Alla scoperta del deep e del dark web

Con Rossana Maspero

giovedì 27/07/17 11:05
deep e dark web, monitor, computer Alla scoperta del deep e del dark web, Millevoci 27.07.17

Quando sentiamo parlare di Deep e Dark Web di che cosa si parla?

È questa l’insieme semplice e complessa domanda cui cerchiamo di rispondere grazie alla guida e all’aiuto di Alessandro Trivilini, responsabile del Laboratorio informatica forense della SUPSI.

Il Deep Web e il Dark Web sono termini all’ordine del giorno nei media, anche se spesso vengono erroneamente confusi l’uno con l’altro, complice l’attualità che li ha resi più familiari anche se non ne conosciamo il significato e il funzionamento.

il Deep Web è una parte di Web “sommersa” in cui si svolgono attività d’ogni sorta, da quelle più discutibili, a quelle illecite, ad altre del tutto lecite. Si tratta sostanzialmente di siti “nascosti” che non si trovano facendo normali ricerche in Google. All’interno del deep web troviamo una parte ancora più complessa da esplorare che è il Dark Web, il web oscuro intendendo con questa quella parte di Internet che non viene indicizzata dai motori di ricerca e necessita di software speciali per accedervi: e siccome sfugge ai più, permette la diffusione di informazioni, siti e commerci illeciti che vanno dal terrissimo ai traffici di stupefacenti, di organi e di armi, alle truffe. Ecco perché è necessario parlarne.

Ospite:
Alessandro Trivilini, responsabile del Laboratorio informatica forense della SUPSI

Cultura, lo stile RSI

Seguici con
Altre puntate