Contento dell'approccio della squadra (rsi.ch)

"Belometti ha fatto un'ottima impressione"

Le parole di Scienza sull'esordio in amichevole del Chiasso

mercoledì 11/01/17 16:57 - ultimo aggiornamento: giovedì 12/01/17 09:12

di Luca Pedroni

L'amichevole del Centro Sportivo Nazionale di Tenero contro il Lugano ha permesso al Chiasso di effettuare il primo test della pausa invernale. Giuseppe Scienza: "È stato un bel match con due squadre che hanno pensato a giocare e non a fare troppi falli. Ho visto un bellissimo primo tempo e poi il secondo è stato più sporco, con più errori. Ho visto subito dalla ripresa che la squadra si è presentata pimpante e vogliosa ed ero abbastanza tranquillo dell'approccio".

"Partiamo da quattro o cinque mesi di lavoro che ci hanno dato un po' più di autostima e i giovani sono veramente in crescita"

Giuseppe Scienza

"Ora andremo avanti con tutto il condizionamento aerobico e lavoreremo sulla forza. Per l'aspetto tecnico-tattico dovremo riprendere, come abbiamo già fatto, i discorsi offensivi e difensivi". L'allenatore del Chiasso guarda con fiducia anche ad eventuali ritocchi alla rosa: "Sicuramente la società quello che potrà fare lo farà. Dovrebbero arrivare un difensore ed un attaccante. Non è facile muoversi sul mercato. Un paio di ragazzi sono già arrivati, Belometti da Lugano che ha fatto un'ottima impressione e anche Said (Mhando Carte, in prova in questi giorni, ndr) è un ragazzo interessante che deve migliorare un po' a livello fisico".

 

 

80 anni di Ambrì Piotta, serata speciale RSI

Seguici con