Come si dice “felicità” in dialetto?

Con il maestro Nicola Ferretti e l'allieva Isabella Visetti

domenica 19/03/17 20:30
Nicola Ferretti Come si dice “felicità” in dialetto?, Dialett in sacocia 19.03.17

Dialett in sacocia oggi fa una lezione ispirandosi a un articolo apparso sulla Lettura, l’inserto del Corriere della sera, che nel numero del 5 febbraio scorso ha chiesto a diversi poeti e scrittori le parole che nei dialetti italiani indicano felicità, stati d’animo positivi, benessere, meraviglia, piacere, divertimento…

Come sottolinea lo storico della letteratura e scrittore Franco Brevini “il dialetto è a disagio con parola felicità come lo è con tutti i termini astratti,  ma non perché la felicità manca in dialetto, ma sceglie strade più concrete per definirsi e raccontarsi”. Nella lezione di oggi Dialett in sacocia cerca le espressioni e le parole usate nei dialetti della Svizzera italiana per definire contentezza, gioia, uno stato d’animo soddisfatto e felice. E ne ha trovata una che ha anche fare anche con i papà che si festeggiano oggi a ai quali Dialett in sacocia fa gli auguri.

Le parole della felicità in dialetto sul nuovo numero de «la Lettura» dal Corriere.it

 

Isabella Visetti e Nicola Ferretti (RSI)

 

80 anni di Ambrì Piotta, serata speciale RSI

Seguici con
Altre puntate