questa punta ci saranno Stefano Torelli, docente universitario di storia e istituzioni del Medio Oriente, analista politico e ricercatore ISPI Milano e Paolo Bernasconi, avvocato esperto di diritto internazionale e membro onorario del board ICRC.

Interverranno inoltre anche Filippo Grandi, Alto Commissario delle Nazioni unite per i rifugiati UNHCR, l'inviato speciale del Segretario generale dell'ONU per la Siria Staffan De Mistura, il Professore Paolo Matthiae, archeologo, orientalista e Maria Acqua Simi, giornalista esperta di volontariato e solidarietà per il Medio Oriente.

Vai al dossier dedicato alla Settimana speciale sulla Siria