Abad, dalle cure a domicilio al progetto di custode di quartiere

In diretta da Bellinzona, con Nadia Passalacqua

venerdì 17/03/17 16:05
Abad, dalle cure a domicilio al progetto di custode di quartiere, Squadra esterna 17.03.17

Oggi la Squadra esterna è ospite dell’Abad, l’Associazione bellinzonese per l’assistenza e le cure a domicilio. Un’associazione che negli ultimi dieci anni ha quasi raddoppiato il numero delle ore erogate. Una tendenza che segue l’invecchiamento della società. I dati della Confederazione stimano che nel corso dei prossimi trent'anni, la popolazione in età pensionabile aumenterà sensibilmente: l'incremento sarà di più del 50% in quasi tutti i Cantoni. L’Abad non è cresciuta solo per il numero di ore ma anche per la presenza sul territorio grazie all’introduzione della figura del custode sociale diventato anche custode di quartiere e perché no - ne parleremo oggi - potrebbe evolversi in custode sociale di paese. Una figura che da una parte soddisfa bisogni concreti legati alla persona anziana o alla sua casa, ma dall’altra risponde a bisogni di aggregazione e socializzazione.

 

ABAD Associazione aiuto e cure a domicilio del bellinzonese

 

Altre puntate