Seguici con

Stargate Davide Shorty

Conosciamolo meglio prima dello showcase del 31 maggio

Il disco di Davide Shorty è stato definito da molti come il disco soul che l’Italia stava aspettando da anni.

Al suo interno ci sono collaborazioni importanti con Tormento e Daniele Silvestri ma il vero pregio di questo disco non sta nei nomi grossi che si sono prestati a collaborare con il cantante siciliano già finalista di X-Factor nel 2015.

La verità è che la qualità del disco è alta anche senza questi nomi. Il rapper/cantante che da anni risiede a Londra ha davvero il talento che serve per sfondare anche senza l’aiuto di una major discografica e così è stato.

Dopo la fine dello show televisivo si è fatto affiancare dalla famiglia Macro Beats (Ghemon, Kiave, Mecna) ed è arrivato a fine febbraio 2017 con “Straniero”.

È questo il disco che vi presentiamo questa settimana all’interno dello Stargate e che lo stesso Davide Shorty presenterà con la sua band in uno showcase esclusivo il 31 maggio allo Studio 2 di Besso.

A cura di Max.

Altre puntate