Manca la costanza (Ti-Press)

"Tutte le volte è una battaglia"

Il bilancio dell'allenatore del Volley Lugano Marco Amiens

lunedì 26/12/16 11:37 - ultimo aggiornamento: lunedì 26/12/16 11:44

Le festività di fine anno sono spesso l'occasione per stilare un bilancio della prima parte di stagione, che in casa Volley Lugano è in chiaroscuro. Le neopromosse ticinesi si trovano all'ottavo posto in classifica con 10 punti in 13 partite, un risultato al di sotto della attese come conferma l'allenatore Marco Amiens: "Il livello in generale è un po' più alto rispetto a quello che sia io che la società ci potessimo aspettare. Pensavamo non dico di avere vita un po' più facile ma credevamo che non sarebbe stata così una lotta ogni volta. In realtà tutte le volte che scendiamo in campo è una battaglia".

"L'idea è di fare il massimo per riuscire a limare i piccoli difetti che ci sono costati punti"

Marco Amiens

Ma cosa si può migliorare per migliorare la situazione? "Sta funzionando in maniera un po' altalenante la costanza di risultati, anche con formazioni che ce lo permetterebbero. Abbiamo lasciato in giro qualche punto di troppo in situazioni in cui avremmo potuto fare di più. Adesso siamo leggermente oltre la metà del campionato per cui abbiamo ancora almeno il 50% di possibilità, di tentativi per risolvere questi problemi".

 

80 anni di Ambrì Piotta, serata speciale RSI

Seguici con