La rete colorata del tRaGitto

Con Sarah Tognola

giovedì 13/07/17 11:05
Urban Knitting La rete colorata del tRaGitto, Millevoci 13.07.17

L’immagine di tanti fili colorati per significare una rete di legami possibilmente solidali dove si incrociano storie di vita, competenze, preoccupazioni, successi, frustrazioni.  È il filo rosso o l’obiettivo del centro di socializzazione Il tRaGitto, sito in Via Giulio Vicari 30 a Lugano - Cassarate. Uno” spazio di incontro dove procedere insieme su un tratto del percorso di crescita di adulti e bambini “. Un ritrovo per mamme ticinesi e straniere con bambini da 0 a 4 anni. Tra i progetti in corso c’è anche il lavoro a maglia che si ispira allo “Urban Kitting”, una delle ultime frontiere della “Street Art” nato nel 2005 negli Stati Uniti e che sta diffondendosi in tutti il mondo. Alla base c’è l’ idea di ricoprire con lavori a maglia oggetti, alberi, arredi urbani. Un’ attività d’altri tempi che viene attualizzata per tessere legami e condivisioni preziose.

Ospiti:
Monica Frigerio
, collaboratrice, responsabile del Centro tRaGitto
Helin Muhiadin e Robabeh Qorbani, partecipanti e protagoniste dell’esperienza del tRaGitto

Immagina...

Seguici con