Promossi senza nemmeno scendere in campo (Keystone)

Zurigo campione di Challenge e promosso

Il Chiasso trova un'importante vittoria a Wohlen grazie a Said

giovedì 18/05/17 21:43 - ultimo aggiornamento: venerdì 19/05/17 09:45

Pur senza scendere in campo e dopo aver mancato l'occasione di festeggiare già ieri davanti ai propri tifosi, lo Zurigo si è laureato campione di Challenge League, assicurandosi così la promozione in Super League nella prossima stagione, obbiettivo dichiarato sin dall'inizio di questo campionato e mai veramente messo in discussione dagli avversari. L'unica squadra che ha saputo tenere il passo degli zurighesi è stato il Neuchâtel Xamax, che questa sera ha però perso per 2-1 a Sciaffusa.

Dal canto suo il Chiasso ha trovato un'importante vittoria sul campo del Wohlen e va a +5 dal Wil, battuto ieri dal Winterthur. Di Said al 26' la rete che ha deciso la partita, con il centrocampista che ha sfruttato un errore difensivo degli avversari.

Nella partita che ha completato la 33a giornata, il Le Mont ha battuto l'Aarau in casa per 1-0.

 

La RSI sulla via di un grande pellegrino: Nicolao della Flüe

Seguici con