Il servizio lo ha tradito (Keystone)

Wawrinka cede contro il gigante Isner

Niente da fare per il vodese, estromesso agli ottavi a Roma

giovedì 18/05/17 17:27 - ultimo aggiornamento: giovedì 18/05/17 21:44

Stan Wawrinka (ATP 3) non è riuscito a superare l'ostacolo John Isner (24) agli ottavi degli Internazionali d'Italia. Contro il bombardiere statunitense, il vodese ha avuto pochissime chance di piegare la partita dalla sua parte e si è dovuto inchinare in due soli set. L'americano si è imposto con il punteggio di 7-6 (7/1) 6-4 in poco meno di 1h30'.

Dopo un primo set equilibrato, l'elvetico ha compiuto troppi errori nel tie-break, regalandolo in pratica al proprio avversario. Il servizio lo ha poi tradito nel settimo game della seconda frazione, subito dopo aver avuto tre possibilità di strappare la battuta al 32enne della Carolina del Nord. Contro lo specialista Isner, Wawrinka ha avuto in totale 5 opportunità di break (due nella prima partita), tutte, ovviamente, neutralizzate.

La stagione sulla terra continua dunque ad essere difficoltosa per il tennista di St. Barthélemy a pochi giorni dall'inizio del Roland Garros: dopo l'estromissione agli ottavi a Monte Carlo e quella ai sedicesimi a Madrid, ha dovuto salutare anzitempo anche il pubblico di Roma.

Seguici con