Sempre il più seguito (Keystone)

Clima di festa ma Rossi è nervoso

Le scuse di Valentino dopo il brutto gesto nel paddock

lunedì 14/11/16 11:39 - ultimo aggiornamento: lunedì 14/11/16 15:14

L'ultimo GP, con tutti i titoli assegnati, è stato vissuto in un clima di festa, da tutti o quasi. Valentino Rossi, di solito sempre sorridente, questa volta a Valencia ha mostrato uno strano nervosismo, liberandosi da una tifosa un po' troppo invadente con un calcetto per farsi strada per passare in scooter.

Un video amatoriale che ha subito fatto il giro della rete, e che l'italiano ha così commentato: "Chiedo scusa anzitutto alla signora, e spero che stia bene, ma nel paddock la vita è diventata impossibile. Quando esco dal motorhome mi si fanno addosso, mi prendono il cappellino, mi toccano. Oggi ho accelerato con lo scooter per uscire da un assembramento e me la sono trovata di fronte, ho avuto anche paura di cadere".

Il 37enne ha poi proseguito la sua difesa così: "Succede qui a Valencia, ma anche altrove. Ormai girare per il paddock, dove noi lavoriamo, è un problema. C'è l'entusiasmo dei tifosi, è molto bello, ma è anche difficile. A volte devo anche schivare schiaffetti e spinte, forse serve una soluzione".

 

Sport non Stop estate, ti aspettiamo

Seguici con