A terra (Keystone)

Wawrinka spazientito ed estromesso

Elvetico eliminato da Cuevas negli ottavi di Monte Carlo

giovedì 20/04/17 15:26 - ultimo aggiornamento: giovedì 20/04/17 23:37

Brutta giornata per Stan Wawrinka (ATP 3) nel Principato di Monaco, dove ha dovuto arrendersi per 6-4 6-4 a Pablo Cuevas (27) negli ottavi di finale del Masters 1000 di Monte Carlo. L'elvetico, nonostante il punteggio stretto, non è mai stato in partita, e solo grazie ad alcuni colpi tanto spettacolari quanto sporadici è riuscito a rimanere agganciato all'uruguaiano.

A testimonianza di ciò, il fatto che il rossocrociato non abbia mai avuto una palla di break, mentre l'avversario ne ha sfruttata una sulle sette avute nel primo set e una su una nel secondo. Poco paziente e troppo falloso (17 errori diretti nella prima frazione, 16 nella seconda), il vodese è apparso molto nervoso e insofferente agli scambi prolungati. Il 31enne sudamericano, molto più solido e costante, non ha così avuto molti problemi a tenere sotto controllo la partita e a portare a casa la prima sfida diretta con il 32enne romando.

Cuevas se la vedrà ora nella parte alta del tabellone, che ha già perso pure Andy Murray, con il francese Lucas Pouille (17), che ha approfittato del ritiro dopo tre giochi del connazionale Adrian Mannarino (56) per approdare ai quarti.

Seguici con