Le casalinghe esistono ancora?

con Alessandro Bertellotti

martedì 28/10/14 11:10
Casalinga, Anni '50, Cucina, Lavare, Anni '40, Lavare i piatti, Vita domestica

La parola "casalinga" è entrata nell’immaginario collettivo per indicare un certo tipo di donna. La donna che sta a casa, si occupa dei figli, stira, cucina, prepara la cena e accoglie il marito. Uno stereotipo che indicava una fascia della popolazione, con una scolarizzazione medio bassa che svolgeva un lavoro umile, semplice. Questo stereotipo era rispettato per il senso pratico e per lo stampo tradizionale di cui era portatore. Ma oggi è ancora valido? Le casalinghe di questo tipo esistono ancora? Com'è la casalinga del terzo millennio? È la figura veicolata dalla pubblicità e dai media? Il lavoro domestico e di cura com'è cambiato negli ultimi decenni?

Altre puntate