Il sisma che ha colpito nelle prime ore della mattina di mercoledì l'Italia centrale ha causato 159 morti, secondo l'ultimo bilancio fornito in diretta alla trasmissione Porta a Porta su Rai Uno dal capo della protezione civile Fabrizio Curcio.Le vittime sono 106 nel Reatino e 53 nell'Ascolano. Gli sfollati sono oltre 2'500 e i feriti 270. I lavori di ricerca per liberare i superstiti dalle macerie continuano senza sosta. Sempre Curcio ha affermato che ci sono 25 unità dei vigili del fuoco che stanno scavando fra le macerie dell'Hotel Roma ad Amatrice, dove erano alloggiate circa trenta persone

L'università americana di Kabul è stata presa d'assalto mercoledì da un gruppo di uomini armati che hanno causato almeno un morto e altri 26 feriti, alcuni dei quali sono in gravi condizioni, secondo fonti mediche.L'attacco ha preso il via con l'esplosione di un'autobomba all'entrata dell'ateneo, difeso da guardie armate. Lo scoppio e gli spari hanno causato il panico tra gli studenti, molti dei quali si sono dati alla fuga.L'università, che ospita oltre 1'700 studenti, è stata rapidamente circondata dai militari e nel corso della serata, a ore dall'inizio dell'attacco, al suo interno erano ancora in azione le forze speciali.

Un fortunato giocatore ha vinto un milione di franchi indovinando i numeri vincenti di Swiss Loto, vale a dire, il 2, il 7, l’11, il 27, il 28 e il 31. Non è invece riuscito ad azzeccare il numero complementare, il 2. La lotteria romanda comunica che il prossimo jackpot ammonterà a 11,8 milioni.

Stanno facendo discutere i semafori posati da un paio di settimane a Caslano e Ponte Tresa, lungo la linea ferroviaria della FLP, laddove il trenino attraversa il campo stradale e la sicurezza non era garantita da barriere.Per qualcuno la loro presenza non ha fatto che peggiorare una situazione di traffico già critica e si punta il dito in particolare contro quello di Via San Bernardino, dove si sarebbero riscontrate attese di parecchi minuti a causa della posizione dei sensori."Non ci sono stati reclami ufficiali, ma parlando con la gente il malcontento c'è", ha detto al Quotidiano il sindaco di Ponte Tresa Daniel Buser. Il difetto verrà presto corretto.

Cercavano di entrare in Svizzera a piedi, superando i 2'000 metri del Passo del Sempione: sono stati bloccati e rimandati in Italia. Cinque siriani, quattro uomini e una donna, hanno cercato mercoledì di raggiungere la Svizzera da Domodossola. Il gruppetto ha seguito la strada statale che sale al passo del Sempione e scende verso Briga, nel Vallese. Il loro fermo è avvenuto al confine di Gondo dalle forze di polizia svizzere. Hanno trattenuto i siriani per diverse ore, li hanno interrogati per procedere all'identificazione, quindi sono stati rimandati a Domodossola. Ai poliziotti italiani gli stessi hanno detto di voler raggiungere la Germania.

"Ci sono almeno 120 morti", così si è espresso il premier italiano Matteo Renzi, riportando nel corso di una conferenza stampa a Rieti, il bilancio aggiornato delle vittime del potente terremoto che ha colpito l’Italia centrale nelle prime ore del mattino.Nell’area diAccumuli e Amatrice(nel reatino)sono86e34 in quella di Arquata,nelle Marche.I feriti, secondo i dati della Protezione civile, sono 270."L’emergenza", ha continuato, "avrà un lungo periodo di gestione, dovremo essere tutti all’altezza di questa sfida…c’è un problema con il riconoscimento delle salme".

Missione diplomatica per Joe Biden in Turchia, dove il vicepresidente statunitense ha cercato di allentare le tensioni attorno al predicatore Fetullah Güelen, esiliato negli Stati Uniti e accusato di essere dietro al fallito golpe dello scorso 15 luglio.Ankara reclama infatti l'estradizione del 75enne e il presidente Recep Tayyip Erdogan ha lanciato un ultimatum a Washington: o Güelen o la Turchia.Biden, in un incontro con la stampa, ha detto di comprendere i sentimenti di popolo e Governo turchi. Gli Stati Uniti, ha aggiunto, non hanno interesse a proteggere qualcuno che abbia danneggiato un alleato, ma non possono scavalcare le proprie regole giuridiche.

Quattro delle più grandi banche internazionali, fra le quali pure UBS, stanno sviluppando una nuova cybervaluta. La novità sarà presto presentata agli istituti centrali e alle autorità finanziarie statali. Se dovesse giungere il via libera, la "moneta" virtuale potrebbe essere introdotta nello spazio di un paio d'anni, ha indicato una portavoce dell’istituto svizzero, confermando una notizia diffusa dal Financial Times. Gli istituti interessati sono la Deutsche Bank, la Santander e l'americana BNY Mellon, a cui si aggiunge il broker inglese ICAP. La valuta elettronica si baserebbe sulla tecnologia Blockchain usata anche dai bitcoin.

Rischia di slittare a causa dell'amianto il trasferimento dei migranti accampati alla stazione di Como verso l'area ex Rizzo, dove dovevano essere ospitati a partire dalla metà di settembre in una serie di moduli abitativi per un totale di circa 300 persone.Nel corso del sopralluogo effettuato martedì, le autorità hanno infatti scoperto che il tetto dell'edificio dismesso e costruito in eternit.La prefettura della città ha incaricato una ditta specializzata di rimuovere e smaltire il materiale pericoloso, ma non è ancora chiaro se sarà possibile effettuare i lavori rispettando il calendario stabilito.

L'Associazione per la scuola pubblica del cantone e dei comuni è preoccupato per i tagli alle borse di studio, che l'asse PLR-PPD-Lega intende proporre al Gran Consiglio per portare da 185 a 200 milioni di franchi il risparmio nell'ambito della manovra di risanamento dei conti ticinesi."Convertire in prestito un terzo dell’assegno concesso nei tre anni di studio per il bachelor sarebbe penalizzante per gli studenti appartenenti a fasce di reddito medio-basse", si legge in un comunicato. Il malconento dell'ASPCC va ad aggiungersi a quello già espresso dal Sindacato indipendente degli studenti e degli apprendisti.

Gli ospiti arriveranno domenica, ma di fatto è stato inaugurato mercoledì il centro che a Rancate ospiterà i migranti in attesa di riammissione in Italia. Vi pernotteranno non più di un giorno, prima di riattraversare il confine, quei due terzi dei profughi in arrivo a Chiasso che non presentano una domanda di asilo. Una struttura urgente e necessaria per gestire una situazione di emergenza in modo che la quotidianità dei cittadini non ne risenta eccessivamente, è stato ricordato in conferenza stampa.La soluzione dei tre rifugi della protezione civile finora utilizzati nel Mendrisiotto non era più sostenibile con l'inizio delle scuole.

I conti della Confederazione per il 2016 registrano un deficit di 0,1 miliardi di franchi e non, come previsto, di 0,5.Con l'effetto dei tassi d'interesse negativi (che determinano l'aumento dei pagamenti anticipati dell'imposta federale diretta, il differimento delle istanze di rimborso dell'imposta preventiva e l'incremento degli aggi sui prestiti statali) risulta un eccedenza di 1,7 miliardi, 2,2 in più di quanto ipotizzato.Proiezione, basata sui dati disponibili a fine giugno e quindi soggetta a modifiche anche sensibili, di cui il Governo ha preso atto mercoledì.

Biciclette usate e rimesse a nuovo e noleggiate a prezzi modici. È' il nuovo servizio "Ri-pedala" che sarà offerta a Bellinzona a partire dal primo settembre, per un periodo sperimentale di quattro mesi.Le due ruote saranno recuperate dall'Atelier ri-cicletta di Rivera e messe a disposizione al ristorante Casa del Popolo, di fronte alla stazione, tutti i giorni dalle 7.00 alle 20.00.Bellinzona sostiene la fase sperimentale del progetto in modo da accumulare informazioni sul tipo di utenza di un simile servizio, che potranno essere utili per futuri sistemi di messa a disposizione di bici in città che sono nella fase di studio.

I vandali che nella notte tra sabato 6 e domenica 7 agosto hanno danneggiato l'insegna di un negozio in Via Cattedrale a Lugano sono invitati a annunciarsi spontaneamente alle autorità entro lunedì 5 settembre.L'azione, andata in scena attorno alle 2.30, è stata infatti immortalata dalle telecamere di sicurezza e dai filmati sono riconoscibili i volti degli autori, secondo quanto comunicato dalla polizia comunale.Se i vandali non dovessero presentarsi di loro spontanea volontà, le autorità valuteranno la possibilità di divulgare i fotogrammi dei loro volti in modo da identificare pubblicamente i responsabili del danno.

Si terrà il 3 settembre alle 21.00, al lido di Riva San Vitale, il concerto di Enrico Ruggeri che aveva dovuto essere rinviato a inizio agosto a causa del maltempo. E' organizzato dal comune. I biglietti sono acquistabili in prevendita su biglietteria.ch oppure la sera stessa al prezzo di 18 franchi.

Il deteriorarsi dei rapporti tra l'Occidente e la Russia, l'estremismo islamico e gli abusi in internet sono i fattori che più minacciano la sicurezza svizzera, come indica il rapporto approvato mercoledì dal Consiglio federale, che va a sostituire quello del 2010.Nulla di nuovo in sè, anche se la situazione è sostanzialmente peggiorata da questo punto di vista rispetto a sei anni fa, ha sottolineato Guy Parmelin.A preoccupare il capo del Dipartimento della difesa, della protezione della popolazione e dello sport è soprattutto la combinazione e la concatenazione delle varie fonti di pericolo.

Un potente terremoto di magnitudo 6,8 ha colpito poco fa il centro della Birmania. Ci sarebbero almeno tre morti, ma la cifra non è ancora stata confermata ufficialmente, e ingenti danni.Il sisma - con epicentro 190 chilometri a sud-ovest della città di Mandalay - è stato avvertito anche in Bangladesh, India e Thailandia. Secondo il Centro Sismologico Europeo, la scossa è stata registrata a 91 chilometri di profondità.Un video diffuso da un turista sull'applicazione Periscope poco dopo la scossa mostra i segni di crolli parziali di templi nella città di Bagan, un'importante meta turistica della regione.

Un alpinista è rimasto ferito mercoledì mattina mentre cercava di raggiungere con un compagno di scalata la vetta del Bernina. Il 27enne è scivolato per 200 metri riportando lesioni serie. I soccorsi, allertati dal compagno di scalata, lo hanno traportato d'urgenza in elicottero all'ospedale di Coira.

Anteprima a Mendrisio, mercoledì sera, per la 17ma edizione del Festival di Narrazione di Arzo. Si comincia alle 20.45 nel Chiostro dei Serviti con "Occhi che raccontano. Shoah: frammenti di un racconto di parole e musica", uno spettacolo musico-teatrale firmato da Fabrizio Saccomanno.Denso il programma ad Arzo, in corti e giardini nel fine settimana e con tre serate in piazza: giovedì alle 21.30 salirà sul palco Ferruccio Cainero nell'"Arco di San Marco".Venerdì alle 18.30 concerto di Musica Terrae e alle 21.30 "Milite ignoto quindicidiciotto" di Mario Perrotta. Sabato toccherà infine ad Arianna Scommegna con "Potevo essere io".

Sarebbero almeno 46 i djihadisti uccisi nell’offensiva turca lanciata mercoledì in Siria. Nei bombardamenti hanno inoltre perso la vita 29 civili curdi. Tremila civili sono inoltre fuggiti verso Manbij, conquistata nei giorni scorsi dalle milizie a guida curda. Si è inoltre appreso che sono circa 5’000 i ribelli dell'Esercito siriano libero (Esl) entrati nel paese dalla Turchia insieme all'esercito di Ankara e impegnati nell'offensiva verso Jarablus, sotto il controllo dell'IS. L’operazione ha avuto il sostegno degli Stati Uniti, che mettono a disposizione informazioni e consiglieri militari. Anche la Francia e la Germania hanno dato il loro appoggio all’operazione.

Il Dipartimento federale degli affari esteri non è a conoscenza, per ora, di vittime svizzere tra quelle causate dal terremoto che nella notte tra martedì e mercoledì ha devastato diversi paesi a cavallo tra Lazio, Marche e Umbria.Didier Burkhalter, capo della diplomazia elvetica, è in contatto con il suo omologo italiano Paolo Gentiloni, al quale ha espresso il cordoglio delle autorità e della popolazione.Berna, stando a quanto inoltre indicato, è pronta a inviare soccorsi materiali e squadre d'intervento nel caso da Roma giungesse una richiesta in tal senso.

Due giornate di porte aperte, sabato e domenica, segnano la riapertura al pubblico del centro wellness Termali Salini Spa di Locarno, che era chiuso da quattro mesi per rimediare alla corrosione delle lastre di granito che rivestivano le piscine, che creava una sabbietta che si poteva sentire sul fondo. Sono state ora posate delle piastrelle.

Duecento migranti provenienti dall'Italia saranno accolti nel corso delle prossime settimane nel rispetto del programma di ricollocamento dell'Unione Europea al quale la Confederazione partecipa a titolo volontario.La documentazione concernente queste persone viene attualmente esaminata dalle autorità federali, secondo quanto riferito mercoledì dalla portavoce dell'ente competente a conferma di una notizia data dalla SRF, la radio della Svizzera tedesca.Questi richiedenti s'uniranno ai 34 già trasferitisi. In tutto, Berna s'è impegnata a ospitarne 900 provenienti dalla penisola e altri 600 dalla Grecia. Il 3,9% sarà destinato al Ticino.

Trentacinquemila edifici del canton Grigioni, oltre un quinto del totale, si trovano in un'area minacciata da pericoli naturali. Lo scrive il Governo retico, che fa riferimento al rapporto di mercoledì del Consiglio federale.Coira ha già adottato molte delle raccomandazioni di Berna. Le zone a rischio sono fissate nel piano direttore.Nel suo complesso però la Svizzera deve fare ancora progressi: le carte dei pericoli non coprono tutto il territorio e vanno aggiornate più regolarmente, le norme di costruzione non sono adeguate o sempre applicate, fenomeni nuovi legati ai cambiamenti climatici non sono presi in considerazione. In zone inondabili vivono 1,8 milioni di persone.

Un medico su dieci abbandona prematuramente la professione, generalmente a causa degli eccessivi carichi di lavoro, degli orari difficili e dei problemi nel conciliare l'attività con la vita familiare.E' quanto emerge da uno studio commissionato da due associazioni mantello della categoria, da cui, più esattamente, risulta che tra l'8,4 e il 12,9% dei diplomati non esercita più, il che equivale a circa 80 sugli 800 che ogni anno terminano la loro formazione.La percentuale delle donne è leggermente superiore.Fra quelli che hanno lasciato, solo uno su dieci ritiene piuttosto o molto probabile una ripresa.

La revisione della legge posta in consultazione mercoledì dal Consiglio federale prevede che sia possibile abbattere animali protetti nel caso provochino danni ingenti o rappresentino un pericolo concreto, nonostante le misure di prevenzione.Il testo, stando alle precisazioni fornite dall'Ufficio dell'ambiente, è stato elaborato in risposta alla mozione del deputato grigionese Stefan Engler relativa alla convivenza tra lupi e comunità montane, ma estende i possibili interventi regolatori ad altre specie.Vi si chiarisce inoltre il rapporto tra autorizzazione ed esame di caccia e vi si aggiungono disposizioni previste dall'ordinanza modificata nel 2012.

In vista della riapertura delle scuole la polizia cantonale, in collaborazione con il programma di prevenzione "Strade sicure" ha diffuso unaserie di consigliper sensibilizzare automobilisti e pedoni sulla sicurezza del percorso strada-scuola.Gli automobilisti sono invitati, tra le altre cose, a stabilire un contatto visivo con i pedoni e a fermarsi imemdiatamente quando si vede una persona che si appresta ad attraversare su un passaggio. Ai più giovani poi si ricorda di non correre o giocare vicino alle strade, di attraversare sulle strisce e rispettare i semafori e di indossare vestiti che permettano di essere visti.

I militari turchi hanno lanciato un'operazione contro i jihadisti dello Stato Islamico nella città di Jarabulus, in Siria, al confine con la Turchia. Stando ai media le azioni militari rientrano in un'operazione congiunta con la coalizione anti-IS a guida Usa. L'obiettivo delle operazioni, che avvengono nel giorno della visita in Turchia del vice presidente Usa Biden, è "rafforzare la sicurezza al confine e difendere l'integrità territoriale della Siria". La Bbc riferisce di pesanti bombardamenti contro obiettivi dell'IS e di tank che hanno aperto il fuoco oltreconfine. Le forze speciali turche sarebbero già in territorio siriano.

Scarsa trasparenza, penalizzazioni per importanti categorie di impiegati dell'amministrazione cantonale, come infermieri, operatori sociosanitari, bibliotecari e personale carcerario e salari da working poor caratterizzano la revisione della legge sugli stipendi dell'amministrazione cantonale, secondo il sindacato VPOD, che chiede correttivi al messaggio pubblicato in aprile dal Governo ticinese.In alcuni settori lo stipendio iniziale potrebbe scendere anche di 10'000 franchi annui. I quattro gradini più bassi propongono inoltre paghe che non arrivano ai 45'000 franchi annui, considerato il minimo vitale.

La società che gestisce l'aeroporto di Kloten ha realizzato un fatturato di 481 milioni di franchi nel primo semestre, con un incremento del 2,6% su base annua. L'utile netto, da parte sua, è passato da 40 a 104 milioni.Grazie al forte aumento dei passeggeri, i ricavi delle attività aeree sono aumentati del 4,7%, passando a 292 milioni, mentre sono leggermente arretrati per quanto concerne gli altri comparti, scendendo a 189 milioni.Per l'insieme del 2016 la Flughafen Zuerich prevede un ulteriore incremento del numero dei viaggiatori, oggi stimato del 3,5%, ma si attende un risultato netto lievemente più basso, indica il comunicato pubblicato mercoledì.

Cresce la soddisfazione dei ticinesi nei confronti della propria cassa malati, dal 65,5% del 2015 al 68,7%, secondo i risultati di un sondaggio di bonus.ch.L'inchiesta evidenzia pure come gli abitanti del cantone siano i più esigenti in quanto ai tempi di attesa per i rimborsi: un terzo pretende che il denaro gli venga versato entro 3-10 giorni.Nella Svizzera tedesca, che con il 77% ha il grado di soddisfazione più elevato, e in Romandia solo un quarto dei 1'900 intervistati si aspetta tanta celerità da parte dell'assicuratore.

Il primo semestre del 2016 di Repower è stato migliore rispetto a un anno fa. Lo fa sapere l’azienda in un comunicato inviato mercoledì ai media.Per quanto riguarda le cifre, il totale dei ricavi, da gennaio a giugno, è stato di 881 milioni di franchi, un calo del 4% rispetto ai primi sei mesi del 2015. L’entrata in campo di nuovi azionisti – EKZ, UBS-CEIS, accanto al Cantone dei Grigioni e Axpo – ha però portato un aumento di capitale, che va a compensare il calo dei ricavi.Il risultato operativo è stato superiore a quello di un anno fa: 45 milioni di franchi (-34 milioni nel 2015). "L’utile si è così attestato a 18 milioni", conclude la nota.

La Charles Voegele ha accusato una perdita netta di 32 milioni di franchi nel primo semestre a fronte dei 36 di un anno fa.Il fatturato è nel contempo calato a 378 milioni di franchi, con una diminuzione del 3,6% (5,8% tenendo conto degli effetti monetari e di altri fattori quali la differenza delle superfici commerciali nel frattempo manifestatasi). Il 2016 era ben iniziato -informa nella nota diramata mercoledì il gruppo svittese attivo nel settore dell'abbigliamento- ma il calo delle vendite registrato nella seconda parte del periodo oggi in esame ha compromesso il risultato.

Una cucciolata di almeno sei lupacchiotti è venuta al mondo nel branco del Calanda, per il quinto anno consecutivo. Diversi scatti di una trappola fotografica confermano le osservazioni di privati segnalate negli scorsi giorni, hanno fatto sapere oggi, mercoledì, gli organi di vigilanza sulla caccia grigionesi. Già negli scorsi quattro anni erano nati ogni volta fra i cinque e i sette animali. I genitori dovrebbero essere di nuovo la femmina denominata F07 e il maschio M30. Poiché non appena arrivati a un'età compresa fra i 10 mesi e i due anni se ne vanno, il branco conta costantemente 8-10 membri.

Due bambini sono stati estratti vivi dalle macerie di Pescara del Tronto, la frazione di Arquata del Tronto in provincia di Ascoli Piceno completamente distrutta dal sisma 6.0 della notte. E' il fratellino di 4 anni dell'altro bimbo estratto anch'egli vivo, di 7 anni. La nonna, dove erano ospiti, li ha infilati insieme a lei sotto al letto. La donna risponde da sotto le macerie. Tutta la frazione continua ad essere inaccessibile dalla statale. Sarebbero inoltre almeno 10 i morti nel comune marchigiano. L’ANSA lo ha appreso dalla protezione civile. I feriti trasportati nell’ospedale di Ascoli Piceno da tutta la zona terremotata sono invece venti.

La polizia di Stato di Varese ha arrestato quattro minorenni accusati di violenza sessuale di gruppo ai danni dell'educatrice di una comunità di accoglienza di cui erano ospiti. I fatti erano stati denunciati dalla donna lo scorso marzo ed erano subito scattate le indagini degli agenti del commissariato di Busto Arsizio.Grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza poste nelle zone comuni della struttura, gli investigatori hanno appurato che la vittima era stata costretta dai quattro ragazzi, di età compresa fra i 14 e i 17 anni, a subire atti sessuali sotto la minaccia di un coltello. I due più violenti sono finiti in carcere, gli altri in comunità.

Losone avrà presto una casa per anziani. L’idea, lanciata 10 anni fa, si è materializzata prima con il concorso di architettura vinto da Michele Arnaboldi nel 2015 con il progetto "Rebatt", e poi con la domanda di costruzione, il cui termine di pubblicazione scade il 30 agosto. La notizia viene riportata mercoledì dai quotidiani ticinesi.IlCentro polivalente per anzianidovrebbe sorgere entro la fine del 2019 sul terreno attualmente occupato dai prefabbricati inVia Cesura.L’investimento finanziario è stimato a 18 milioni di franchi, di cui 7,2 promessi dal Cantone e 3,5 dal Comune. Il rimanente, invece, sarebbe a carico della Fondazione Patrizia.

Il vescovo Valerio Lazzeri ha dichiarato che la Chiesa cattolica accetta "il segno di solidarietà" dei musulmani ticinesi, invitati ieri, martedì, dal loro imam Samir Radouan Al Jelassi, a recarsi alle messe che si terranno domenica in tutto il cantone."I parroci ticinesi sapranno salutare favorevolmente questa presenza silenziosa", si può leggere in un comunicato inviato ai media dalla Diocesi di Lugano."Coltiviamo la speranza che, nonostante le differenze e senza contraddire le nostre identità rispettive, possiamo percorrere cammini di pacifica convivenza e di collaborazione nel bene", conclude la nota.

L’ex direttore della Banca Coop di Locarno, arrestato negli scorsi giorni perché sospettato di truffa, amministrazione infedele aggravata e falsità in documenti, che avrebbero portato a un buco di circa 2,5 milioni di franchi, è stato rilasciato martedì pomeriggio, stando a quanto riportato dal CdT nella sua edizione di mercoledì.E' rimasto invece in carcere un ex consulente della filiale, fermato anche lui alcuni giorni fa. L’uomo aveva confessato le proprie responsabilità ai vertici della banca, che lo aveva quindi licenziato in primavera.Stando a informazioni, da verificare, sarebbe lui il principale responsabile di tutte le irregolarità venute a galla

Erano le 3.30 del mattino di mercoledì quando la terra, nel Centro Italia ha cominciato a tremare. Una forte scossa di magnitudo 6.0 - a 4 km dalla superficie e con epicentro ad Accumoli - in provincia di Rieti nel Lazio, ha colpito il paese. I danni più gravi si registrano ad Amatrice, come spiega il sindaco Sergio Perozzi: "Il paese non c'è più. C'è gente sotto le macerie". Il crollo di un ponte, unito a una fuga di gas, complica il lavoro dei soccorritori. I morti accertati, sono saliti a 120. Il bilancio delle vittime è tuttavia destinato a salire mentre si allestiscono tendopoli.

Barack Obama si è recato martedì a Baton Rouge, in Louisiana, duramente colpita a metà agosto da intense piogge e alluvioni che hanno provocato 13 morti. "Basta osservare le strade, le case, per rendersi conto che le persone qui hanno visto la loro vita sconvolta", ha affermato nel corso di una conferenza stampa il presidente statunitense che, nei giorni in cui la città tentava di affrontare l’emergenza, era in vacanza.Aspetto questo che aveva scatenato una serie di polemiche. Obama ha promesso aiuti per 123 milioni di franchi. Sono state circa 100'000 le persone colpite dal catastrofe naturale.

Gli Stati Uniti hanno confermato martedì di aver ricevuto dalla Turchia una richiesta formale per l'estradizione di Fethullah Gulen, considerato da Ankara come la mente dietro il tentato colpo di Stato dello scorso 15 luglio. E' stato tuttavia precisato che le ragioni evocate per chiedere il rimpatrio non riguardano il golpe fallito.

È deceduto l'ex commissario capo della polizia cantonale Stefano Malinverno. Era in Spagna quando è stato colto da un malore.Malinverno era stato responsabile per la polizia cantonale ticinese del gruppo SCAFU - sigla che sta per scassi e furti - sezione reati contro il patrimonio.

Un accordo di tregua nella città diHasaka, nelnord della Siria, è stato raggiunto tra ilGoverno e i combattenti curdi. L’annuncio è stato dato dai media siriani dopo un assalto contro le ultime zone urbane controllate dai lealisti. A questi ultimi, secondo i termini concordati, dovrebbe essere ora permesso di lasciare la zona.Una simile intesa, descritta come "fragile" dai giornalisti di Al-Jazeera, era stata raggiunta domenica, ma il cessate il fuoco, mediato dalla Russia non ha retto e le violenze sono ricominciate poche ore più tardi.

Settantacinque persone sono state arrestate in 28 paesi europei, con l’accusa di essersi scambiate online immagini e filmati pedopornografici. Le manette sono scattate nel quadro dell’operazione "Daylight", avviata dopo che la polizia federale svizzera ha inviato ad Europol informazioni concernenti una vasta rete di diffusione di immagini di abusi sessuali commessi su minorenni.L’inchiesta, coordinata dall’agenzia anticrimine dell’Unione Europea, ha preso il via un anno fa.Le persone finite nel radar delle autorità avevano per la maggior parte più di 50 anni; si scambiavano file attraverso la rete TOR: software per navigare online rimanendo anonimi.

Sono 13 gli incendi che hanno interessato il territorio romano martedì. Particolarmente colpiti, si legge sul sito del comune diRoma, ilParco del Pineto e lazona di Corviale. Distrutta un’ampia porzione di area boschiva, dalla collina di Monte Mario alla Pineta Sacchetti.In fiamme anche una zona sul Lungotevere, da Ponte Marconi. Sfollati un convento e un ospizio, a titolo precauzionale. Molte le strade chiuse per ore. Incendi pure nella zona di Focene, non lontano dall’aeroporto di Fiumicino, e in una vasta area di vegetazione in una zona di campagna di Ostia antica. Roghi sono segnalati pure in Toscana, Campania e Sardegna.

Sono 54'000 i migranti presenti su tutto il territorio greco. Lo ha annunciato martedì il ministro Yannis Muzalas, dopo un censimento quasi capillare realizzato a partire da giugno.Un’operazione che ha permesso di "mettere un po’ di ordine nel caos" che si è creato dopo la chiusura della rotta balcanica. Nel conteggio figurano pure 11'000 migranti che si trovano da marzo sulle isole, e più precisamente dal 20 marzo, data dell’accordo siglato fra UE e Turchia, e non ancora operativo, che prevede il loro rinvio nel paese. "Circa il 75% di questi profughi", ha affermato il ministro delle politiche migratorie, "può chiedere asilo".

Il ministro e capo del Dipartimento sanità e socialità, Paolo Beltraminelli, ha confermato oggi, martedì, l’apertura di un’inchiesta amministrativa nei confronti di un suo funzionario che pubblicò su Facebook una serie di post contro lo Stato sul tema dei migranti. "Un dipendente del cantone deve avere un comportamento irreprensibile*, ha spiegato alla RSI il presidente del Consiglio di Stato. Al momento non si può sapere se nei confronti dell’uomo saranno presi provvedimenti. Il caso è stato sollevato dal Mattino della domenica ed è ora oggetto di un’interrogazione parlamentare del deputato leghista Boris Bignasca.

La Croce Verde di Lugano è dovuta intervenire questo martedì pomeriggio a Figino, dove una 74enne si è sentita male mentre nuotava nel lago, verso le 16.20. La sua vita è in pericolo, comunica la polizia cantonale.La donna, di nazionalità tedesca, in vacanza nella regione, si trovava insieme alla cognata che - non vedendola tornare a riva- l’ha poi ritrovata sott’acqua e priva di sensi, a pochi metri dalla sponda. Sul posto è arrivata anche la polizia comunale di Collina d’oro. Subito soccorsa, la 74enne è stata trasportata in ospedale.

Critiche, da parte del Controllo federale delle finanze (CDF), all'indirizzo dell'Ufficio federale delle strade (USTRA). Sulla base di un rapporto, non sempre è provata l'utilità di rivolgersi, da parte dell'USTRA, a ingegneri esterni, Benchè il ricorso a questi professionisti consenta di sgravare i capiprogetto dell'USTRA, manca una vera e propria strategia d'acquisto con obiettivi diretti a ottimizzare l'impiego di questo personale.Di conseguenza, secondo la relazione del CDF, non sono sfruttate sinergie che consentirebbero una riduzione dei costi a carico della Confederazione.

Le ditte svizzero-tedesche verranno esonerate dal pagamento della tassa d’iscrizione all’Albo cantonale: a stabilirlo è la modifica del regolamento della legge ticinese sulle imprese artigianali (LIA), pubblicata sull’ultimo bollettino ufficiale. La decisione segue le accese proteste delle ditte d’Oltralpe. Era necessaria per "rispettare la legge federale sul mercato interno", come ricordato dal presidente del Governo Paolo Beltraminelli. Ora si pone però un problema di discriminazione nei confronti delle imprese locali, che la tassa invece la dovranno pagare e si sentono discriminate.

Dopo 12 dai fatti, la giustizia ticinese ha infine condannato a due anni e sei mesi di carcere (sette dei quali da espiare) Pier Paolo Matteuzzi, l’ex titolare della società di gestione patrimoniale di Lugano Sogevalor, ritenuto il principale responsabile di un dissesto di 131 milioni di franchi che ha danneggiato centinaia di clienti: uno dei più importanti crac mai verificatosi sulla piazza finanziaria cantonale. La Corte delle Assise Criminali lo ha ritenuto colpevole di truffa aggravata, cattiva gestione, amministrazione infedele e falsità in documenti.La difesa aveva invece chiesto l’assoluzione (“non era a conoscenza dei fatti); l’accusa tre anni di prigione.

Una donna ha rischiato di annegare martedì a Figino. Le informazioni sono ancora frammentarie e secondo quanto afferma Rescue Media, le sue condizioni sarebbero giudicate serie. Non ancora chiara l’esatta dinamica dell’incidente. Intervenuti Croce Verde di Lugano e gli agenti della lacuale e della polizia comunale di Lugano.

Non ha il valore di una pepita d’oro, ma sicuramente il tartufo nero da 1,511 chilogrammi raccolto da Stuart Dunbar ha reso contento questo coltivatore australiano. "E' un mostro", ha dichiarato ai media, ai quali ha spiegato che gli ci sono voluti 45 minuti per strappare alla terra il prezioso fungo. Il tartuficoltore ha detto di non averne mai visto uno così grande e neanche di averne mai sentito parlare.Il "gigante" non delizierà però il palato di nessuno. Il suo destino sarà quello di essere conservato in alcol, per essere ammirato a lungo.

La Ferrovia retica ha lanciato due prestiti obbligazionari a reddito fisso di 100 milioni di franchi ciascuno per finanziare l'acquisto di 27 nuove elettrotreni.L'operazione, la prima del genere da parte della compagnia, permetterà di concretizzare la più consistente ordinazione di materiale rotabile mai effettuata dalla fondazione, come specifica la nota diramata martedì.Il contratto è stato firmato a fine giugno con la specialista di questo tipo di composizioni, la turgoviese Stadler Rail. Il primo convoglio della serie, formato da quattro casse per una lunghezza totale di 76 metri, dovrebbe essere consegnato nell'estate del 2019.

La collaborazione con Roma è ottima; le norme internazionali vengono applicate in maniera coscienziosa e le procedure di identificazione sono condotte nel rispetto dei diritti delle persone: lo ha affermato giovedì il nuovo direttore generale dell’Amministrazione federale delle dogane, Christian Bock. Problemi puntuali, si legge in una nota, non possono essere esclusi.L’alto funzionario ha incontrato il Governo ticinese, al fine di discutere proprio della spinta migratoria alla frontiera sud, rassicurandolo in merito al pieno supporto da parte di Berna.Secondo Bock, inoltre, la collaborazione con Bellinzona nella gestione della crisi è stata "esemplare".

Un tifoso 29enne dell'Ambrì-Piotta ha riportato una grave ferita da taglio al petto in circostanze ancora da chiarire domenica a Bietigheim-Bissingen, in Germania, dove la squadra biancoblù ha giocato un torneo di preparazione. Il giovane è stato trovato riverso in un cespuglio in seguito agli scontri fra una ventina di sostenitori leventinesi e la polizia. Gli agenti, intervenuti per sedare una rissa fuori da un locale dove gli ultrà avevano già compiuto atti di vandalismo, li hanno inseguiti fino a un albergo in cui si erano rifugiati. Quattro sospetti di età compresa fra i 18 e i 34 anni sono stati fermati e in seguito rilasciati.

L’Associazione dei medici assistenti e capi clinica (ASMAC) e l’Ordine dei medici (OMCT) del Ticino intendono lanciare un’iniziativa popolare per la progettazione e la realizzazione di un ospedale cantonale di riferimento, "nel quale concentrare le specializzazioni di punta"."L’evoluzione della scienza medica, combinata con l’impatto economico dei costi ospedalieri, rendono sempre più importante un cambiamento di strategia", si legge martedì in una nota."Mantenere un’offerta ospedaliera di punta dev’essere una priorità", aggiungono i promotori, “in particolare in vista della creazione di un master in medicina umana all’USI”.

La concentrazione d'ozono in estate è diminuita solo leggermente nella Confederazione, malgrado le misure di protezione dell'aria adottate negli ultimi anni, che hanno portato a un calo di quasi i due terzi dei precursori.A lanciare l'allarme, martedì, sono le Accademie delle scienze svizzere, che mettono in guardia contro un possibile aggravamento della situazione a causa del riscaldamento climatico con serie conseguenze sulla salute delle persone ma anche, tra l'altro, sulla produzione agricola.Vengono pertanto chiesti ulteriori sforzi per ridurre le emissioni di gas a effetto serra.

L'ex banchiere diJulius Baer Rudolf Elmerè statoassolto in seconda istanza dall'accusa di violazione del segreto bancario.Il Tribunale cantonale di Zurigo lo ha condannato martedì a14 mesi di prigione con la condizionale per falsità in documenti e minacce.Un anno fa, in prima istanza, il 60enne era stato condannato ad una pena pecuniaria per un totale di 45'000 franchi anche questa sospesa con la condizionale. Il Tribunale distrettuale lo aveva ritenuto responsabile anche di violazione del segreto bancario.Elmer era accusato di aver trasmesso dati relativi ai clienti dell’istituto alle autorità fiscali di vari paesi, ad alcuni media, come pure a WikiLeaks.

Nulla da fare per Jil Teichmann (WTA 217) al primo turno delle qualificazioni all'US Open. L'elvetica ha perso per 7-6 (8/6) 6-1 dalla cinese Xin-Yun Han (126).

-Nulla da fare per Jil Teichmann (WTA 217) al primo turno delle qualificazioni all'US Open. L'elvetica ha perso per 7-6 (8/6) 6-1 dalla cineseXin-Yun Han (126).

Dopo l'1-3 di una settimana fa lo Young Boys nel ritorno dei playoff di Champions League è stato nuovamente battuto dal Borussia Moenchengladbach (6-1) e dovrà accontentarsi dell'Europa League.I tedeschi, subito pericolosi, al 4' hanno colpito un palo con Raffael. Solo 5' dopo il gol -bellissimo- di Hazard. Al 33' (approfittando di un errore di Lecjaks) e al 40' il brasiliano si è riscattato portando lo score sul 3-0.Al 58' Mvogo ha salvato su Hazard e Raffael, ma nulla ha potuto al 64' e 84' contro il fratellino di Eden e al 77' contro l'ex Chiasso. Di Ravet al 79' il gol della bandiera.

-Dopo 4 sconfitte in campionato e una al primo turno di Coppa Svizzera, il Servette ha finalmente potuto festeggiare una vittoria. I ginevrini, nel recupero della 2a giornata di Brack.ch Challenge League, hanno sconfitto per 2-1 il Le Mont e intascato i primi 3 punti.

Il quinto impegno di Challenge League è stato quello buono per il Servette. Dopo quattro sconfitte consecutive, i neopromossi hanno infatti trovato la prima vittoria in campionato, grazie al 2-1 casalingo sul Le Mont, nel recupero della seconda giornata. I ginevrini si sono portati sul 2-0 grazie alle reti di Sauthier al 5' e di Le Pogam al 61', prima del gol di Bengondon che al 71' ha accorciato le distanze.

Seconda vittoria per Gianni Meersman alla Vuelta: il belga si è imposto allo sprint nella 5a tappa, la Viveiro-Lugo (171km). Il corridore della Etixx ha battuto l'italiano Fabio Felline e il francese Kévin Réza.Darwin Atapuma è stato ritardato dalle cadute occorse nel finale ma grazie alla regola che protegge i corridori negli ultimi 3km ha conservato la maglia rossa a spese di Alejandro Valverde. Tiago Machado e Julien Morice erano scattati in fuga dopo 3km. Il francese ha ceduto a 74km dall'arrivo, il portoghese è stato ripreso a 14,5km dal traguardo.

-Il Wil ha rescisso con effetto immediato il contratto con l'allenatore turco Ugur Tuetueneker. Il motivo della separazione dal club sangallese, in mano a investitori turchi, è il fatto che il 53enne è stato colpito in patria da un mandato d'arresto in relazione al tentato putsch contro il presidente Recep Tayyip Erdogan. Ad interim la squadra sarà allenata dal ds Roland Koch. Intanto è stato annunciato l'arrivo del centrocampista croato Frano Mlinar.

Il Sion, che ha avuto un avvio di campionato difficile, ha annunciato che il ceco Martin Zeman (27 anni) torna in patria. Il centrocampista ha firmato con il Viktoria Plzen, dove aveva giocato (poche partite) nel 2012-13.I vallesani potrebbero perdere anche il 20enne talento svizzero Edimilson Fernandes. Il centrocampista, cugino di Gelson, sarebbe vicino al West Ham.Il presidente Christian Constantin ha inoltre confermato che sta trattando con Mino Raiola per... Mario Balotelli. L'italiano del Liverpool però è stato offerto a molte squadre, tra cui il Nantes e il Manchester United.

-Il Bienne ha ingaggiato il suo 4o straniero. Si tratta del difensore statunitense Mike Lundin, che ha firmato per la prossima stagione. Il 31enne (270 partite in NHL con Tampa, Minnesota ed Ottawa) ha giocato gli ultimi 3 campionati in KHL con il Barys Astana. L'ex svedese dei Seelaender Niklas Olausson intanto ha raggiunto un accordo con l'Oulun Karpat.-La presentazione ufficiale dell'HCB Ticino Rockets avrà luogo sabato 27 agosto in Piazza Centrale a Biasca alle ore 20h00, dopo l'amichevole contro lo Zugo Academy (17h00).

In scena giovedì, ovvero solo quattro giorni dopo la fine dei Giochi, il meeting di Athletissima, 11o appuntamento della Diamond League, offrirà comunque uno spettacolo degno della sua fama.In assenza di Bolt, che non gareggerà più nel 2016, i medagliati di Rio che si daranno battaglia alla Pontaise saranno comunque otto. Una delle attrazioni principali sarà la giamaicana Elaine Thompson, fresca vincitrice dell'oro nei 100 e nei 200m.Folta la pattuglia rossocrociata, che vedrà in pista pure Kambundji, Buechel e Léa Sprunger. In gara anche la staffetta 4x100m di Ajla Del Ponte.

Dopo il 3-0 rimediato all'andata in Turchia, il Grasshopper giovedì sera al Letzigrund dovrà compiere una vera e propria impresa per eliminare il Fenerbahce e qualificarsi per la fase a gironi dell'Europa League.Le Cavallette, che in Super League hanno vinto solo due dei cinque incontri fin qui giocati, arrivano alla sfida di ritorno dei playoff reduci dall'importante successo ottenuto domenica negli ultimi minuti con il Sion.Contro i Turchi, sconfitti tre giorni fa 1-0 dal Basaksehir nella 1a giornata di campionato, servirà comunque ben altra prestazione per poter sperare.

Sollevamento pesi:tre medaglie d'oro a Pechino, ovvero i cinesi Cao Lei, Liu Chunhong e Chen Xiexia, ed altri otto medagliati dei Giochi del 2008, rischiano di dover restituire quanto vinto dopo che nuovi esami dei loro test antidoping di otto anni fa hanno rivelato la presenza di sostanze proibite.

Tre campioni di Pechino 2008 così come altri otto atleti saliti sul podio dei Giochi Olimpici cinesi del sollevamento pesi perderanno con tutte le probabilità le loro medaglie. Dei nuovi controlli sulle loro provette hanno evidenziato l'utilizzo di doping. I tre ori (Cao Lei, Liu Chunhong e Chen Xiexia), tutti del paese ospitante, sono risultati positivi al GHRP-2, che stimola la produzione di ormoni.

Malgrado il buon 1-1 dell'andata dei playoff, la Roma ha perso in casa per 3-0 dal Porto e saluta la Champions. Sotto per 1-0 all'8' (Felipe) i giallorossi sono rimasti in 10 dal 39' (De Rossi) e in 9 dal 50' (Emerson). Troppo facile per i portoghesi a questo punto arrotondare il risultato.Nell'altra interessante sfida della serata il Monaco, vincitore a Villarreal per 2-1, si è imposto anche al Louis II (1-0). Si è dovuto però aspettare il 90' per il gol su rigore di Fabinho. Passa alla fase a gruppi anche il Legia, che contro il Dundalk ha segnato l'1-1 al 90' con un uomo in meno.

Marco Chiudinelli (ATP 144) e Henri Laaksonen (161) non hanno avuto vita facile ma hanno comunque passato il primo turno di qualificazione degli US Open. Entrambi si sono infatti imposti in rimonta, con il basilese che ha battuto 6-7 (1/7) 6-2 6-3 lo sloveno Blaz Rola (188) ed ora se la vedrà con il francese Tristan Lamasine (223). Il 24enne di origini finlandesi ha sconfitto per 2-6 6-1 6-4 lo statunitense Thai Son Kwiatkowski (689) ed ora dovrà sfidare il serbo Laslo Djere (184).

Il Lugano è stato battuto per 3-1 dal Tappara Tampere nel suo 2o match del gruppo C. Quella bianconera è la prima squadra svizzera che subisce una sconfitta in questa edizione di CHL. La partitaè iniziata bene per i ticinesi, che hanno aperto le marcature al 6', in powerplay. Buergler ha ribattuto in rete un tiro di Klasen respinto da Hrachovina. Fortunoso il pareggio dei finlandesi al 25': il gol è stato attribuito a Rantakari, ma forse ha toccato per ultimo Chiesa.In avvio di 3o tempo Manzato ha incassato il 2-1 di Ilomaki e al 48' il 3-1 di Haapala.

Il torneo di New Haven è già finito per le svizzere: nei 1/16 Timea Bacsinszky (WTA 16) è stata estromessa dalla svedese Johanna Larsson (62) con il risultato di 7-5 6-2 e in 1h37'.Nei 5 precedenti la vodese si era sempre imposta in due set contro la scandinava, lucky loser nell'appuntamento in Connecticut, come altre 6 atlete, a causa del gran numero di forfait dopo le Olimpiadi e prima degli US Open.Belinda Bencic (26), che doveva sfidare inizialmente Karolina Pliskova, poi Leisa Tsurenko, ha invece affrontato per finire Kirsten Flipkens (68). La belga ha vinto per 6-1 4-6 7-5.

-Diego Benaglio (32 anni) non è più il portiere numero 1 del Wolfsburg. Tra i pali nelle partite di Bundesliga ci sarà il belga Koen Casteels (24), che già nel finale della scorsa stagione aveva approfittato di un infortunio dello svizzero per mettersi in evidenza. L'elvetico sarà impiegato negli incontri di Coppa tedesca.

Il francese Lilian Calmejane ha vinto in solitaria la 4a tappa della Vuelta, la Betanzos-San Andres de Teixido (163km). Per il 23enne della Direct Energie si tratta del 1o successo da professionista.Ha conservato sul traguardo, posto al termine di una salita di 11,2km (pendenza media del 4,8%), 15" di vantaggio sui primi inseguitori, Darwin Atapuma e lo statunitense Benjamin King.Il colombiano della BMC è il nuovo leader al posto dello spagnolo Ruben Fernandez. Marcel Wyss, che faceva parte con i primi due di un gruppo di 21 fuggitivi, è giunto 14o a 55".

Il San Gallo dovrà fare a meno per 4-8 settimane del neoacquisto tunisino Karim Haggui. Il difensore si è infortunato al suo debutto in RSL, domenica nella partita contro il Vaduz, e dovrà essere operato. In un duello aereo con Simone Grippo si è procurato la triplice frattura di uno zigomo.

-Il San Gallo dovrà fare a meno per 4-8 settimane del neoacquisto tunisino Karim Haggui. Il difensore si è infortunato al suo debutto in RSL, domenica nella partita contro il Vaduz, e dovrà essere operato. In un duello aereo con Simone Grippo si è procurato la triplice frattura di uno zigomo.

Brutta tegola per lo Young Boys di Adi Huetter, che dovrà fare a meno dell'attaccanteGuillaume Hoarau per circa 8 settimane.Il francese, 4 gol nelle prime 5 partite, si è infortunato alla coscia sinistra nel match di sabato, vinto con un perentorio 7-2 contro il Losanna. Con ogni probabilità il 32enne non tornerà sui campi da gioco prima del mese di ottobre.I bernesi hanno inoltre comunicato l'acquisto con la formula del prestito del giovane Kevin Mbabu. Il 21enne laterale svizzero, proveniente dal Newcastle, vestirà la maglia numero 43.

Matthias Kyburz si è messo al collo una medaglia d'oro ai Mondiali di corsa d'orientamento in corso a Stroemstad. L'elvetico si è imposto nella distanza media, precedendo di 14 secondi il norvegese OlavLundanes. Il 26enne aveva già vinto l'argento nello sprint.A completare l'ottima giornata per i colori rossocrociati ci ha pensato Daniel Hubmann, capace di salire sul terzo gradino del podio bissando così il risultato di sabato.Fra le donne la migliore elvetica è risultata Sabine Hauswirth (7a). Il successo è andato alla svedese Tove Alexandersson.

L'attaccante canadese Louis Leblanc, straniero del Losanna per dieci partite durante la scorsa stagione, ha deciso di lasciare l'hockey giocato a soli 25 anni per concentrarsi sullo studio.

-Prosegue incessantemente la campagna di rafforzamento del Wil. Il club di Brack.ch Challenge League ha messo sotto contratto il centrocampista senegalese Rémi Gomis, proveniente dal Nantes. Il 32enne, 18 presenze con i Leoni della Teranga, ha firmato un biennale con i sangallesi.-Il Neuchatel Xamax ha ingaggiato il difensore italo-brasiliano Matheus Leoni. Il 24enne era senza squadra dopo aver lasciato la Luverdense, club di 2a divisione con il quale ha giocato sporadicamente.

Prosegue incessantemente la campagna di rafforzamento del Wil. Il club di Challenge League ha messo sotto contratto il centrocampista senegalese Rémi Gomis, proveniente dal Nantes. Il 32enne, 18 presenze con i Leoni della Teranga, ha firmato un biennale con i sangallesi.

Basket:l'Olympic Friborgo ha messo sotto contratto lo statunitense Travis Taylor. L'ala grande di 26 anni proviene dal Sopron, club ungherese con il quale ha ottenuto una media di 11 punti e 8 rimbalzi nella passata stagione.Formula 1: la Sauber ha un nuovo capo ingegnere. Si tratta del 43enne spagnolo Xevi Pujolar, ex Toro Rosso. La prima corsa sotto la sua responsabilità sarà il GP di Singapore del 18 settembre. Fino ad allora (ancora per due gare) rimarrà in carica il britannico Paul Russel (nominato ad interim).

Dopo Justin Roberson ed il prolungamento dell'accordo con Derek Wright, l'Olympic Friborgo ha messo sotto contratto un terzo americano per la prossima stagione. Si tratta di Travis Taylor. Il 26enne ha disputato la sua ultima stagione in prima divisione ungherese, dove ha fatto segnare 11 punti e 8 rimbalzi di media.

-Felix Hollenstein ha trovato una nuova occupazione. Dopo aver salutato la Nazionale, il 51enne ha deciso di tornare al Kloten, dove ricoprirà un ruolo di scouting e allenatore nel progetto "Young Flyers".-Malgrado i soli 25 anni, Louis Leblanc ha deciso di porre fine alla sua carriera. Il canadese, che dal mese di gennaio aveva rinforzato il Losanna, ha spiegato di non avere più le giuste motivazioni per proseguire a grandi livelli. Con i vodesi ha segnato 4 gol e fornito 1 assist in 10 incontri.

Dopo la parentesi quale allenatore della Nazionale in comune con Patrick Fischer e Reto Von Arx, Felix Hollenstein torna a Kloten. Il 51enne lavorerà nel settore giovanile dei Flyers ed è stato ingaggiato in qualità di allenatore e scout.

Compito ai limiti dell'impossibile quello che stasera attende lo Young Boys, impegnato nel ritorno dei playoff di Champions League contro il BorussiaMoenchengladbach.Forti del 3-1 conquistato in terra elvetica, i tedeschi dovranno soltanto controllare la gara, mentre i gialloneri cercherranno una nuova impresa, dopo aver eliminato nel turno precedente una squadra del blasone delloShakhtar Donetsk.L'11 di Huetter dovrà dedicare maggiori attenzioni all'ex Chiasso Raffael, capace di trovare la via del gol in due circostanze una settimana fa.

-Lo svizzero Eren Derdiyok, al debutto in una partita ufficiale con il Galatasaray dopo aver lasciato il Kasimpasa, ha segnato il gol della vittoria contro il Karabuekspor. Il nazionale rossocrociato (53 selezioni), che rimpiazzava l'infortunato Lukas Podolski, è andato in rete al 94'.

Al debutto con il Galatasaray, Eren Derdiyok ha messo a segno il gol della vittoria al 94' contro il Kardemir Karabükspor. La partita è terminata 1-0 e il rossocrociato ha giocato da titolare vista l'assenza di Lukas Podolski.

Un colpo di testa di Roberto Rodriguez al 60', dopo un passaggio di Cédric Brunner, ha permesso allo Zurigo di superare per 1-0 il Neuchâtel Xamax. La squadra di Forte guida la classifica con 13 punti, due in più dell'Aarau, secondo. Per lo Xamax, terzo a quota 10 punti, si tratta della prima sconfitta stagionale.

A due giorni di distanza dalla brutta caduta a Brno, Thomas Luethi spera di poter disputare il GP di Gran Bretagna a Silverstone, in programma tra meno di due settimane.Losvizzero, che ha passato la notte su domenica all'ospedale locale, è tornato in patria in serata e lunedì è stato visitato in modo approfondito dal suo medico di fiducia.IL 29enne a causa della commozione cerebrale e del mal di testa è rimasto per due giorni a riposo. Da martedi inizierà la terapia per le forti contusioni alla parte sinistra del corpo (mano, gomito e piede).

La 3a tappa della Vuelta (Marin-Dumbria, 176km) ha visto il successo in solitaria del francese Alexandre Geniez. Staccati rispettivamente di 21" e 26" sono giunti i due spagnoli della Movistar Ruben Fernandez e Alejandro Valverde.Il primo ha indossato la maglia di leader, togliendola al polacco Michal Kwiatkowski. Precede di 7" Valverde e di 11" il britannico Chris Froome.La tappa è stata a lungo animata dall'elvetico Simon Pellaud, in testa da solo per 30km. Il vallesano ha però pagato i suoi sforzi sulla dura ascesa finale del Mirador de Ezaro.

-Al primo turno del torneo di New Haven Belinda Bencic (WTA 26) non se la vedrà con Karolina Pliskova (11), fresca vincitrice a Cincinnati. La ceca ha dichiarato forfait per "dolori lombari"; la svizzera siderà dunque con una lucky loser, l'ucraina Lesia Tsurenko (80).-Serena Williams e Angelique Kerber sono le prime qualificate per i Masters WTA, in programma a fine ottobre a Singapore. La statunitense e la tedesca (numero 1 e 2 mondiali) saranno raggiunte da altre 6 giocatrici.

Serena Williams e Angelique Kerber sono le prime qualificate per i Masters WTA, in programma a fine ottobre a Singapore. La statunitense e la tedesca (numero 1 e 2 mondiali) saranno raggiunte da altre 6 giocatrici.

Sarà Peter Zeidler a guidare il Sion da qui in avanti. La società vallesana ha deciso di affidare la panchina al tedesco, che prende il posto di Didier Tholot, scaricato una decina di giorni fa.Il 54enne nella sua carriera da allenatore è stato al timone di diversi team germanici, dall'Aalen al Kickers Stoccarda giungendo infine nel 2015 al Salisburgo, in Austria.Il club del presidentissimo Christian Constantin non ha di certo iniziato la nuova stagione di Super League nel migliore dei modi, dato che dopo 5 turni si trova in fondo alla classifica con appena una vittoria.

Stan Wawrinka è tornato ad essere il numero 1 del tennis rossocrociato. Il vodese si è infatti preso il terzo gradino del podio ai danni di Roger Federer, la cui stagione è finita.Tutto invariato in cima al ranking, con Novak Djokovic ancora leader con oltre 5'000 punti di vantaggio su Andy Murray, sconfitto da Marin Cilic a Cincinnati. Il croato balza al 9o posto.In campo femminile, Serena Williams ha mantenuto la prima piazza, davanti ad Angelique Kerber. Timea Bacsinszky ha perso una posizione (16a), ma è sempre la svizzera con la migliore classifica davanti a Belinda Bencic (25a).

I Giochi della XXXI Olimpiade si sono ufficialmente conclusi con la cerimonia di chiusura, svoltasi al Maracana.Come da tradizione gli atleti sono entrati in ordine sparso accompagnati da musica, balli e colori, in un clima di festa nonostante la pioggia. L'onore di portare la bandiera rossocrociata nello stadio è toccato a Nino Schurter.Prima dei discorsi conclusivi di Carlos Arthur Nuzman (presidente del comitato organizzativo di Rio 2016) e di Thomas Bach (presidente del CIO), c'è stato il classico passaggio di consegne alla città che ospiterà la prossima edizione estiva, ovvero Tokyo, sede dei GO 2020.

La striscia di vittorie consecutive di Andy Murray (ATP 2) si è fermata a 22. Nella finale di Cincinnati lo scozzese è infatti stato sconfitto da Marin Cilic (14) in due set, con i parziali di 6-4 7-5 in poco più di un'ora e mezza.Il britannico non ce l'ha dunque fatta a conquistare il quarto torneo consecutivo, dopo i trionfi colti al Queen's, a Wimbledon e ai Giochi di Rio.Il balcanico, autore di una prestazione molto solida, ha dal canto suo conquistato a 27 anni il primo Masters 1000. Per Cilic, vincitore nel 2014 degli US Open, si tratta del 14o titolo sul circuito ATP.

-Martina Hingis ha perso il duello di prestigio con la ex compagna di doppio Sania Mirza. Nella finale di Cincinnati l'elvetica, associata per la prima volta con la statunitense Coco Vandeweghe, ha perso dall'indiana e dalla ceca Barbora Strycova per 5-7 4-6. La sangallese e la newyorchese nel 1o set conducevano per 5-1.-Perdendo la finale di Cincinnati (6-3 6-1) contro la ceca Karolina Pliskova (17), la tedesca Angelique Kerber ha mancato l'occasione di diventare la nuova numero uno nella classifica WTA al posto della statunitense Serena Williams. La 2a giocatrice mondiale avrà un'altra occasione agli US Open.

Il Brasile può continuare a far festa: dopo la medaglia d'oro più desiderata, quella del calcio, è arrivata anche la seconda più attesa dai tifosi di casa, quella della pallavolo maschile. Nella finalissima del torneo olimpico, partita dagli alti contenuti e giocata in un Maracanazinho infuocato, i Verdeoro hanno avuto la meglio per 3-0 (25-22 28-26 26-24) sull'Italia. Vittoria meritata ma forse macchiata da un errore arbitrale sul finire del 2o set.Nella finalina per il bronzo gli Stati Uniti, sotto 2-0, hanno invece sconfitto la Russia 3-2 con i parziali di 23-25 21-25 25-19 25-19 15-13.

Dopo il bronzo a Pechino e l'argento a Londra, ecco finalmente l'oro olimpico per Nino Schurter. "È perfetto, non riesco a immaginarmi nulla di più bello", ha detto il grigionese al termine della gara."Contrariamente a quanto successo 4 anni fa qui a Rio sono riuscito a correre come volevo e sono contentissimo", ha sottolineato il 30enne biker."Non so se sono il migliore di tutti i tempi, so solo di essere soddisfatto per la medaglia di oggi. Ho persone stupende intorno a me, che hanno reso possibile il successo e devo ringraziarle", ha concluso.

Settima medaglia per la Svizzera, la terza d'oro: Nino Schurter ha infatti vinto il cross country di mountain bike, precedendo Jaroslav Kulhavy (+50") e lo spagnolo Carlos Coloma Nicolas (+1'23"), che nel finale ha distanziato il francese Maxime Marotte.L'elvetico, autore di una prestazione impressionante, ha staccato il ceco, con il quale era in testa, al 5o dei 7 giri. Ha chiuso a braccia alzate con il tempo di 1h33'38".Buona prova anche per Mathias Flueckiger, che ha tagliato il traguardo al 6o posto. Solo 8o uno dei favoriti, il francese Julien Absalon.

La squadra svizzera, rappresentata da Rahel Friedrich, Florian Howald, Martin Hubmann e Judith Wyder, ha conquistato oggi a Stroemstad, in Svezia, l’argento mondiale nella staffetta mista, riscattando così il deludente quarto posto dell’anno passato in Scozia. Al primo rango si è riconfermata la squadra campione del mondo uscente, ossia la Danimarca di Cecilie Friberg Klysner, Tue Lassen, Soren Bobach e Maja Alm, che si è imposta in 52'35". Terza piazza per il team di casa, composto dagli svedesi Lina Strand, Gustav Bergman, Jonas Leandersson e Helena Jansson.

-Il Werder Brema è stato eliminato al primo turno della Coppa di Germania. La squadra del massimo campionato tedesco, semifinalista lo scorso anno, ha perso da una compagine neopromossa in 3a divisione, il Lotte, per 2-1. E' passato invece il Leverkusen, che ha vinto per 2-1 contro l'Hauenstein (5a divisione). Admir Mehmedi ha preparato il gol dell'1-0 di Chicharito Hernandez. Fabian Frei ha segnato una delle reti di Unterhaching (4D)-Magonza (3-3). La sua squadra si è imposta ai rigori.

Dopo il Lipsia, un altro club di Bundesliga ha già salutato la Coppa di Germania. È il Werder Brema, che nel primo turno è stato battuto 2-1 ed eliminato dallo Sportfreunde Lotte, formazione di terza divisione.

Il belga Gianni Meersman è il primo vincitore individuale alla Vuelta. Il corridore della Etixx ha vinto la 2a tappa (Ourense-Baiona, 161km) battendo allo sprint il tedesco Michael Schwarzmann e il danese Magnus Cort Nielsen.Il britannico della Sky Peter Kennaugh (33o) ha perso la maglia rossa di leader a favore del compagno di squadra polacco Michal Kwiatkowski, giunto 4o.Il britannico Chris Froome, che punta alla doppietta dopo essersi aggiudicato il Tour, è già ben piazzato in classifica generale: è 4o dietro allo spagnolo Alejandro Valverde. Al 7o posto il colombiano Nairo Quintana.