Aleppo, Siria, 20 gennaio 2017 (Keystone)

Siria, nel cuore della guerra

Settimana speciale a cura degli inviati Paola Nurnberg e Roberto Antonini e del Newsdesk RSI

lunedì 15/05/17 08:00 - ultimo aggiornamento: venerdì 19/05/17 10:28

Settimana speciale TV, Radio e Web. Dal 15 al 22 maggio 2017

Vai al dossier speciale

Una guerra lunga 400mila morti, oltre 4 milioni di profughi. Il conflitto più devastante del secolo è ancora in corso in Siria e al momento è difficile immaginare che giunga presto al capolinea. L’insurrezione popolare contro il presidente Bashar Al Assad scoppiata il 15 marzo del 2011 si è presto trasformata in guerra civile e in confronto strategico mondiale. Con conseguenze pesantissime sui civili e riflessi sia sui paesi limitrofi, dalla Giordania al Libano, sia sull’Europa dove il crescente flusso di profughi ha sortito effetti tali da condizionare la politica e le leggi di numerosi paesi, fragilizzando la struttura istituzionale dell’UE.

La RSI propone, per un’intera settimana, una serie di reportage, testimonianze, istantanee, diari di viaggio degli inviati Paola Nurnberg e Roberto Antonini che da Damasco, Homs, Palmira o Aleppo racconteranno, con i loro ospiti, la grande guerra. Una devastazione immensa, immortalata dalle immagini delle città distrutte, dove però forse si annidano, nelle piccole storie personali, nei tentativi di ricostruzione, anche segnali di normalità e di speranza.

Il diario di viaggio, curato dal Newsdesk RSI è online dal 14 maggio e raccoglie in modo interattivo una serie di reportage, testimonianze, istantanee dei due inviati sul posto.

 

CONTRIBUTI RADIOFONICI

Moby Dick, 20 maggio 2017 alle 10:00:
Rosso Damasco. Può finire la guerra in Siria?

La Corrispondenza delle 07:05:





 

Geronimo Storia, 22 maggio 2017 alle 11:35:
Il mosaico siriano  

Ogni venerdì alla RSI, i Tempi moderni dell'economia

Seguici con