Il contrabbando in mostra

In diretta dal Dazio Grande a Rodi-Fiesso, con Isabella Visetti

venerdì 03/03/17 16:05
Il contrabbando in mostra, Rodi-Fiesso, Squadra esterna 03.03.17

 

Rimarrà aperta al pubblico fino al 31 marzo la mostra “La seconda guerra mondiale in Ticino-Sviluppo del contrabbando come risposta al razionamento” allestita al Dazio Grande a Rodi-Fiesso. Un’esposizione, creata dalla Fondazione Sasso San Gottardo e curata da Cristina Kaufmann, che racconta lo sviluppo del contrabbando come reazione alle restrizioni alimentari a cui era sottoposta la popolazione svizzera. Un fenomeno che segnò la vita degli abitanti a cavallo della frontiera, anche per il rapporto particolare che si instaurò tra guardie di confine e spalloni.

Oggi una Squadra esterna “da sfrós”, che però vi anticipa anche le novità del programma culturale del Dazio Grande che quest’anno ha come filo conduttore il tema del “vivere la montagna”.

Altre puntate