Almeno tre persone hanno perso la vita nel Baden-Wuerttenberg (sud-ovest della Germania) nella notte tra domenica e lunedì a causa delle inondazioni causate dai violenti temporali abbattutisi sulla regione. Tra queste anche un pompiere, che stava cercando di salvare una persona, anch'essa deceduta.

Quattro poliziotti sono rimasti feriti domenica nei disordini avvenuti prima e dopo la finale di Coppa svizzera di calcio, tra l'FC Zurigo ed il Lugano nella città sulla Limmat. Gli scontri sono stati causati da tifosi locali e ticinesi, questi ultimi hanno aggredito le forze dell'ordine alla stazione di Altstetten. La situazione è tornata sotto controllo grazie all'ausilio di idranti e proiettili di gomma da parte degli agenti. Tre dei poliziotti feriti sono stati storditi dallo scoppio ravvicinato di petardi, un altro è stato colpito a un ginocchio con una spranga di ferro. Sono stati ricoverati in ospedale dove hanno ricevuto cure ambulatoriali.

C’è delusione negli 8000 tifosi che domenica hanno intrapreso il viaggio per seguire la trasferta del Lugano a Zurigo. Un sentimento dichiarato anche dal sindaco della città Marco Borradori, presente con la delegazione ticinese allo stadio. "L’immagine che si riporta in Ticino, ha detto il sindaco, è quella di grande tristezza e di delusione per una partita che si poteva vincere".Questa sconfitta, come ha dichiarato lo stesso sindaco, non rallenta la realizzazione del polo sportivo di Cornaredo. Sui tempi di esecuzione ha detto che "dipenderà dai ricorsi e dalle opposizioni, comunque sono intorno ai 5 anni di sicuro".

La polizia cantonale grigionese ha deciso di interrompere le ricerche del disperso dopo l’incidente in canotto avvenuto venerdì a Schiers sul fiume Landquart, in Prettigovia. Queste, stando a dichiarazioni raccolte dalla RSI, riprenderanno se e quando ci saranno nuovi indizi o segnalazioni.Dieci turisti stavano percorrendo il fiume a bordo di due imbarcazioni, quando una di queste si è rovesciata. Dei cinque occupanti, due sono morti. Si tratta di due cittadini della Cechia di 60 e 66 anni. L’uomo scomparso è un loro compatriota di 66 anni. Proseguono intanto le indagini per chiarire la dinamica di quanto accaduto.

Riaperta la strada in zona Dragonasc fra Madra e Dandrio, in alta Valle Malvaglia, dopo la chiusura dovuta allo smottamento del terreno a causa delle forti piogge cadute nella notte di sabato. Un sollievo per le circa 250 persone bloccate nell'area. Il patriziato nella mattinata di domenica ha provveduto allo sgombero della terra con un'impresa del luogo. Resta invece chiusa, dopo il sopralluogo odierno degli esperti, la strada cantonale a Ghirone, in val di Blenio, dopo che del materiale si è nuovamente staccato dalla frana.

Un 12enne ha perso la vita sabato sera a Koppingen (BE) quando, mentre si trovava in sella alla sua bicicletta, è stato investito da un veicolo agricolo che stava facendo una manovra a marcia indietro, e alla cui guida c’era un 29enne. Alcuni passanti hanno prestato le prime cure al ragazzo, ma per lui non c'è stato nulla da fare.

Il gruppo automobilistico tedesco Daimler nel 2015 si è piazzato al primo posto fra le aziende in Europa con i migliori risultati operativi (EBIT), con 13,2 miliardi di euro (14,6 miliardi di franchi). Roche è al terzo posto, seguita da Nestlé. Novartis è ottava. La medaglia d'argento va al gruppo belga-brasiliano AB Inbev, con 12,8 miliardi di euro. Il gigante farmaceutico basilese completa il podio con 12,7 miliardi. L'EBIT di Nestlé ha raggiunto gli 11,4 miliardi di euro, mentre quello di Novartis 8,3 miliardi. Il giro d'affari delle grandi imprese europee è calato del 4% fra il 2014 e il 2015, mentre gli utili si sono contratti del 14%.

Durante la cerimonia tenutasi domenica a Verdun, per celebrare i 100 anni dall’omonima battagliail presidente francese François Hollande e la cancelliera tedesca Angela Merkel hanno sottolineato come la città incarni un messaggio di speranza."E' un simbolo dell’inconcepibile atrocità e assurdità della guerra, ma anche della (...) riconciliazione franco-tedesca", ha dichiarato la rappresentante di Berlino.Qui "l’Europa si è smarrita 100 anni or sono", ma Verdun "è stata capace di unirsi per la pace e l’amicizia franco-tedesca. Viva l’amicizia, lo spirito di Verdun", ha aggiunto il numero uno dell’Eliseo.

Una porta santa straordinaria, aperta per tutta la giornata di domenica, è stata inaugurata durante una messa celebrata in mattinata dal vescovo di Lugano Valerio Lazzeri nella cappella dell'Organizzazione sociopsichiatrica cantonale a Mendrisio. Si tratta di uno degli appuntamenti nel calendario della diocesi per l'anno giubilare iniziato nel dicembre 2015 e destinato a protrarsi fino al 20 novembre. Sono due, lo ricordiamo, le porte sante stabilmente aperte in Ticino durante tutto il Giubile della Misericordia: nelle chiese del Sacro Cuore a Lugano e di Santa Maria delle Grazie a Bellinzona.

Domenica all'alba, in una gioielleria di Rheineck, a San Gallo, due sconosciuti hanno rotto una vetrina e intascato orologi e gioielli per un valore di diverse migliaia di franchi, fuggendo poi indisturbati. L'allarme è stato lanciato da un abitante della zona, allertato dai rumori.

Il direttore del municipale responsabile della sicurezza della città di Berna, il popolaredemocratico Reto Nause, ha sporto denuncia contro ignoti dopo che è stata pubblicata su internet una lista di 22 pagine contenente i nomi di persone e organizzazioni attive nell'ambito dell'asilo e dell'espulsione di stranieri.Il messaggio degli autori, appartenenti all'ambiente di estrema sinistra, ha spiegato Nause confermando quanto pubblicato dalla SonntagsZeitung, è quello di danneggiare i bersagli indicati.Si invita a ostacolarne l'attività, imbrattarne le sedi e organizzare proteste "finché non potranno o vorranno più esercitare il loro lavoro".

L'Iran non manderà i suoi cittadini al tradizionale pellegrinaggio a La Mecca, l'hajj, che si svolge in settembre. Lo ha annunciato il ministro della Cultura e della Guida islamica di Teheran, Ali Jannati, non celando le tensioni nei rapporti tra i due paesi, già contrapposti sia nelle crisi regionali sia nella politica petrolifera, Secondo il ministro, i negoziati per trovare una soluzione in extremis "sono falliti a causa degli ostacoli posti dei sauditi", i quali "hanno ignorato i diritti degli iraniani a partecipare al pellegrinaggio". Senza ambasciatori né voli diretti, il pellegrinaggio iraniano a La Mecca è apparso subito problematico.

Il 52enne inquilino ha perso la vita nell'incendio di una stanza in affitto, nella notte su domenica in città vecchia a Olten. La causa del rogo non è ancora nota. Allarmati verso la 1.30, polizia e pompieri sono riusciti a mettere in salvo gli altri residenti della pensione. I danni ammontano a decine di migliaia di franchi.

La polizia bernese ha fermato a Schoenbuehl un automobilista 64enne che dopo essersi immesso sulla A1 in direzione di Berna aveva cambiato direzione, puntando su Zurigo e causando una collisione (senza feriti) con un'auto che circolava normalmente. Quindi era tornato sui suoi passi, prima di essere intercettato dagli agenti.

Il Segretariato di Stato all’economia (SECO) ha un ritardo di tre anni sulla messa a punto di un software che permetterebbe all’assicurazione contro la disoccupazione di risparmiare somme ingenti di denaro coordinando tra di loro i dati delle differenti casse di disoccupazione e degli uffici regionali di collocamento. Lo riferisce il domenicale Le Matin Dimanche.La situazione attuale obbliga chi lavora in due uffici diversi a richiedere in doppio tutta la documentazione a chi è alla ricerca di un impiego. Un lavoro, questo, che genera ogni anno 15 milioni di franchi di costi supplementariQuesta lacuna informatica avrebbe dovuto essere risolta già a fine 2014.

Dopo quella di sabato, nuova giornata di lunghe code anche domenica sull'autostrada A2. Alle 13 prima di Airolo Viasuisse segnalava dieci chilometri di colonna per accedere al tunnel autostradale del San Gottardo, con tempi di attesa di almeno tre ore e interventi di dosaggio già a partire dalla galleria della Biaschina. L'entrata di Airolo è stata chiusa in direzione nord. Per chi è diretto a Zurigo, e oggi in viaggio ci sono soprattutto i tifosi del FC Lugano che vanno ad assistere alla finale di Coppa Svizzera di calcio, si consiglia di deviare sulla A13 del San Bernardino. Anche qui, però, si sono formati rallentamenti.

Il temporale che ha colpito sabato sera la Svizzera tedesca e francese ha lasciato senza corrente per un paio di ore 5'300 abitazioni del Giura bernese e del Seeland. Il canton Berna è quello maggiormente colpito dai disagi, la polizia ha ricevuto un'ottantina di chiamate soprattutto dalla zona della capitale e dalla Krauchthal. Nella maggior parte dei casi, si è trattato di cantine e abitazioni invase inondate. Nella città di Berna, il livello dell'Aar si fa minaccioso.E l'acqua è arrivata anche sui binari della S5 verso Schwarzenburg. Disagi sono stati segnalati anche ai collegamenti ferroviari fra Berna e Soletta.

Lufthansa ha deciso di sospendere i voli tra Caracas e Francoforte a partire dal prossimo 18 giugno a causa delle difficoltà economiche che sta attraversando il Venezuela.Sono i controlli valutari imposti dal Governo Maduro ad avere spinto la compagnia aerea a prendere questa decisione, secondo quanto riportato dal sito della BBC. Le restrizioni fanno sì che sia impossibile cambiare in dollari gli utili guadagnati nello Stato sudamericano e inviare questo denaro all’estero.Questa misura economica ha costretto numerose compagnie aeree a ridurre le proprie attività nel paese.

Circa 250 persone sono bloccate da questa notte in alta Valle Malvaglia, dove uno smottamento causato dalla pioggia della notte ha provocato la chiusura della strada in zona Dragonasc fra Madra e Dandrio, in un'area (dopo il lago) in cui si trovano cascine di vacanza. Non ci sono deviazioni possibili, comunica Viasuisse. Secondo il presidente del patriziato François Valchera, sono scesi approssimativamente 200 metri cubi di materiale. Il patriziato stesso ha già provveduto per lo sgombero, che dovrebbe avvenire entro sera o per lunedì a mezzogiorno. Un episodio analogo si era già verificato due anni fa.

Almeno 17 persone hanno perso la vita in un incendio divampato domenica mattina in una casa per anziani situata a Litochki, nella periferia di Kiev. Lo ha fatto sapere il ministero ucraino delle situazioni d’urgenza, che ha inoltre comunicato che una persona risulta essere dispersa, mentre 18 sono state tratte in salvo.

L’ormai tradizionale appuntamento annuale della Notte Bianca di Locarno di questo sabato 28 maggio si è trasformata in una notte bagnata verso le 22. La festa è stata infatti rovinata dalla pioggia, annunciata e puntualmente arrivata in grande quantità. Ciononostante, gli organizzatori parlano di una decima edizione fortunata, frequentata da oltre 20'000 persone nel nuovo perimetro ampliato.Soprattutto chi è arrivato nelle prime ore della serata ha potuto godersi una passeggiata per le vie della città, assistendo indisturbato anche ai primi concerti tenutisi sui palchi in Piazza Grande e Largo Zorzi e facendo shopping nei negozi aperti fino a tardi.

Una Zurigo blindata, dopo gli incidenti che hanno fatto seguito alla retrocessione della squadra di casa, è pronta ad ospitare la finale di Coppa Svizzera di calcio fra la compagine di Forte e il Lugano di Zeman. Al Letzigrund, fischio di inizio alle 16.15, sono attesi anche almeno 7'000 ticinesi al seguito dei bianconeri. Un primo treno carico di tifosi, dalle famiglie agli "sfegatati" con le bandiere, ha lasciato Lugano alle 9.54 fra i cori di incoraggiamento. I sostenitori bianconeri sono attesi alla stazione di Altstetten alle 13.11 e da lì raggiungeranno lo stadio in corteo. E per chi non ha un biglietto, la città ha previsto uno schermo gigante.

I Deathstalker, una band thrash metal, sono i vincitori della 23ma edizione di Palco ai giovani. Dopo le tre serate di finale, che hanno visto salire sul palco 17 gruppi e gli ospiti Train to Roots, Madman e España Circo Este, i Deathstalker sono stati preferiti a Sharp Shock (Jazz/Funk) e The Black Heidis (Rock-Blues). Il giudizio del pubblico, numeroso in Piazza Manzoni complice il ponte, ha contato nella misura del 40%, quello della giuria per il 60%. I posti sul podio valgono rispettivamente 2'000, 1'200 e 700 franchi. I vincitori si esibiranno inoltre alla Festa della musica di Mendrisio il 25 giugno.

I migranti che sono stati tratti in salvo questa settimana nel Mediterraneo hanno dichiarato di aver visto un natante colare a picco giovedì. A bordo, stando all’associazione Save the Children, c’erano circa 400 persone.Stando alle cifre ufficiali, almeno tre imbarcazioni che trasportavano profughi sono affondate negli ultimi 7 giorni. Finora sono stati recuperati 60 corpi, mentre i dispersi sono diverse centinaia. L'agenzia dell'ONU per i rifugiati stima a 700 i migranti che potrebbero essere annegati. Intanto la Guardia costiera britannica ha annunciato di aver soccorso, nella notte tra sabato e domenica, 19 migranti che si trovavano su un canotto nella Manica.

I dipendenti dello zoo di Cincinnati sono stati costretti ad uccidere Harambe, un gorilla di 17 anni e 181 chili di peso, dopo che aveva afferrato un bimbo di 4 anni che era caduto nel suo recinto da un'altezza di diversi metri. Il bambino, trattenuto per dieci minuti dal grosso esemplare di schiena argentata, è stato recuperato e ricoverato in ospedale, ma le ferite riportate non ne mettono in pericolo la vita.La decisione di sparare per uccidere "è stata difficile ma giusta", secondo il direttore della struttura Thayne Maynard. Un tranquillante, infatti, non avrebbe fatto effetto immediatamente e la reazione dell'animale sarebbe stata imprevedibile.

Angela Magdici, la secondina che lo scorso febbraio è fuggita con il detenuto siriano Hassan Kiko, avrebbe offerto di evadere anche ad altri reclusi nel carcere di Dietikon, nel canton Zurigo. Lo sostiene nell’edizione odierna la NZZ am Sonntag. Secondo il domenicale, un prigioniero ha dichiarato alla Procura che “se quella notte avessi voluto scappare, avrei potuto farlo”. L’uomo era stato sentito verso la metà di marzo.Un altro testimone ha raccontato al giornale che Magdici, la notte in cui ha messo in pratica l’evasione dell’amante Hassan, ha offerto di scappare ad almeno altri tre detenuti. L’ex impiegata del carcere respinge le accuse.

Un orso potrebbe aver raggiunto il canton Svitto dove è estinto da oltre 200 anni. L'emittente TV zurighese TeleZüri ha pubblicato oggi fotografie in cui si vede un animale scuro, in apparenza un esemplare di plantigrado, su un pendio ricoperto di neve. Le autorità finora non hanno conferme. Le foto sarebbero state scattate giovedì da una famiglia di contadini nella regione dell'Hoch-Ybrig, a est del capoluogo Svitto, nelle vicinanze di impianti di risalita. Il guardacaccia Roger Bisig ha detto che le autorità intendono accertare se un orso sia effettivamente arrivato nella regione, anche se fino ad ora non si sono trovate tracce.

La strada cantonale tra Ghirone e Cozzera è stata nuovamente chiusa a causa di una frana. Lo comunica ViaSuisse. La polizia cantonale ha confermato alla RSI che del materiale si è nuovamente messo in moto nello stesso punto monitorato dal 22 marzo scorso, quando 80'000 metri cubi di materiale, a circa 2'000 metri di quota, ha iniziato a muoversi, costringendo le autorità ad allontanare alcuni residenti dalle loro case.A questo proposito sabato sera la polizia cantonale ha affermato che attualmente non non vi sono pericoli per la popolazione della piccola frazione di Blenio.

La polizia della città di Zurigo ha pubblicato alcune immagini della rocambolesca rapina, compiuta sabato in pieno giorno (erano le 10.45) ai danni di una gioielleria della Bahnhofstrasse. In un comunicato diramato nel pomeriggio si precisa che il commando, composto da quattro persone, è riuscito solo nel secondo tentativo a sfondare la vetrina del negozio con un’auto di grossa cilindrata. Nelle fotografie si vedono i malviventi coperti da un casco integrale. Due di loro fuggono in sella ad uno scooter, gli altri a piedi. Le autorità non sono ancora in grado di dire se il colpo sia andato a segno. Nessuno è rimasto ferito e i danni sono stati ingenti.

Il fuciliere Salvatore Girone, detenuto dal 2012 in India, è arrivato sabato pomeriggio a Roma con un Falcon 900 dell'aeronautica militare italiana. Un applauso ha salutato i primi passi sul suolo italiano dell'uomo in divisa che, sorridente, ha risposto con le mani incrociate in segno di vittoria. Ad accoglierlo, la moglie Giovanna, i figli Michele e Martina e il padre Michele, che erano arrivati a Ciampino già da mezzogiorno con un volo della marina militare. E' stato quindi accolto dal ministro degli esteri Paolo Gentiloni, poi il lungo abbraccio con il ministro della difesa Roberta Pinotti ed infine un nuovo viaggio verso casa con la famiglia, a Bari.

Otto bambini e tre adulti sono rimasti feriti, di cui sette in totale in maniera molto grave, nel parco di Monceau, non lontano dai Campi Elisi, in pieno centro di Parigi, sabato verso le 15.30.Secondo le ricostruzioni dei testimoni, i piccoli e i loro genitori si erano rifugiati sotto un albero per ripararsi dalla pioggia di un forte temporale, quando un fulmine ha colpito la pianta. Per il comandante dei pompieri "tre bambini e un adulto lottano per la vita". L'intervento di un vigile del fuoco in congedo che si trovava in prossimita del luogo dell'incidente ha permesso di evitare che il bilancio fosse più grave.

Un incendio è divampato sabato intorno alle 14 in una casa di Arbedo, in Via alla Ganna. Stando a un comunicato inviato dalla Polizia cantonale, sul posto sono intervenuti i pompieri di Bellinzona con 5 automezzi e 18 uomini, che sono riusciti a domare le fiamme. Non si segnalano feriti, ma l’abitazione è andata completamente distrutta.

FFS Cargo entro la fine dell'anno effettuerà la soppressione di 70 posti di lavoro amministrativi. Una decisione in qualche modo annunciata già dal marzo scorso a causa delle difficoltà finanziarie rivelate dall'ultimo bilancio economico dell'ex regia federale, dovute anche al franco forte. La sola divisione merci ha perso 22 milioni franchi nel 2015."FFS Cargo è in difficoltà e deve risparmiare nei suoi costi amministrativi e strutturali ", ha detto il suo portavoce Jean-Philippe Schmidt.I 70 lavoratori interessati potrebbero essere impiegati per altre mansioni all'interno delle FFS, o aiutati a trovare un nuovo impiego.

Vladimir Putin, nel secondo e ultimo giorno di una visita in Grecia che lo aveva già visto confermare la collaborazione con il premier ellenico Alexis Tsipras, si è recato sabato in pellegrinaggio al Monte Athos. Ha guidato una delegazione di dozzine di religiosi venuti a celebrare, alla presenza anche del patriarca di Mosca Kirill e del capo di Stato greco Prokopis Pavlopoulos, i mille anni di presenza di monaci russi nel grande santuario dell'ortodossia. Il primo abate russo di cui si trova traccia negli archivi, infatti, era in carica nel 1016. La repubblica monastica del Monte Athos, 335 km2, è abitata attualmente da 2'300 monaci.

Il dottor Henry Heimlich, ideatore dell’omonima manovra di soccorso, ha usato la stessa per salvare la vita a una paziente della casa per anziani dove entrambi vivono.Heimlich è intervenuto su Patty Ris, dopo che a quest’ultima è andato di traverso un boccone. "Ho visto il suo viso contrarsi e la sua pelle assumere un colorito molto scuro. Non riusciva a parlare. Ho subito capito che stava soffocando", ha precisato l’oggi 96enneHeimlich ha messo a punto nel 1974 la tecnica che consiste nel piazzarsi dietro la vittima e farle espellere il corpo estraneo dalle vie respiratorie grazie a una o più forti pressioni con le mani sopra lo stomaco.

Un parapendista tedesco è morto sabato a Brosso, in provincia di Torino, in val Chiusella. L’uomo, inizialmente segnalato come cittadino svizzero dai soccorritori, era in fase di decollo in località Colle Pian dei Muli quando si è accasciato al suolo. Inutili i soccorsi e l’ausilio di un elicottero.

Per due giorni in Ticino sarà possibile varcare la soglia di quelle cantine che hanno fatto guadagnare al Ticino uno spazio di eccellenza nel settore vinicolo, in Svizzera e a livello internazionale.Sono 68 i produttori - dal Mendrisiotto al Locarnese - che hanno deciso di aprire le proprie porte a migliaia di estimatori e curiosi che, ormai da 18 anni, non mancano a questo appuntamento attraverso il quale si snodano anche eventi collaterali.Sul sito Ticinowine, ente che ha organizzato la manifestazione, è possibile consultare il programma della due giorni cominciata sabato e che si concluderà domenica, nel tardo pomeriggio.

Un 23enne afghano residente in un centro per richiedenti l’asilo di Sünikon, nel comune di Steinmaur (ZH) è stato accoltellato da un compatriota 27enne, anche lui ospite della struttura, durante un litigio scoppiato tra i due nella tarda serata di venerdì. L'aggressore è stato immediatamente arrestato sul luogo dell’accaduto.

Sono riprese oggi, sabato, le ricerche del disperso dopo l'incidente in canotto di venerdì sul fiume Landquart, in Prettigovia. Erano state interrotte la vigilia alle 19.30. I soccorritori si concentrano sulla zona a valle di Schiers, ha spiegato la polizia grigionese, che non ha fornito informazioni sulle generalità dei dieci turisti (non dovrebbero essere svizzeri) che stavano ridiscendendo il corso d'acqua su due imbarcazioni quando quella davanti si è rovesciata. Dei cinque occupanti, due sono morti, due sono riusciti a raggiungere la riva con le loro forze e del quinto non ci sono finora tracce.

Una gioiellieria della Bahnhofstrasse a Zurigo, la Graff, è stata rapinata verso mezzogiorno di sabato da alcuni malviventi che si sono serviti di un'automobile per sfondare la vetrina. La notizia del colpo, anticipata da diversi portali di informazione, è stata confermata dalla polizia, che fornirà informazioni più dettagliate nel corso del pomeriggio. Il traffico dei tram sulla più conosciuta via della città è stato interrotto.

Due poliziotti sono rimasti feriti in uno scontro fra la loro auto e un tram in corsa, sabato mattina a Muttenz (BL). Cause e responsabilità dell'incidente, avvenuto a un incrocio con semafori, sono ancora da accertare. Gli agenti erano stati chiamati per un furto, un allarme rivelatosi poi falso. Illesi i passeggeri del mezzo pubblico.

L'attore, regista e autore Giorgio Albertazzi, grande nome del teatro italiano (ma interprete anche di film per il cinema e per la tv), è morto alle 9 sabato in Toscana. Albertazzi era nato a Fiesole il 20 agosto del 1923 e avrebbe quindi compiuto presto i 93 anni. Aveva debuttato interpretando Shakespeare sotto la regia di Luchino Visconti nel 1949 e nel 1964 il suo Amleto diretto da Zeffirelli venne rappresentato a Londra.Le sue ultime apparizioni risalgono a pochi mesi fa.Di lui si ricorda anche le scelte politiche, come quella infelice di aderire alla Repubblica di Salò nel 1943, che gli cosò anche il carcere.

Un uomo è rimasto gravemente ferito in un incidente avvenuto venerdì mattina intorno alle 7.30 in un bosco di Lanzerheide, quando il quad sul quale si trovava con altre due persone si è rovesciato, schiacciandolo. Il 51enne ha riportato serie lesioni alla schiena e un elicottero della REGA lo ha trasportato all'ospedale di Coira.

Il giovane che nel 2009 a Sessa aveva ucciso Boi Ngoc Nguyen, una ragazza di origine vietnamita, colpendola con un pezzo di legno, è fuggito nella notte fra venerdì e sabato dalla clinica psichiatrica Koenigsfelden in cui si trovava.Avvertita alle 3.30 del mattino, la polizia argoviese ha già avviato la caccia, finora senza alcun esito, e lancia un appello a eventuali testimoni per rintracciare il 22enne. Minorenne all'epoca dei fatti, l'assassino era stato condannato a 4 anni di detenzione in una struttura chiusa, la pena massima. Nel 2015 era stato quindi ordinato il ricovero psichiatrico in seguito a disturbi "molto gravi".

Un canotto abbandonato con il motore acceso è stato ritrovato verso le 9.30 di mercoledì contro le rocce nei pressi della riva a Saint-Prex, nel canton Vaud. L'imbarcazione, uno Zodiac di colore rosso risultato rubata la notte precedente a Rolle, era gravemente danneggiata e presentava tracce di sangue, comunica sabato la polizia cantonale. Si ipotizza un incidente di navigazione. Malgrado le ricerche intraprese, gli occupanti non sono ancora stati ritrovati. La procura ha affidato le indagini alla gendarmeria lacuale e la polizia ha lanciato un appello a eventuali testimoni per riuscire a chiarire l'accaduto.

La tratta tra Faido e Biasca sulla linea Arth-Goldau - Bellinzona è chiusa al traffico ferroviario. Lo fanno sapere le FFS, precisando che a causare la chiusura è un guasto alla linea di contatto. L’ex regia federale ricorda ai viaggiatori che dovranno tenere conto di tempi di percorrenza più lunghi. Non è per ora nota la durata dei disagi.

La tratta tra Berguen/Bravuogn e Filisur sulla linea St.Moritz-Coira è rimasta chiusa al traffico ferroviario per alcune ore (fin verso le 10.30) sabato mattina a causa di un ostacolo sui binari. Le FFS hanno annunciato ritardi e soppressioni di treni. Sono stati organizzati bus sostitutivi.

Le Olimpiadi di Rio de Janeiro in programma questa estate vanno spostate altrove o rinviate a causa del pericolo rappresentato dal virus Zika. Si fa correre "un rischio inutile agli atleti e a 500'000 turisti", secondo 150 scienziati autori di una lettera aperta inviata alla direttrice dell'Organizzazione mondiale della salute, Margaret Chan.Nella missiva, gli esperti chiedono che l'OMS costituisca un comitato indipendente in grado di consigliare il CIO.L'OMS ha però già risposto che nulla giustifica una misura tanto drastica. I Giochi non avranno un impatto significativo sulla diffusione della malattia.

La tratta tra Berguen/Bravuogn e Filisur sulla linea St.Moritz-Coira è chiusa al traffico ferroviario a causa di un ostacolo sui binari. Lo comunicano le FFS sul loro sito, aggiungendo che sono previsti ritardi e soppressioni di treni, e che sono stati organizzati bus sostitutivi. Non è per il momento noto fino a quando dureranno i disagi.

"Si irritava facilmente e non era tollerante": il ritratto di Kim Jong-un, attuale dittatore nordcoreano, secondo la zia Ko Yong-suk, che si è occupata di lui quando era bambino ed in particolare durante una parte della sua educazione in Svizzera, a Berna. La donna, rintracciata dal Washington Post, vive oggi sotto falso nome a New York con il marito e i tre figli e gestisce una lavanderia a secco.Altro suo elemento distintivo, la passione per il basket, che lo spinse a dormire con un pallone. Kim già nel 1992, a 8 anni, ha saputo di essere destinato al potere: ricevette un uniforme da generale e tutti i capi dell'esercito si inchinarono di fronte a lui.

Con una sentenza considerata storica il Tribunale Federale numero 1 di Buenos Aires ha condannato a pene dagli 8 ai 25 anni di reclusione i responsabili ancora vivi del "Piano Condor", la strategia di collaborazione dei regimi militari sudamericani degli anni '70. Un patto di ferro tra i regimi di Argentina, Bolivia, Uruguay, Paraguay, Cile e Brasile che permetteva di catturare, torturare ed uccidere gli oppositori ai regimi che cercavano di scappare da un paese all’altro. Dei 32 imputati iniziali, che facevano parte dei più alti ranghi delle dittatura sudamericane, solo 17 sono ancora in vita. Per tutti sono arrivate condanne esemplari.

Come preannunciato, i legali del barone della droga Joaquin Guzman, meglio noto come El Chapo, hanno inoltrato ricorso giovedì contro la decisione delle autorità messicane di estradarlo verso gli Stati Uniti, dove in Texas e California deve rispondere anche di omicidi oltre che di traffico di stupefacenti. Washington ha escluso la pena di morte.

I guerriglieri di estrema sinistra dell'ELN, secondo gruppo ribelle del paese dopo le FARC, hanno liberato tre giornalisti che trattenevano da circa una settimana. Si tratta di una spagnola, Salud Hernandez, e di due reporter locali, Diego D'Pablos e Carlos Mesa, che indagavano sulla sua sparizione. Stanno tutti bene.

Un altro barcone carico migranti è affondato venerdì nel Canale di Sicilia. La nave Vega della Marina militare ha recuperato una quarantina di corpi, riuscendo a mettere in salvo 135 persone. I dispersi sono decine.Con questa sono state 17 in tutto le operazioni di soccorso: oltre al barcone, infatti, sono stati soccorsi altri 16 gommoni salpati dalla Libia con, in totale, 2'000 profughi a bordo) coordinate dalla centrale operativa di Roma delle Capitanerie di Porto. Si tratta del terzo naufragio in tre giorni nella zona, con un bilancio di oltre duecento vittime presunte e 15'000 persone salvate in meno di una settimana.

Venerdì pomeriggio, attorno alle ore 15.30, sulla strada Cantonale che da Mergoscia conduce a Tenero-Contra, è avvenuto un incidente della circolazione che ha visto protagonista una donna che circolava in sella ad una bicicletta. L’esatta dinamica dell’accaduto è al vaglio della polizia Cantonale. La sventurata è stata dapprima soccorsa dal personale del SALVA che ha richiesto l’intervento di un elicottero della REGA per il trasporto della ferita al pronto soccorso dell’Ospedale Civico di Lugano.Le ferite riportate sarebbero di media gravità.

Il consigliere federale Didier Burkhalter venerdì ha incontrato un po’ di Ticino anche in... Uruguay. Il responsabile della politica estera elvetica ha infatti visitato venerdì la città di Nueva Helvecia, dove ha posato la prima pietra di un edificio che servirà alla popolazione in caso di catastrofi. La località (10'000 abitanti) è legata alla Svizzera italiana, in particolare al canton Ticino e a Quinto che, insieme al canton Friburgo, hanno sostenuto la sua ricostruzione dopo le inondazioni che l’hanno colpita in aprile. A sua volta, ma ben 130 anni fa, gli abitanti di Nueva Helvecia avevano inviato denaro al comune leventinese dopo un grosso incendio.

L'idea della clausola di salvaguardia ticinese ("Bottom up", riferita al mercato del lavoro e basata sulla preferenza indigena) come via d'uscita nelle difficili trattative con l'UE sul 9 febbraio, fa un nuovo passo avanti. La Conferenza dei Governi cantonali ha infatti confermato, venerdì, il suo interesse. La Commissione istituzioni politiche del Nazionale, sulla base degli approfondimenti commissionati al professor Michael Ambühl -"padre" della clausola- potrebbe proporla come alternativa alla strategia del Governo.L'UDC finora aveva respinto l'idea, ma la deputataBarbara Steinemann ha detto che potrebbe essere "un punto di partenza per le trattative con Bruxelles".

Il delitto di Faido non approderà in aula. L’88enne che l’estate scorsa uccise la moglie non è infatti processabile. Lo ha stabilito il perito incaricato dal Tribunale penale di valutare lo stato di salute dell’anziano, che in febbraio la procuratrice Valentina Tuoni aveva rinviato a giudizio con l’accusa di assassinio. Le condizioni psichiche legate all’età – per l’esperto – non gli consentirebbero di seguire il dibattimento. Ci sono dunque gli estremi per applicare l’articolo 114 del codice di procedura, e decretare così l’abbandono del procedimento penale. In Ticino sarebbe il primo caso di questa portata.

L'Unione europea ha rinnovato venerdì, fino al primo giugno 2017, le sanzioni contro il regime siriano.Le sanzioni decise dai rappresentanti permanenti dei 28 Stati membri, comprendono l'embargo sul petrolio siriano, il blocco di una serie di investimenti, il congelamento dei beni della Banca centrale, restrizioni all'export di tecnologie e beni utilizzabili per la repressione.I provvedimenti includono il monitoraggio e le intercettazioni di comunicazioni telefoniche o via internet. Inoltre è stato confermato il congelamento dei beni ed il divieto di viaggio per 200 persone e 70 società.

E' previsto per martedì prossimo, alla pretura penale di Bellinzona, il processo a Donatello Poggi. L'accusa nei confronti di Poggi è di discriminazione razziale (ripetuta).L'ex granconsigliere ticinese e municipale di Biasca nel 2012 aveva messo in dubbio la versione ufficiale del genocidio di Srebrenica, nel quale nel 1995 migliaia di musulmani bosniaci furono uccisi dalle truppe serbo-bosniache. L'ex esponente della Lega dei ticinesi, da noi contattato, ritiene di non aver fatto considerazioni legate a razza o etnia, ma di aver descritto incongruenze e disinformazione portate avanti dalla stampa occidentale.

L'Albania ha vinto per 3-1 in rimonta contro il Qatar. La 1a avversaria della Svizzera all'Euro ha risposto al vantaggio di Hassan con Ajeti, Lenjani e Sadiku. Avanti per 1-0 e poi sotto per 4-1, la Romania è stata sconfitta dall'Ucraina per 4-3.A sorpresa la Germania ha perso per 3-1 dalla Slovacchia. Al punto di Gomez hanno replicato Hamsik, Duris e Kucka. Successo con lo stesso punteggio della Spagna contro la Bosnia. Sugli scudi Nolito, autore di una doppietta.A Malta l'Italia ha steso per 1-0 la Scozia grazie ad una rete di Pellè al 57'. Poco emozionante la sfida.

Gli organizzatori del Galà dei Castelli (6 giugno) hanno annunciato una nuova importante presenza. Si tratta dello statunitense Aries Merritt, oro alle Olimpiadi di Londra, bronzo ai Mondiali di Pechino e detentore del record assoluto sui 110m hs. Subito il trapianto di un rene nel 2015, l'atleta a Bellinzona vuole affinare la sua forma in vista di Rio.

Frédéric Veseli, piuttosto amareggiato per l'esito della finale, ha fatto dapprima il mea culpa, ma poi non ha lesinato critiche all'arbitro. "C'era un 2o rigore per noi e il giocatore zurighese avrebbe dovuto essere espulso. La condotta di gara è stata unilaterale".Grande sportività da parte dell'allenatore dei biancoblù Uli Forte. "Abbiamo avuto anche un po' di fortuna. Il Lugano ha fallito un rigore, il portiere Favre ha fatto un miracolo, sennò si sarebbe messa male".I tecnico ha anche fatto i complimenti alla sua squadra: "I miei hanno lottato fino alla fine come leoni".

-A sorpresa, Martina Hingis e Sania Mirza sono uscite di scena ai 1/32 del Roland Garros. Le numero 1 al mondo sono state battute 6-3 6-2 dalla giovane coppia ceca formata da Barbora Krejcikova e Katerina Siniakova.

Dopo la partita di Zurigo Angelo Renzetti ha tirato le somme della stagione, dicendosi contento: "Il ko in finale è reso meno amaro dalla salvezza. Spiace solo che chissà quando avremo un'altra chance del genere in Coppa"."Abbiamo regalato la partita facendo troppi errori. Alla pausa avremmo dovuto essere sul 2-0. Dopo il vantaggio ad ogni fallo gli zurighesi, con grande mestiere, cadevano e perdevano tempo".Riguardo il 2016-17, il presidente ha affermato che "Zeman vuole un'annata importante" e che la sua permanenza dipenderà quindi dagli aiuti che avrà dalla società e dal futuro budget.

A sorpresa, Martina Hingis e Sania Mirza sono uscite di scena ai 1/32 del Roland Garros. Le numero 1 al mondo sono state battute 6-3 6-2 dalla giovane coppia ceca formata da Barbora Krejcikova e Katerina Siniakova.

"Questo Giro è stato molto difficile e doloroso", ha detto Vincenzo Nibali. "Sono partito con l'etichetta di favorito e questo fatto mi ha un po' condizionato. Però quando ho creduto che tutto fosse perduto, mi sono liberato".Lo squalo di Messina, che punta ad un oro alle Olimpiadi di Rio dopo le vittorie nei tre grandi giri, non vuole ancora parlare di questo obiettivo: "Ora penso solo a recuperare: questa gara è stata faticosa".Nibali a fine stagione potrebbe lasciare l'Astana e entrare a fare parte di una formazione che sta per essere creata nel Bahrein.

Il Lugano, in campo con i rientranti Sabbatini e Datkovic, al 33' avrebbe potuto aprire le marcature (fallo di Favre su Donis), ma Bottani si è fatto parare il rigore dal portiere.A segnare è stato invece al 41' lo Zurigo: sugli sviluppi di un corner Salvi ha sbagliato la presa e Sarr, lasciato solo, lo ha punito. Al 51' Bieri ha negato un 2o tiro dal dischetto ai ticinesi (intervento di Nef su Bottani).Al 54' Bua ha tirato di un soffio a lato e al 57' vi è stato un palo di Kerzhakov, cui ha risposto al 62' Donis. L'ultima palla gol per Chiumiento all'83' su tiro di punizione.

Il Lugano non è riuscito a conquistare la quarta Coppa Svizzera della sua storia dopo quelle del 1931, 1968 e 1993: nella finale del Letzigrund i ticinesi sono stati sconfitti dallo Zurigo per 1-0 (1-0).I biancoblù portano invece a 9 i loro successi in finale e salgono al 4o posto, superando il Losanna. Parteciperanno alla prossima Europa League partendo già dalla fase a gironi.Ha deciso la sfida nel 1o tempo il senegalese Sarr, che contro l'andamento del gioco ha siglato l'unica rete della partita, dopo che i bianconeri avevano sbagliato un rigore con Bottani.

Nella prova di CdM del Rotsee la Svizzera ha ottenuto un 3o posto nel Quattro di coppia. Roman Roeoesli, Nico Stahlberg, Augustin Maillefer e Markus Kessler sono stati battuti solo da Australia e Gran Bretagna. Nel Quattro senza 2o rango per Mario Gyr, Simon Niepmann, Simon Schuerch e Lucas Tramèr, dietro alla Nuova Zelanda.

Canottaggio: nella prova di CdM del Rotsee la Svizzera ha ottenuto un 3o posto nel Quattro di coppia. Roman Roeoesli, Nico Stahlberg, Augustin Maillefer e Markus Kessler sono stati battuti solo da Australia e Gran Bretagna. Nel Quattro senza pesi leggeri 2o rango per Mario Gyr, Simon Niepmann, Simon Schuerch e Lucas Tramèr, dietro alla Nuova Zelanda.

Stan Wawrinka (ATP 4) disputerà i quarti del Roland Garros in cui sfiderà non il temibile Milos Raonic (9), ma lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas (55), che a sorpresa ha battuto il canadese.Negli ottavi l'elvetico ha superato per 7-6 6-7 6-3 6-2 Viktor Troicki (24), che nell'ultima parte del match ha avuto problemi fisici e sul 4-1 nel 3o set ha dovuto ricorrere al fisioterapista.Il vodese ha vinto il primo tie-break per 7/5 dopo essere stato avanti 4/0 e 6/2. Nel secondo il serbo ha sprecato 4 set point prima di imporsi per 9/7. Nella 3a frazione break decisivo nel 4o game, nella 4a in entrata e sul 3-1.

Hamilton ha vinto il suo primo GP stagionale. Sul circuito di Monte Carlo il britannico ha preceduto la Red Bull di Ricciardo e la F.India di Perez. La Mercedes, che con Rosberg si è accaparrata i primi 4 appuntamenti, ha ottenuto dunque il quinto successo su 6 gare.Il GP di Monaco è stato fortemente perturbato dalla pista bagnata nelle fasi iniziali: i primi sette giri sono stati percorsi dietro la safety car e il cambio gomme è stato determinante.Le Sauber sono uscite entrambe di scena in un rocambolesco incidente: alla 50a tornata Ericsson, nel tentativo di sorpassarlo, ha urtato il compagno Nasr.

Vincenzo Nibali è ufficialmente il trionfatore del 99o Giro d'Italia. Il siciliano, che ha bissato il successo del 2013, non ha dovuto aspettare la fine della 21a tappa: è stato decretato vincitore dopo il primo passaggio sulla linea del traguardo di Torino. La frazione è stata infatti neutralizzata a causa delle incerte condizioni meteo e dal fondo stradale viscido, che ha provocato varie cadute, tra cui quelle del colombiano Esteban Chaves, 2o nella generale a 52" da Nibali.Primo nella volata, l'italiano Giacomo Nizzolo è stato squalificato in favore del tedesco Nikias Arndt.

-L'Aarau ha comunicato di aver messo sotto contratto per le prossime due stagioni Lorenzo Bucchi. Il 32enne ex Bellinzona, nelle ultime tre annate è stato il secondo portiere del Lucerna, fungendo da riserva di David Zibung.

L'Aarau ha comunicato di aver messo sotto contratto per le prossime due stagioni Lorenzo Bucchi. Il 32enne ex Bellinzona, nelle ultime tre annate è stato il secondo portiere del Lucerna, fungendo da riserva di David Zibung.

Albert Ramos-Vinolas (ATP 55) ha infranto i sogni di gloria di Milos Raonic (ATP 9). Lo spagnolo si è infatti qualificato per i quarti del Roland Garros eliminando il canadese.Nessun problema per il britannico Andy Murray (2) contro l'americano John Isner (17), mentre il giapponese Kei Nishikori (6) è stato battuto dal francese Richard Gasquet (12).Tra le donne Shelby Rogers (WTA 108) ha estromesso la rumena Irina-Camelia Begu (28). La statunitense è la 9a giocatrice oltre la top 100 a qualificarsi a questo stadio della competizione dal 1983 ai giorni nostri.

MTB: Jolanda Neff ha centrato la prima vittoria stagionale in Coppa del Mondo, la settima in carriera. A La Bresse, in Francia, la 23enne ha preceduto di 25" la canadese Catharine Pendrel. La rossocrociata aveva saltato le prime due prove dell'anno a Cairns e ad Albstadt.Atletica: gli organizzatori del Galà dei Castelli (6 giugno) hanno annunciato una nuova importante presenza. Si tratta dello statunitense Aries Merritt, oro alle Olimpiadi di Londra, bronzo ai Mondiali di Pechino e detentore del record assoluto sui 110m hs. Subito il trapianto di un rene nel 2015, l'atleta a Bellinzona vuole affinare la sua forma in vista di Rio.

Christian Baumann ha conquistato il bronzo nella finale del cavallo a maniglie agli Europei di Berna. L'argoviese è stato battuto dall'armeno Harutyun Merdinyan e dal russo David Belyavskiy, gli unici, insieme a lui, che hanno chiuso l'esercizio senza errori.Negli altri attrezzi gli atleti di casa non sono invece riusciti a salire sul podio. Pablo Braegger lo ha però sfiorato alla sbarra, dove è giunto a 0,175 dal terzo posto di Belyavskiy.Lo stesso sangallese si è piazzato 5o nel suolo, mentre Baumann si è classificato sesto alle parallele e quinto alle spalle del compagno alla sbarra.

Nel secondo appuntamento stagionale della GP2 Raffaele Marciello ha colto un sesto e un terzo posto sul circuito di Monte Carlo. Questi risultati permettono al pilota di Caslano di risalire fino alla quinta posizione in classifica generale.

NBA: Golden State ha cancellato anche il secondo match point di Oklahoma City, portando la finale della Western Conference alla decisiva gara-7 che si giocherà proprio in California. I Warriors hanno infatti espugnato il palazzetto dei Thunder per 108-101, grazie soprattutto alla vena realizzativa di Klay Thompson, capace di mettere a segno 41 punti (17 nell'ultimo quarto), di cui 11 triple (record nei playoff).

Anche se si è visto poco durante i 120' giocati, alla fine è stato ancora Cristiano Ronaldo a decidere la finale di Champions League."Il Real Madrid ha dimostrato di avere più esperienza ed è giusto che alla fine abbiamo vinto noi, ma la partita è stata complicata ed i rigori sono sempre una lotteria", ha dichiarato il nazionale portoghese."Ho avuto una presagio. Così ho chiesto a Zidane di farmi tirare il quinto rigore perché avrei segnato il gol della vittoria", ha affermato CR7, che ha anche tessuto le lodi di Zinédine Zidane. "Ha fatto un lavoro fenomenale".

Nella 2a giornata del meeting di Eugene, valido per la Diamond League, Kariem Hussein/SUI ha deluso. Il turgoviese si è classificato 6o sui 400m ostacoli in 49"47. Ha vinto Michael Tinsley/USA in 48"74. Alle due MPM della 1a giornata, se ne sono aggiunte altre tre, tra cui quella dei 100m ostacoli femminili, dove Kendra Harrison/USA ha sfiorato il record mondiale di Yordanka Donkova/BUL (12"24 contro 12"21).Nel triplo maschile Christian Taylor/USA ha ottenuto una misura di 17,76m; nei 3'000m siepi femminili Ruth Jabet/BAH ha corso in 8'59"97.

Il Real si è portato sull'1-0 meritatamente al 15'. Il gol è stato assegnato a Ramos, ma forse il capitano non ha toccato dopo il colpo di testa di Bale. Sull'altro fronte pericoloso Griezmann.Il francese al 48' ha tirato un rigore (fallo di Pepe su Torres), colpendo l'asta. Oltre a questo, i Colchoneros hanno avuto pure due chance con Savic e Saul.Al 70' e al 78' i Blancos si sono mangiati 3 o 4 gol, con Benzema, CR7 e Bale. La punizione è giunta al 79' con il pareggio di Ferreira-Carrasco.Senza esito i supplementari, hanno deciso dal dischietto l'errore di Juanfran e la trasformazione di CR7.

Il Real Madrid ha vinto la sua 11a Champions League, la prima dall'edizione 2014, in cui aveva sconfitto lo stesso avversario, l'Atletico. A Milano la squadra di Zidane ha battuto i concittadini ai tiri di rigore, dopo che tempi regolamentari e supplementari si erano chiusi sull'1-1.Davanti a 71'942 spettatori, tra cui il Re di Spagna Felipe e il Premier Mariano Rajoy, i Blancos hanno trasformato 5 tiri dal dischetto e i Rojiblancos 3.Per i Colchoneros è la 3a battuta d'arresto in 3 finali: per diventare la 23a squadra presente nell'albo d'oro dovranno ancora pazientare.

Dopo un solo anno dalla retrocessione (esattamente 370 giorni), l'Hull City è tornato in Premier League. La squadra dello Yorkshire nella finale dei playoff di Championship ha battuto per 1-0 lo Sheffield Wednesday. Ha deciso la partita al 72' Mohamed Diamé.

-Dopo un solo anno dalla retrocessione (esattamente 370 giorni), l'Hull City è tornato in Premier League. La squadra dello Yorkshire nella finale dei playoff di Championship ha battuto per 1-0 lo Sheffield Wednesday. Ha deciso la partita al 72' Mohamed Diamé.-Il 35enne croato Mladen Petric, attualmente al Panathinaikos Atene, ha annunciato su Facebook il suo ritiro. L'attaccante, cresciuto in Svizzera, nel 2007 ha lasciato il Basilea per il Borussia Dortmund (29 partite/13 reti), quindi è passato all'Amburgo (99/38). In seguito ha attraversato la manica ed ha portato la maglia di Fulham e West Ham.

Malgrado il 3o ko di fila (2-1 contro il Belgio), Vladimir Petkovic non fa drammi: "Sono orgoglioso della prestazione, specie dopo i carichi di lavoro effettuati. Abbiamo dimostrato di avere sia trame di gioco che carattere"."Il rosso a Haris Seferovic ci ha penalizzati, nel calcio queste cose si pagano. Sicuramente non meritavamo la sconfitta", ha proseguito il selezionatore.Per Blerim Dzemaili, autore dell'1-0, "tutti hanno fatto una grande partita prima dell'espulsione, chiudendo bene il campo e mettendo in pratica quanto ci eravamo prefissati di fare".

La Svizzera ha aperto meritatamente le marcature con un tiro di Dzemaili da poco dentro l'area. Il genoano ha finalizzato una bella azione corale e un centro rasoterra all'indietro di Lang.Purtroppo la risposta belga è stata quasi immediata, con un gol di Lukaku favorito da un'indecisione di Senderos. L'ex giocatore del GC non è intervenuto su un cross di Mertens lasciando la palla all'attaccante dell'Everton.Dopo una girandola di cambi, la squadra di Wilmots ha firmato il 2-1 con l'uomo in più. Di De Bruyne la rete, con Sommer non incolpevole. Poi due chance per Origi (una rovesciata e un palo).

Nella sua penultima amichevole prima degli Europei in Francia (l'ultima sarà il 3 giugno contro la Moldova), la Svizzera a Ginevra è stata sconfitta per 2-1 dal Belgio, 2o nel ranking mondiale FIFA e tra le favorite del Gruppo E e della rassegna continentale.Passata a condurre al 31' con Dzemaili, la Nazionale rossocrociata ha conservato il vantaggio solo per 3' prima di incassare il pareggio di Lukaku.Nel 2o tempo, all'81', è stato espulso per insulti Seferovic (entrato al 41' per l'infortunato Derdiyok) e gli elvetici in 10 hanno resistito solo 2' prima di subire il 2-1 di De Bruyne.

Dopo che negli scorsi giorni erano stati annunciati 23 atleti dopati alle Olimpiadi di Londra del 2012, scoperti grazie ad alcuni test retroattivi, oggi il comitato olimpico russo ha annunciato che 8 provengono dal suo paese. I nomi non sono stati indicati, ma è stato precisato che appartengono a tre discipline e che saranno esclusi da Rio 2016.

Vincenzo Nibali ha conquistato la maglia rosa al termine della 20a tappa del Giro d'Italia, la Guillestre/FRA-Sant'Anna di Vinadio (134km) ed ha ipotecato il successo finale.La vittoria di giornata è andata all'estone della Katusha Rein Taaramae, che si è imposto per distacco. Il siciliano è arrivato al 6o posto, a 6"44 dal corridore baltico.Il precedente leader della corsa, il colombiano Esteban Chaves, è giunto al traguardo al 14o rango, con un ritardo di 8'17". A 4km dalla vetta del GP della montagna del colle della Lombarda non è più riuscito a seguire Nibali.

Prima medaglia europea della storia in un concorso a squadre per la Svizzera: a Berna Pablo Braegger, Christian Baumann, Benjamin Gischard, Oliver Hegi e Eddy Yusof hanno conquistato il bronzo, battendo di oltre 5 punti l'Ucraina.Il team di Bernhard Fluck, 3o dopo le qualificazioni, è stato preceduto da Russia e Gran Bretagna, già ai primi due posti due anni fa a Sofia.Domenica gli elvetici potranno ancora salire sul podio: hanno infatti ottenuto 7 posti nelle finali ai singoli attrezzi. Da notare che l'ucraino Oleg Verniaev, miglior ginnasta della competizione, s'è qualificato per tutte e 6.

Andrea Salvisberg si è aggiudicato il bronzo nel triathlon agli Europei di Lisbona. Sulla distanza olimpica, il 27enne si è fatto precedere soltanto dallo spagnolo Javier Gomez e dal russo Dimitri Poljanski.

La Francia, avversaria della Svizzera agli Europei 2016, non potrà contare su Jérémy Mathieu. Il difensore del Barcellona si è infortunato a un polpaccio e secondo i medici difficilmente guarirà entro il 10 giugno.Didier Deschamps ha deciso di sostituirlo con Samuel Umtiti. Il giocatore del Lione farà parte dei 23 selezionati per la manifestazione di casa.Il tecnico transalpino ha dovuto far fronte a problemi nel reparto arretrato già dopo il forfait di Raphael Varane e la sospensione per doping di Mamadou Sakho, che però, scontata la pena, è attualmente arruolabile.

Ricciardo partirà dalla prima posizione sulla griglia di partenza al Gran Premio di Monaco. L'australiano della Red Bull, alla prima pole, ha fermato il cronometro a 1'13"622, precedendo le Mercedes di Rosberg e Hamilton.Le Ferrari scatteranno dal quarto posto con Vettel e dall'undicesimo con Raikkonen, che ha fatto segnare il sesto tempo ma è stato penalizzato per la sostituzione del cambio.Le Sauber sono uscite di scena già nel Q1: al brasiliano Nasr si è rotto il motore al primo giro, mentre lo svedese Ericsson non ha fatto meglio del 17o tempo. Uscito subito anche Verstappen.

Due moto che risalivano il plotone su una pista ciclabile, giunti alla fine della stessa hanno travolto e causato la caduta di 19 corridori a Mont Rigi, dopo 65 dei 203km della 3a tappa del Giro del Belgio. Undici di loro sono stati portati in ospedale.Il meno fortunato è il belga Stig Broeckx, della Lotto Soudal: ha subito due emorragie cerebrali, una frattura orbitale ed è in coma. Il 26enne era già stato coinvolto in un incidente analogo alla Kuurne-Bruxelles-Kuurne.La frazione è stata prima neutralizzata, poi interrotta al primo passaggio a Verviers e infine annullata.

Timea Bacsinszky (WTA 9) è riuscita a superare il terzo turno del Roland Garros e potrà disputare gli ottavi di finale del Grande Slam. L'elvetica ha sconfitto Pauline Parmentier (88) in 1h23'.La vodese non ha incontrato difficoltà nel battere la francese, sfruttando 5 delle 7 palle di break a disposizione. Nel primo set ha allungato fino sul 5-2, prima di chiudere il discorso. Nel secondo l'equilibrio è durato solo fino al 2-2, poi per la transalpina non c'è stato più nulla da fare.La sua prossima avversaria sarà la statunitense Venus Williams (11).

Orientamento: Florian Howald, Baptiste Rollier e Martin Hubmann hanno centrato l'oro nella staffetta agli Europei in corso a Jesenik (Cechia). La seconda squadra elvetica ha preceduto di 8" la Norvegia e di 13" i padroni di casa.Trathlon:Andrea Salvisberg si è aggiudicato il bronzo nel triathlon agli Europei di Lisbona. Sulla distanza olimpica, il 27enne si è fatto precedere soltanto dallo spagnolo Javier Gomez e dal russo Dimitri Poljanski.Atletica: Adriano Engelhardt ha vinto il bronzo ai CS di Uster nei 3'000m siepi, nonché il titolo ticinese. Ha corso in 9'32"26 (9'21"78 di Piller).

-Lionel Messi ha dovuto abbandonare il campo al 65' dell'amichevole tra Argentina e Honduras a causa di forti contusioni alla gabbia toracica e alla zona lombare rimediate in un contrasto. Non si conoscono i tempi di recupero. L'Albiceleste, vittoriosa per 1-0 grazie al gol di Higuain, debutterà alla Copa America il 7 giugno contro il Cile.-La Francia, avversaria della Svizzera agli Europei 2016, non potrà contare su Jérémy Mathieu. Il difensore del Barcellona si è infortunato a un polpaccio e secondo i medici difficilmente guarirà entro il 10 giugno. Didier Deschamps ha deciso che lo sostituirà il giocatore del Lione Samuel Umtiti.

-Niko Datkovic e Jonathan Sabbatini sono scesi in campo con la squadra nella sessione d'allenamento di rifinitura svolto sabato mattina al Letzigrund. I due luganesi, infortunatisi rispettivamente contro Young Boys e Vaduz, sono in forse per la finale di Coppa Svizzera contro lo Zurigo, in programma domenica.

Domenica alle 16h15 andrà in scena al Letzigrund la finale di Coppa Svizzera tra Lugano e Zurigo, protagoniste della lotta salvezza. Mantenuto il posto in Super League, i ticinesi possono sognare di sollevare il quarto trofeo nazionale della storia (1931, 1968 e 1993).Gli uomini di Forte hanno il vantaggio di giocarsi la sfida in casa, anche se visti i dissapori con i tifosi e il bilancio stagionale la cosa potrebbe non essere determinante. Quest'anno sul campo amico i biancoblù hanno vinto solo quattro volte.Per Zeman potrebbe essere il primo successo in 35 anni di carriera.

Adriano Engelhardt ha conquistato il bronzo ai Campionati Svizzeri di Uster nei 3'000m siepi. Con il tempo di 9'32"26, l'asconese si è assicurato anche il titolo ticinese. Si è imposto Jari Piller in 9'21"78.

Nino Niederreiter e Luca Sbisa sono stati convocati nel Team Europa per la World Cup, in programma dal 17.09 al 01.10 a Toronto. A marzo erano stati selezionatiMark Streit e Roman Josi. Il coach Ralph Krueger può scegliere 23 giocatori del vecchio continente, fatta eccezione per Russia, Cechia, Svezia e Finlandia, che saranno presenti con la propria Nazionale. Alla terza edizione del torneo, dopo quelle del 1996 e del 2004, parteciperanno anche Canada, Stati Uniti e Nordamerica.Nell'Europa giocheranno 6 slovacchi, 5 tedeschi, 4 danesi, e un esponente per Francia, Austria, Slovenia e Norvegia.

-Adriano Engelhardt ha conquistato il bronzo ai Campionati Svizzeri di Uster nei 3'000m siepi. Con il tempo di 9'32"26, l'asconese si è assicurato anche il titolo ticinese. Si è imposto Jari Piller in 9'21"78.

Grazie a un bottino di 33 punti, LeBron James ha trascinato Cleveland verso la seconda finale consecutiva del campionato di NBA. I Cavaliers hanno battuto per 113-87 i Toronto Raptors in gara-6 dell'atto conclusivo della Eastern Conference e proveranno ora a centrare il proprio primo titolo.La scorsa stagione sono stati sconfitti da Golden State, mentre nel 2007 ad avere la meglio furono i San Antonio Spurs.Per i vincitori, oltre a James, si sono fatti notare Kyrie Irving (30 punti) e Kevin Love (20). Tra i canadesi il più prolifico è stato Kyle Lowry (35).

Doppio record per il prodigio Marcus Rashford, che segnando dopo 2'19" il gol di apertura tra Inghilterra e Australia (finita 2-1), è diventato il più giovane della storia ad aver segnato al debutto con la Nazionale inglese. Il giocatore di 18 anni e 208 giorni ha stabilito anche un altro primato: ha segnato con il primo tocco di palla nelle ultime tre occasioni dove ha debuttato (Europa League, Premier e Nazionale).Petr Cech è diventato il giocatore con più presenze (119) per la Cechia, scendendo in campo in occasione del successo per 6-0 contro Malta.

-Continuano le sfide combattute tra Friborgo e Neuchatel nella finale di LNA di basket maschile. Approfittando del vantaggio casalingo, l'Olympic è tornato al successo, imponendosi sull'Union per 66-63. Ora la serie, che si gioca al meglio delle 7 partite, è sul 3-2 in favore dei friborghesi.

Anche gara-5 della finale maschile di LNA è stata emozionante, con le fasi conclusive dell'incontro davvero palpitanti. Alla fine l'Olympic ha fatto valere il fattore casa, riassaporando il gusto della vittoria dopo le due sconfitte in trasferta a Neuchâtel. Friborgo si è imposto per 66-63 e conduce ora per 3-2 nella serie contro l'Union.

Non hanno avuto nessun problema Martina Hingis e Sania Mirza a passare il secondo turno del Roland Garros nel doppio femminile. La coppia indo-elvetica si è imposta con un chiaro 6-2 6-0 sulle giapponesi Nao Hibino ed Eri Hozumi.