Una bomba è esplosa domenica davanti a una stazione di polizia a nord di Diyarbakir. Stando alle prime informazioni, non ancora confermate dalle autorità locali, una decina di agenti sarebbero rimasti feriti. L’attacco non è stato rivendicato, anche se da più parti viene attribuito ai militanti del PKK, il Partito dei lavoratori del Kurdistan.Intanto sale il bilancio delle vittime dell’attentato suicida con autobomba messo a segno domenica nella città di Gaziantep, vicino al confine siriano. Secondo alcuni media locali due poliziotti sono morti e altre 22 persone sono rimaste ferite.

Il primo maggio è stato festeggiato in tutta la Svizzera con i tradizionali cortei dei lavoratori e i discorsi tenuti da sindacalisti e politici.Tema centrale lanciato dai sindacati era la lotta per un'AVS forte, difesa anche dal consigliere federale socialista Alain Berset che, ad Aarau, ha sottolineato la sua importanza per garantire la giustizia sociale in Svizzera.Nel corso della manifestazione di Zurigo, che ha riunito 10'000 persone, alcuni gruppi di estrema sinistra hanno imbrattato gli edifici di amministrazione e polizia e infranto alcune vetrine, ha fatto sapere la polizia. I cortei nelle altri maggiori città si sono svolti nella calma.

La Svizzera, alleandosi a quanto deciso giovedì dal Consiglio di Sicurezza dell'ONU, ha posto fine al regime di sanzioni nei confronti della Costa d'Avorio. Lo ha indicato domenica la Segreteria di Stato dell'economia. Nel 2013 si era già proceduto a un primo allentamento in tal senso.

A Soletta tutto è pronto, o quasi, per dare il via alla 38esima edizione delle Giornate letterarie, in programma dal 6 all’8 maggio.Gli organizzatori hanno scelto quest’anno un tema al confine tra letteratura e giornalismo, tra finzione e autobiografia.Per l’occasione sono previste letture, dibattiti e atelier di discussioni con circa 60 autori, tra cui ticinesi e grigionesi.Un omaggio è previsto al ticinese Alberto Nessi, laureato con il Gran premio del libro 2016. Tra le presenze italofone figurano: la traduttrice locarnese Maurizia Balmelli, la luganese Virginia Helbing, il giornalista Carlo Silini e Fabio Contestabile.

A Parigi Marine Le Pen ha cambiato statua per questo primo maggio, al fine di poter onorare Giovanna d’Arco, madrina di Francia, senza incrociare gli occhi con suo padre Jean-Marie.Quest’ultimo, furioso per la cancellazione del tradizionale défilé del Front National (FN), ha infatti riunito i suoi fedelissimi sotto lo slogan, "Giovanna, salvaci tu".Il fondatore del FN, escluso dal partito nell’agosto scorso, ha riunito alcune centinaia di sostenitori in Place des Pyramides, ai piedi della statua equestre nel 1° arrondissement. Con l'88enne Jean-Marie c'era pure la vicepresidente Marie-Christine Arnautu e il deputato europeo Bruno Gollnisch.

La prima domenica di maggio a Glarona è la domenica della Landsgemeinde: nonostante la pioggia, i cittadini aventi diritto di voto si sono riuniti in assemblea e hanno espresso la loro opinione per alzata di mano come vuole la tradizione. Ospiti d'onore il presidente della Confederazione Johann Schneider-Ammann e il Consiglio di Stato di Friburgo.La decisione odierna, che verteva sulla proposta di accordare un congedo di paternità di cinque giorni ai dipendenti del cantone, è stata adottata con un'esigua maggioranza dei presenti.Il parlamento cantonale si era già espresso, respingendo l'allungamento dei due giorni attualmente previsti.

Il corteo del primo maggio in Ticino si è trasferito quest'anno a Bellinzona e ha preso il via da un luogo simbolo della lotta sindacale degli ultimi anni nel cantone: le Officine FFS. Diverse centinaia di persone hanno percorso le vie della città fino a Piazza Governo, dove si sono tenuti i discorsi.La dignità dei lavoratori e la loro precarietà è stata al centro di diversi interventi, tra cui quello di Gianni Frizzo.I rappresentati dei dipendenti di Alice Allison, che la scorsa settimana hanno ricevuto le lettere di licenziamento hanno invece annunciato la volontà di unirsi una cooperativa e mantenere il lavoro in Mesolcina.

Un giovane automobilista in preda ai fumi dell’alcol alla guida della sua Porsche limousine ha causato domenica mattina danni per oltre 50'000 franchi sull’autostrada A1 nei pressi di Mägenwil (AG).L’uomo ha infatti perso il controllo del mezzo sull’asfalto bagnato, urtando e poi sfondando una recinzione protettiva per la selvaggina ai lati della carreggiata. La vettura ha riportato seri danni nell’incidente.Rimasto illeso dopo l’impatto, il 26enne è stato sottoposto al controllo del tasso alcolemico, risultato essere di oltre lo 0,5 per mille. Gli agenti gli hanno ritirato la patente, denunciandolo al ministero pubblico argoviese.

La Mangialonga 2016 ha raccolto un buon successo di pubblico, questa domenica 1° maggio, nonostante i partecipanti abbiano dovuto attrezzarsi con mantelline, ombrelli e stivali – d’obbligo visto il maltempo. Organizzata dalla Vineria del Mir in sinergia con il comune di Mendrisio, la manifestazione ha avuto come "luoghi cardine" Mendrisio e Castel San Pietro, le aree più ricche di vigne del Ticino.L’ormai tradizionale passeggiata tra le colline del Mendrisiotto ha garantito ancora una volta lo standard qualitativo abituale delle sue tappe enogastronomiche (undici quelle previste per quest’anno), distribuite lungo un tracciato di oltre 12 Km.

I cittadini di Oberwil-Lieli preferiscono pagare 290’00 franchi all’anno piuttosto che accogliere i 10 richiedenti l’asilo assegnati dal canton Argovia. Questa la decisione indiretta scaturita dalla votazione in cui è stato respinto il preventivo 2016.Il pagamento al cantone, inserito nel budget, era stato bocciato dall’assemblea comunale, che aveva così accettato di accogliere i rifugiati. Contro la decisione era stato lanciato un referendum, al favore del quale si sono espressi 579 cittadini, mentre 525 si sono detti contrari.La decisione alle urne non è tuttavia ancora definitiva. Il Municipio deve presentare un nuovo budget.

Il ministro tedesco delle Finanze, Wolfgang Schaeuble, ha criticato duramente i dirigenti del Gruppo Volkswagen che hanno lottato a lungo per difendere i loro bonus milionari, congelati provvisoriamente. In un’intervista diffusa domenica da "Die Welt", Schaeuble ha dichiarato infatti di "non capire assolutamente tale comportamento".Il politico 73enne ha infatti rimarcato nell’edizione domenicale del periodico di non comprendere "come sia possibile gestire una grande azienda quotata in Borsa che sta attraversando una crisi terribile e poi difendere in un dibattito pubblico i propri bonus. C’è qualcosa di sicuro che non va".

Un 19enne è rimasto ferito in modo serio sabato in serata nel canton Friburgo in seguito a un incidente. Il conducente, sotto l'effetto dell'alcol, ha perso il controllo dell'auto che è uscita di strada finendo in una scarpata e andando a colpire un albero, prima di fermarsi in un campo.

È' stato un primo maggio con un risveglio invernale per molti nella Svizzera italiana. La neve è infatti caduta sulle montagne a sud delle alpi e chi abita in quota, come gli abitanti di San Bernardino, hanno trovato il paese coperto da una coltre bianca.Una situazione simile si è presentata nelle vallate dell'Alto Ticino, mentre a quote più basse ci si è dovuti accontentare di ammirare le cime dei monti imbiancate sotto la pioggia battente.Le precipitazioni, secondo le previsioni di MeteoSvizzera, dovrebbero fermarsi nella serata di domenica, e da lunedì è atteso un miglioramento delle condizioni, con temperature in rialzo.

"Penso che nel caso del Brennero occorra distinguere tra una certa retorica ispirata a fatti di politica interna, una campagna elettorale piuttosto rovente e la politica vera e propria. Le conseguenze della chiusura del Brennero sarebbero drammatiche anche per l'Austria".Lo ha affermato domenica il ministro degli Esteri tedesco, Frank-Walter Steinmeier, in un'intervista al quotidiano italiano La Repubblica.Al giornale il politico tedesco rimarca che la "chiusura della frontiera macedone ha prodotto 50’000 profughi in Grecia e solo l'accordo con Ankara sta ponendo le basi perché la Turchia accolga più richiedenti l’asilo".

Un reddito di base di 2'500 franchi al mese, come proposto dai promotori dell’iniziativa popolare al voto il 5 giugno, è troppo elevato. Questa la posizione di Philippe Van Parijs, professore belga che lavora da 30 anni sul tema espressa su Le Matin Dimanche.Il professore rileva che il testo dell’iniziativa prevede solo un montante che permetta un’esistenza dignitosa, espressione molto simile a quella usata per giustificare i 986 franchi per l’aiuto sociale forfettario, un montante che dovrebbe essere preso come base.Van Parijs sottolinea che lo scopo del reddito di base è di rafforzare la sicurezza delle fasce meno abbienti e non fornire un sostegno per tutta la vita.

Primo maggio insanguinato nel sud-est della Turchia. Domenica mattina infatti, almeno un poliziotto è morto e altre tredici persone, tra cui nove agenti, sono rimaste ferite dopo la deflagrazione di un'autobomba davanti al commissariato di Gaziantep.Lo riferiscono diversi media internazionali e locali che citano fonti della Sicurezza interna turca. L'esplosione è stata udita in tutta la città e sul posto sono giunte diverse ambulanze.Sempre nelle prime ore della mattinata, tre soldati turchi sono stati uccisi da lanciarazzi durante un attacco lanciato dai combattenti curdi legato a un’operazione militare a Nusaybin, località a 370 chilometri da Gaziantep.

La tradizionale cena dei corrispondenti della Casa Bianca è stata l'occasione per Barack Obama di fare sfoggio per l'ottava volta del suo talento comico e il bersaglio preferito del presidente è stato Donald Trump e la battaglia per l'investitura repubblicana."Si dice che Donald manchi di esperienza in politica estera per essere presidente, ma bisogna essere giusti, ha passato anni con i leader del mondo intero: Miss Svezia, Miss Argentina e Miss Azerbaigian" ha detto Obama.Il presidente ha pure scherzato sulla situazione del partito repubblicano, diviso sulla scelta del proprio candidato per la Casa Bianca.

Tredici giorni dopo il violento terremoto che ha scosso l'Ecuador, causando 659 morti, 33 dispersi e 4'605 feriti secondo l'ultimo bilancio, un uomo è stato estratto vivo dalle macerie nella provincia di Manabi, nella parte occidentale del paese.Il 72enne è stato individuato da una squadra di prevenzione dei rischi che stava ispezionando la zona, quando ha sentito dei rumori provenire da un edificio parzialmente crollato.L'anziano è stato immediatamente trasportato in ospedale e soffre di insufficienza renale, disidratazione e denutrizione. Ha inoltre perso alcune dita dei piedi.

I contadini ticinesi sono preoccupati per il crescente disimpegno finanziario della Confederazione nei confronti del settore agricolo. Riuniti sabato in assemblea a Biasca, i delegati dell’organizzazione di categoria hanno chiesto che i contributi tornino a "sostenere maggiormente la produzione, più che la tutela del paesaggio".Tra le risoluzioni votate figura pure la richiesta a Berna di ritornare sui suoi passi in merito alla ristrutturazione di Agroscope."Il centro di ricerca in Ticino è di fondamentale importanza perché ci permette di meglio lottare contro la flavescenza dorata o la suzukii", ha ricordato Sem Genini, segretario dell’UCT

I cacciatori ticinesi, riuniti sabato in assemblea a Camignolo, hanno sollevato le loro preoccupazioni per il continuo calo del numero di camosci nel cantone. Per far fronte a questa situazione, la federazione ha proposto di allentare la pressione venatoria e di migliorare il rapporto dei sessi nelle catture.Una misura di tutela che non ha mancato di sollevare malumori e discussioni anche nel corso dell'assemblea. "Sono soddisfatto del voto finale, nonostante alcuni scettici”, ha sostenuto Fabio Regazzi, presidente dell'organizzazione. che ha aggiunto: "Non accettiamo proposte in contrasto con la nostra filosofia".

Nascondevano nel bagagliaio della loro auto, parcheggiata nel box dell'appartamento in cui vivevano a Laveno Mombello (Varese), 15 chili di marijuana. Per questo due coniugi albanesi, un uomo di 45 anni e una donna di 36 anni sono stati arrestati dai carabinieri con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.Le indagini del Nucleo investigativo sono partite dalle segnalazioni di vari residenti, insospettiti dal continuo passaggio di persone nell'appartamento. Oltre alla marijuana i carabinieri hanno trovato nel garage una grossa quantità di insalata; per gli investigatori era usata per mimetizzare la marijuana o raggirare gli acquirenti.

Centinaia di manifestanti, fedeli all’imam Moqtada al Sadr, sono penetrati sabato la "zona verde" di Baghdad, quartiere fortificato che ospita i maggiori centri del potere, e hanno invaso il palazzo del Parlamento per protestare contro il mancato voto per formare un Governo tecnico che lotti contro la corruzione.La manifestazione arriva al termine di una settimana di azioni per fare pressione sui legislatori e dopo lo scadere di un ultimatum lanciato dal leader sciita iracheno.I deputati hanno abbandonato il Parlamento, dove i manifestanti hanno lanciato slogan e sventolato bandiere irachene.

La libertà di professori e ricercatori deve essere sempre garantita, ha sottolineato Johann Schneider-Ammann nel corso del Dies Academicus dell’Università di Zurigo, ricordando nel contempo il ruolo fondamentale della collaborazione con imprese e privati per mantenere il livello di eccellenza svizzero nell’ambito scientifico.Il presidente della Confederazione ha anche affermato di attendersi dal mondo accademico uno "spirito imprenditoriale", in grado cioè di raggiungere i propri obiettivi con mezzi limitati.Un approccio obbligato data la decurtazione dei fondi per la formazione e la ricerca decisa dal Consiglio federale per il periodo 2017-2020.

Un attentatore suicida si è gettato con la propria auto sulla folla in un mercato vicino a Bagdad. Grave il bilancio: 24 pellegrini hanno perso la vita e altri 30 sono stati feriti. I terroristi del sedicente Stato Islamico hanno rivendicato l'attacco con un messaggio apparso su internet.

Gli Stati Uniti sono in pressing sulla Germania per il super export da qualche giorno a questa parte. Nel rapporto semestrale sui maggiori partner commerciali, il Tesoro americano mette in una lista dei sorvegliati speciali la Germania, insieme al Cina, Giappone, Taiwan e Corea del Sud.L'obiettivo della lista dei sorvegliati speciali è di spingere chi ne fa parte ad affrontare gli elevati squilibri commerciali con Washington. La Germania come la Cina, il Giappone e la Corea del Sud centra due dei tre criteri fissati, il surplus commerciale e le partite correnti. Per Taiwan è il caso di quelli delle partite correnti e degli interventi sui tassi di cambio.

Una mucca è stata travolta e uccisa sabato da un treno Intercity tra Oensingen (SO) e Wangen an der Aare (BE). L'animale è morto sul colpo, mentre il convoglio, che era diretto a Losanna, ha potuto ripartire dopo una decina di minuti. Lo indicano le FFS, precisando che nessuna persona è rimasta ferita nello scontro.

Le bombe continuano a cadere su Aleppo, colpita sabato da una ventina di attacchi aerei che hanno causato almeno sei morti e molti feriti, secondo fonti nella città siriana, già martoriata dai bombardamenti negli scorsi giorni.Non è ancora chiaro chi abbia portato a termine i raid, mentre proseguono gli scontri tra insorti e forze fedeli a Damasco, che nell'ultima settimana hanno causato circa 250 morti.La tregua temporanea entrata in vigore dopo mezzanotte nell’est del paese, esclusa Aleppo e le zone sotto il controllo degli estremisti dello stato islamico, sembra invece reggere, con una pausa negli scontri dopo settimane di duri combattimenti.

La polizia tedesca ha fermato 400 manifestanti che sabato mattina a Stoccarda cercavano di bloccare l’accesso al congresso del partito di destra Alternative füer Deutschland, dove sono scoppiati anche scontri con militanti di sinistra.Nel corso del congresso, che si è aperto con un’ora di ritardo a causa dei disordini, il partito dovrà dotarsi di un programma per la prima volta dalla sua creazione nel 2013.Tra le mozioni che dovranno essere votate figura un divieto di minareti e velo, mentre sarà discusso anche un avvicinamento al Front National francese e l’FPÖ austriaco all’interno del Parlamento europeo.

E’ di sette morti il bilancio delle vittime nel crollo di una palazzina a Nairobi, in Kenya. Lo riferisce sabato mattina la BBC. Diverse persone sarebbero rimaste intrappolate nell'edificio crollato a causa delle forti precipitazioni. I soccorritori stanno scavando tra le macerie nella disperata ricerca per trovare eventuali sopravvissuti.

La campagna di Donald Trump per diventare il candidato repubblicano in corsa alla Casa Bianca è stata segnata da violente manifestazioni in California.Venerdì, a margine di un discorso vicino a San Francisco, centinaia di manifestanti hanno urlato slogan contro il miliardario, ma si sono dati anche al lancio di uova e hanno tentato di forzare il cordone di polizia. Cinque persone sono finite in manette, mentre Trump è dovuto entrare nell'edificio dove ha tenuto il suo discorso da una porta secondaria.Altre 17 persone sono state arrestate giovedì vicino a Los Angeles, dove una manifestazione è degenerata in scontri con le forze dell'ordine.

Le vacanze in vari Paesi a nord delle Alpi e in alcune regioni elvetiche hanno già generato le prime colonne al portale urano del San Gottardo.Sabato alle 13.00 c’erano già oltre otto chilometri (con attese di 90 minuti) di veicoli in fila indiana decisi a entrare nel traforo e la situazione non dovrebbe migliorare nelle ore a venire.Intanto, nella notte tra venerdì e sabato, proprio l’A2 nei pressi di Altdorf (UR) è stata teatro di un incidente multiplo. Il bilancio è di tre veicoli da rottamare, un automobilista ferito lievemente e l'autostrada chiusa per quattro ore. A causare lo scontro, secondo la polizia cantonale urana, è stato un conducente ubriaco.

Quattro settimane dopo la pubblicazione dei Panama Papers, una commissione di esperti si è messa al lavoro per riformare diritto e finanze del paese con anche un contributo svizzero: quello di Mark Pieth, professore di diritto a Basilea e esperto nella lotta alla corruzione.Il gruppo di sette persone deve elaborare entro sei mesi delle proposte per evitare che la piazza finanziaria panamense sia usata per riciclaggio di denaro o affari illegali in futuro.Pieth sarà affiancato da personaggi del calibro di Joseph Stiglitz, premio Nobel per l’economia, e Ardito Barletta, già presidente di Panama.

Una manifestazione non autorizzata è degenerata in vandalismi, saccheggi, furti e violenze venerdì sera a Zurigo. La polizia è intervenuta in forze e ha disperso i dimostranti, 9 dei quali sono finiti in manette. I danni superano i 200'000 franchi.L’impegno delle forze dell’ordine nella zona tra la Badenerstrasse e Kalkbreite è iniziato poco prima delle 21.00 quando un centinaio di manifestanti ha invaso le strade iniziando a spaccare vetrate, danneggiare facciate di edifici, incendiare auto e depredare negozi.I poliziotti hanno riferito che i vandali, intenzionati a spostarsi dal Kreis 4 al Kreis 3, si spostavano in maniera estremamente coordinata.

Il fronte riformista esce vittorioso anche dal secondo turno delle elezioni legislative iraniane, per le quali i cittadini hanno votato venerdì. Secondo i risultati parziali pubblicati da tutti i media del paese, la coalizione legata al presidente Hassan Rohani si è aggiudicata almeno 33 dei 68 seggi in palio, sui 290 del Parlamento.Il controllo del Legislativo resta però ancora incerta. Bisognerà attendere i risultati definitivi, così come la posizione della trentina di eletti indipendenti, per sapere se i moderati avranno la maggioranza.Il nuovo Parlamento avrà un volto radicalmente diverso dal precedente, in cui sedevano oltre 200 conservatori.

La carriera politica di Eric Stauffer, fondatore del Mouvement citoyens genevois, si è chiusa. Candidato alla presidenza del suo partito, si è visto preferire per un voto Ana Roch dall'assemblea generale e ha quindi deciso di lasciare con effetto immediato tutte le sue cariche.Stauffer, già presidente dal 2008 al 2012, aveva chiesto una sorta di voto di fiducia e voleva ricoprire la carica ancora per un anno, in modo di preparare un candidato alla successione.I delegati hanno però fatto una scelta diversa e il politico ha quindi deciso di farsi da parte, una decisione che avrà conseguenze per il partito, come ammesso dalla nuova presidente.

Un gommone carico di migranti diretti verso l'Italia si è rovesciato venerdì al largo delle coste libiche, a circa quattro miglia da Sabrata. Secondo le prime e frammentarie informazioni, vi sarebbero una sessantina di dispersi. Una trentina di persone, per contro, sono state tratte in salvo da un mercantile italiano.

Enda Kenny resterà primo ministro irlandese, ma dovrà guidare un Governo di minoranza a continuo rischio di caduta. Venerdì, a due mesi dalle elezioni, lo stallo politico s'è infatti sbloccato.Il Fine Gael, il partito del capo dell'Esecutivo, ha raggiunto un accordo con il Fianna Fail, che però si limiterà a dare solo un appoggio esterno allo schieramento rivale. Entrambi sono di centro-destra, ma gli scontri che che li hanno opposti nel corso della lotta per ottenere l'indipendenza dalla Gran Bretagna, hanno scavato ferite che, a decenni di distanza, non si sono ancora rimarginate.

Il CHUV di Losanna ha annullato venerdì gli interventi di chirurgia viscerale in programma per i prossimi giorni a causa della presenza di batteri resistenti agli antibiotici: enterochocchi, poco pericolosi ma molto contagiosi. La struttura sanitaria è già stata confrontata con problemi simili nel 2011 e nel 2015.

La Food and Drug Administration statunitense ha dato il via libera venerdì al primo test commerciale per diagnosticare lo zika.Le persone che sospettano di aver contratto il virus devono attualmente aspettare fino a tre settimane prima di poter avere delle risposte. Grazie a queste nuove analisi, che costano 500 dollari, il tempo si riduce a pochi giorni.Secondo quanto riportano i media americani questo nuovo strumento per diagnosticare più velocemente la malattia sarà a disposizione dalla prossima settimana anche dei medici portoricani, che venerdì hanno registrato il primo decesso nel paese.

Nessuna sorpresa da Zurigo, dove si è svolta l'assemblea generale degli azionisti di EFG International, il gruppo bancario che acquisterà BSI: a stragrande maggioranza sono state accettate le proposte del consiglio di amministrazione per l'aumento di capitale necessario all'acquisto.Il prezzo pattuito è di circa un miliardo e trecento milioni, in parte in contanti e in parte in azioni della nuova banca. Al momento BSI e EFG non rilasciano dichiarazioni. Quello che è però noto è che il consiglio di amministrazione di EFG ha sottolineato l'importanza di Lugano ma anche la ferma volontà di un controllo rigoroso dei costi.

Una tregua concordata tra Russia e Stati Uniti, che hanno nemici comuni, ma anche alleati che si combattono tra loro, entrerà in vigore sabato in parte della Siria. E' esclusa la città di Aleppo, da settimane campo di battaglia tra i governativi, appoggiati da Mosca, e miliziani che s'oppongono al regime.La speranza è che il cessate il fuoco regga più di quello che Cremlino e Casa Bianca avrebbero voluto vedere applicato dal 27 febbraio e che proprio gli scontri per il controllo di quella che era la città più grande e dinamica del paese ha mandato in frantumi.L'intesa non concerne neppure le aree dove spadroneggiano gli estremisti dello Stato islamico.

Il bombardamento da parte di un caccia statunitense dell'ospedale gestito da Medici senza frontiere a Kunduz non può essere considerato crimine di guerra, ma il frutto d'una sequela di errori. Sono queste le conclusioni del rapporto presentato venerdì a Washington da cui risulta, in particolare, che alcuni militari non hanno rispettato le regole.Stando al generale Joseph Votel, incaricato dell'esposizione alla stampa, il termine "crimine di guerra" va riservato agli atti intenzionali, ciò che non è stato il caso il 3 ottobre scorso, quando la struttura fu colpita mentre era in corso la riconquista della città afghana occupata dai fondamentalisti, provocando la morte di 42 persone.

Tre persone sono state rinviate a giudizio perché coinvolte, "per aver agito con imprevidenza", nella morte di un operaio sul cantiere AlpTransit di Sigirino, nel settembre del 2010.Secondo quanto reso noto dal procuratore generale John Noseda in un comunicato diffuso venerdì, gli imputati sono accusati di omicidio colposo, subordinatamente per violazione colposa delle regole dell'arte edilizia.L’infortunio fatale avvenne nella notte di sei anni fa durante i lavori di perforazione della galleria di base. Una lastra di roccia si staccò colpendo e schiacciando un 54enne di origine calabrese. Fu la prima vittima sul cantiere.

Travolto da una valanga, uno sciatore belga di 32 anni ha perso la vita venerdì nella regione vallesana del Sattelhorn. Il connazionale che lo accompagnava, lui pure investito dalla massa di neve, se l'è cavata senza danni fisici, stando a quanto ha comunicato la polizia cantonale.

La fuga del produttore cinematografico germanico Felix Vossen, scomparso un anno fa da Zurigo unitamente a 66 milioni di franchi, s'è conclusa a metà febbraio in Spagna.E' quanto ha indicato venerdì la procura cantonale, aggiungendo che il ricercato è nel frattempo già stato estradato in Svizzera e che ora si trova in detenzione preventiva.Il 42enne, titolare a Londra della Embargo Films ma trasferitosi nel marzo del 2015 nella città sulla Limmat, era riuscito a racimolare la somma promettendo rendite del 20%. Sospettato di truffa, sulle sue tracce s'erano messe anche la polizia britannica e quella tedesca.

Incidente della circolazione venerdì pomeriggio, intorno alle 15.30, sulla strada cantonale in territorio di Contone.Il conducente di un'automobile immatricolata in Ticino, per ragioni ancora da stabilire, ha perso il controllo della sua vettura. Il veicolo è così finito fuori dalla carreggiata, abbattendo un idrante. Non si segnalano feriti.Sul posto sono intervenuti i pompieri del Gambarogno, che hannoprovveduto a bloccare l'uscita dell'acqua e a pulire il manto stradale. La polizia cantonale ha proceduto ai rilievi del caso e ha disciplinato la circolazione nella zona.

Il sostegno al servizio pubblico piace (58%), e si delinea pure un chiaro "sì" alla modifica della legge sull’asilo (59%).C'è ancora incertezza, invece, sull'iniziativa "Per un equo finanziamento dei trasporti" (42% favorevoli), mentre quella che punta ad un reddito di base incondizionato sembra destinata a ricevere una sonora batosta (solo il 24% degli interpellati ha espresso un parere positivo). Lo rende noto l'istituto gfs di Berna, che ha condotto il primo sondaggio, commissionato dalla SSR e diffuso venerdì, in vista delle votazioni popolari del 5 giugno.

La 17enne del locarnese finita sotto processo in Italia con l'accusa di concorso morale nel delitto di Albino, in cui una 19enne disabile fu uccisa a coltellate, non tornerà in carcere.Il delitto è stato compiuto materialmente dall'amante 27enne della giovane e marito della vittima, per il quale ieri è stata proposta una pena di 30 anni di reclusione. Il tribunale penale dei minori di Brescia ha stabilito invece che alla giovane ticinese va revocata l'ordinanza della custodia cautelare in carcere, in virtù del fatto che prende puntualmente parte al programma previsto nella struttura comasca, in cui vive con il figlio avuto dal 27enne marocchino.

Dei docenti vodesi hanno sporto denuncia contro allievi che li avevano filmati a loro insaputa in classe e poi diffuso i video sui social network.In alcuni casi i ragazzi hanno spinto l’insegnante al limite, con insulti o comportamenti inappropriati, per poi riprendere la reazione e condividere il filmato con gli amici tramite internet.Il problema è stato evocato durante una riunione dei direttori delle scuole del canton Vaud. Alain Bouquet, responsabile dell’insegnamento per il cantone, non ha saputo dire quante siano le denunce in totale, ma è a conoscenza di cinque casi. Sanzioni sono già state prese da parte delle scuole, mentre la giustizia deve ancora esprimersi.

Licenza di condurre ritirata ad un automobilista, domiciliato nel canton Zurigo, resosi responsabile lunedì scorso di un grave eccesso di velocità sull' autostrada A2, in territorio di Biasca.Lo ha reso noto venerdì la polizia cantonale. L'uomo, un 41enne, circolava in direzione sud a 153 chilometri all'ora, in una zona attualmente interessata da un cantiere e con limite fissato a 80 chilometri orari.Al conducente, successivamente bloccato dagli agenti nella zona di Gentilino, è stata anche inflitta una consistente multa. E' stato inoltre denunciato al Ministero pubblico, per grave infrazione alla legge federale sulla circolazione stradale.

Gli attacchi di Thomas Minder contro le retribuzioni accordate dal Credit Suisse ai suoi dirigenti sono andati a vuoto: gli azionisti, riuniti venerdì a Zurigo, hanno infatti accettato il relativo rapporto con una quota del 79,3%, superiore a quella del 2015."Questi bonus sono una sfacciataggine", aveva tuonato prima del voto l'autore dell'iniziativa (accettata nel 2013) contro i "supersalari". La banca nel 2015 ha perso 2,9 miliardi di franchi. Il consenso al rapporto d'esercizio è stato del 94,8%. L'amministratore delegato Tidjane Thiam, da sei mesi al lavoro, ha ricevuto 18,9 milioni, fra pagamento e compensazione per aver cambiato datore.

Un divieto totale dello smercio di avorio: è la proposta lanciata dal presidente del Kenya nel corso di un vertice africano sul bracconaggio che sarà presentata alla prossima riunione sul commercio delle specie in pericolo.Il politico ha sottolineato che gli elefanti fanno parte dell'eredità del paese. Sono circa 30'000 i pachidermi uccisi ogni anno, una cifra che mette a rischio la sopravvivenza della specie.Nella giornata di sabato a Nairobi saranno bruciate 105 tonnellate di avorio. Una quantità che rappresenta il 5% di tutto quello presente al mondo e il maggiore quantitativo mai incenerito in un solo colpo.

Un elicottero che trasportava lavoratori dai campi pertroliferi del mare del Nord si è schiantato su un'isola al largo delle coste norvegesi. Il velivolo, che faceva rotta per Bergen, aveva 13 persone a bordo, tra cui due membri dell'equipaggio. Sono stati trovati i corpi senza vita di 11 persone, mentre altre due risultano ancora disperse.Lo schianto, secondo testimoni, è stato preceduto da un'esplosione. In seguito l'elicottero è precipitato nella zona litorale e dei corpi sono stati visti in mare.I soccorritori sono rapidamente intervenuti via terra, mare e cielo nella speranza di trovare sopravvissuti e per recuperare la carcassa dell'elicottero.

Oltre sessanta mucche sono morte nelle ultime due settimane in una fattoria di Gachnang, nel canton Turgovia, a causa di un avvelenamento alimentare da botulino. Durante la fienagione un animale morto è finito nei foraggi. Con il tempo la carcassa ha iniziato a esalare sostanze velenose che hanno contaminato i mangimi e si sono rivelate letali per i bovini.La notizia, diffusa da "Der Landbote" e "Bauernzeitung", è stata confermata ai microfoni della SRF dal veterinario cantonale di Turgovia Paul Witzig.Stando ai giornali, la moria nella fattoria è iniziata l'11 aprile e ha ucciso finora 63 animali.

Due ragazzi di 15 e 16 anni hanno scelto il luogo meno adatto per farsi una canna, cioè gli scalini davanti al cortile della centrale di polizia di Winterthur. Evidentemente notati dagli agenti, i giovani, comodamente seduti sulla scala, sono stati sottoposti a controlli di rito.Uno dei ragazzi aveva con sé una svariate piccole dosi di cannabis e una bilancia, che gli serviva pure per lo spaccio degli stupefacenti.Non ha potuto far altro che confessare, fa sapere venerdì la polizia cittadina del grosso centro urbano non lontano da Zurigo. Il maggiore, in possesso della droga e della bilancia, è stato denunciato al magistrato dei minorenni.

"No comment" del Cremlino riguardo il rapporto pubblicato da Transparency International stando al quale l'ex presidente ucraino Viktor Yanukovich e l'ex premier Mikola Azarov, entrambi molto vicini a Mosca quando erano in carica, abbiano potuto ottenere la cittadinanza russa e dunque ricevano a tutti gli effetti la protezione del loro nuovo Paese.Un portavoce del presidente Vladimir Putin ha minimizzato la cosa, asserendo di non credere "Transparency International emetta passaporti russi e abbia informazioni al riguardo".La notizia è stata riportata venerdì dall’agenzia di stampa moscovita Interfax.

Un'operazione è stata intrapresa ieri, giovedì, per il controllo delle condizioni di lavoro in alcuni cantieri del Bellinzonese.Lo ha reso noto oggi, venerdì, la polizia cantonale, indicando che agli accertamenti hanno collaborato l'Ispettorato del lavoro, l'Associazione interprofessionale di controllo e la Commissione paritetica cantonale. Sono state così passate in esame le autorizzazioni al lavoro e le condizioni contrattuali e di impiego di 95 persone impegnate per 38 imprese.Verifiche più dettagliate, si precisa, saranno svolte in relazione a cinque operai facenti capo ad aziende o società estere con sede nell'UE/AELS.

Il Governo del canton Vallese ha presentato, venerdì, una nuova guida dedicata ai pastori che spiega come proteggere al meglio le greggi dagli attacchi dei lupi e come accedere agli aiuti finanziari in questo senso. "Non è sempre facile capire tutte le norme", ha sottolineato Jean-Michel Cina, capo del dipartimento dell'economia, dell'energia e del territorio. "Il quadro legislativo e gli interventi da mettere in pratica sono complessi perché coinvolgono regole a livello cantonale e federale. Queste misure, è stato spiegato alla conferenza stampa, sono importanti nella valutazione di un'eventuale apertura della caccia al predatore.

Diverse persone sono rimaste ferite oggi, venerdì, durante un bombardamento dell’esercito siriano, che ha colpito anche una clinica nella parte di Aleppo controllata dalle forze ribelli.Lo ha reso noto la Difesa civile – organizzazione di soccorritori che opera nelle zone del paese in mano agli insorti – aggiungendo che l’edificio è rimasto seriamente danneggiato.Un raid, quello delle forze armate fedeli a Bashar al-Assad, compiuto a poco più di 24 ore da quello che, sempre contro le aree ribelli della città, ha distrutto un ospedale sostenuto da Medici senza frontiere, provocando una trentina di morti, bambini e operatori sanitari compresi.

Un ciclista svizzero di 51 anni è morto e un altro è rimasto ferito gravemente, ieri, giovedì a Mallorca. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la conducente di un'auto, deceduta nell'incidente, ha perso il controllo della sua vettura, forse a causa di un malore. E' stata predisposta un'autopsia.

Reduce dal successo a Rabat, Timea Bacsinszky (WTA 15) non ha steccato il debutto a Madrid. In campo poco più di 24h dopo la finale in Marocco, la vodese ha superato il primo turno del torneo spagnolo battendo per 6-4 2-6 6-3 la tedesca Andrea Petkovic (29).Dopo aver conquistato il primo set, caratterizzato da 5 break, la rossocrociata ha compromesso il secondo con una pessima partenza, in cui ha concesso i primi 5 giochi. Nella frazione decisiva la svizzera ha poi fatto la differenza rubando la battuta sul 2-2 e sul 5-3.Nei sedicesimi la romanda sfiderà la russa Ekaterina Makarova (30).

Zdenek Zeman non potrà più contare su Antonini Culina nella lotta per la salvezza. L'infortunio subito al 29' del primo tempo nel match pareggiato contro il Lucerna, dopo un contrasto con Claudio Lustenberger, si è infatti rivelato grave."Dai primi accertamenti", si legge nel comunicato del club bianconero, "si teme la rottura del legamento crociato anteriore e del menisco laterale. Ciò che comporterà un'assenza dai campi di gioco di diversi mesi".L'articolazione dell'ala croata nella sfortunata occasione ha compiuto una rotazione innaturale.

Nel posticipo del 31o turno di RSL, il Lugano non è andato oltre l'1-1 contro il Lucerna e, complice il successo del Vaduz, è ora ultimo in classifica con un punto di ritardo dalla squadra del Principato e due dallo Zurigo.I bianconeri hanno iniziato con il piglio giusto la partita, passando in vantaggio al 4' con A.Donis, ottimamente servito da Piccinocchi.Chiuso il primo tempo in vantaggio, i padroni di casa sembravano poter controllare il gioco nella ripresa. Al 74' è però arrivata la doccia fredda con Neumayr, abile a superare Salvi con una conclusione precisa.

-Il Leicester non è riuscito ad espugnare l'Old Trafford e festeggiare così già oggi il titolo inglese. La compagine di Ranieri ha pareggiato 1-1 contro il Manchester United, portando a otto le lunghezze di vantaggio sul Tottenham, impegnato lunedì nel posticipo contro il Chelsea. Morgan e compagni guarderanno con interesse il derby londinese: se non dovessero vincere gli Spurs sarebbero infatti campioni.

Il Servette, dopo una stagione in Promotion League, ha staccato il biglietto per tornare in Challenge League. Decisiva per i granata la vittoria per 2-1 ottenuta sul campo del Nyon.

Il Chiasso ha conquistato un punto nell'ostica trasferta sul campo del Losanna, valida per il 31o turno di BCL. La sfida si è conclusa 0-0, con i ticinesi che hanno così mantenuto l'imbattibilità che dura ora da cinque partite.I momò hanno tenuto testa alla capolista, facendosi preferire nel primo tempo e resistendo alla pressione dei padroni di casa nella ripresa, in cui sul finale hanno pure sfiorato il gol vittoria con Cortelezzi e Ciarrocchi.I vodesi, che a cinque turni dal termine vantano 14 lunghezze sul Wil (secondo), dovranno dunque ancora pazientare prima di festeggiare la promozione.

Il Teatro dei Sogni non ha consegnato il titolo di Premier League al Leicester. Nella 36a giornata la compagine di Ranieri è infatti stata bloccata sull'1-1 all'Old Trafford dal Manchester United e si è portata a +8 sul Tottenham, che ha però una partita in meno. I Foxes potrebbero comunque festeggiare domani sera nel caso in cui gli Spurs non dovessero ottenere la posta piena a Stamford Bridge contro il Chelsea.

-Le elvetiche Caroline Abbé e Vanessa Buerki si sono laureate campionesse di Germania con il loro Bayern Monaco. Le bavaresi hanno bissato il titolo dello scorso anno imponendosi per 5-0 contro il Leverkusen.

Il Bayern Monaco di Caroline Abbé e Vanessa Bürki ha conquistato, come la stagione passata, il titolo di campione di Germania. Le bavaresi hanno battuto per 5-0 il Leverkusen, ottenenendo il matematico trionfo. Le due elvetiche non sono state schierate in quest'ultimo incontro: Abbé ha però totalizzato 18 presenze su 20 gare, mentre Bürki ha giocato in cinque occasioni.

"Sono molto contento, perché stamattina non ero molto convinto di poter far bene, non mi sentivo particolarmente fresco", ha affermato Michael Albasini dopo il successo nell'ultima tappa del TdR, "però sono stato molto attivo nella fuga e alla fine ho dato tutto ed è andata bene". Soddisfatto ovviamente anche Nairo Quintana, trionfatore della generale. "Sono sempre orgoglioso di vincere", ha commentato il colombiano, "stavolta è andata meglio dell’anno scorso"."Ci siamo impegnati al massimo, con una grande squadra che mi ha sostenuto al meglio", ha concluso il 26enne.

La prima gara della serie di finale femminile di basket se l'è presa l'Hélios, che si è imposto in trasferta a Friborgo per 67-56. Le vallesane sono sempre state avanti nel punteggio, ma hanno piazzato lo sprint decisivo proprio nei minuti finali.

Se in cima alla classifica il verdetto è già arrivato, nella zona salvezza di RSL la situazione è sempre più incerta. Il Vaduz ha ottenuto i tre punti sul campo del San Gallo, scavalcando il Lugano e portandosi a una sola lunghezza dallo Zurigo, nettamente sconfitto sul campo del Thun.La compagine del Principato, al terzo risultato utile consecutivo, si è imposta per 3-1 sui biancoverdi grazie alle reti di Costanzo (doppietta) e Von Niederhaeusern.I tigurini si sono invece inchinati per 4-0 contro i bernesi, in gol con Joss, Hediger e Munsy (doppietta).

Quattro su quattro per Rosberg, che dopo essersi imposto nelle prime tre gare del Mondiale 2016 di F1 ha vinto anche il GP di Russia, corso a Sochi.Il tedesco della Mercedes, partito in pole, è stato in testa dal semaforo verde alla bandiera a scacchi. Dietro di lui è arrivato il compagno di squadra Hamilton, capace di rimontare dalla 10a posizione al via. Terza è giunta la Ferrari di Raikkonen, mentre Vettel è uscito dopo essere stato tamponato due volte dal russo della Red Bull Kvyat.Le Sauber non sono riuscite ad andare a punti nemmeno sulle rive del Mar Nero: Ericsson ha chiuso 14o e Nasr 16o.

Undici anni dopo il successo di Santiago Botero, il Tour de Romandie è tornato in mani colombiane. Ad aggiudicarselo è stato Nairo Quintana, che nell'ultima tappa ha difeso senza problemi il vantaggio di 19" nella generale sul francese Thibaut Pinot.Primo sul traguardo di Ginevra, dopo i 177km con partenza da Ollon, è arrivato lo svizzero Michael Albasini, che ha battuto in volata il costaricano Andrey Amador e l'olandese Wilco Kelderman.Il turgoviese ha agganciato a quota sei successi di tappa l'ex corridore elvetico Tony Rominger. Il record, 12, è detenuto dall'italiano Mario Cipollini.

-Il giovane talento dell'Hannover Niklas Feierabend è morto nella notte dopo essere rimasto vittima di un incidente stradale. Il 19enne aveva appena firmato un contratto professionistico con il club della Bundesliga.

Il giocatore dell'Hannover Niklas Feierabend è deceduto in un incidente in macchina insieme ad altri due passeggeri. Stando alle ricostruzioni, l'auto sarebbe uscita di strada e si sarebbe scontrata violentemente contro un albero. Il 19enne aveva firmato in febbraio un contratto da professionista per la squadra tedesca.

-E' la Torpedo Nizhny Novgorod la nuova squadra di Fredrik Pettersson, che ha lasciato il Lugano facendo valere la clausola d'uscita per la KHL inserita nel suo contratto. Ad annunciare l'arrivo dello svedese è stato il club russo, che però non ha specificato la durata dell'accordo con lui trovato.

La IAM Cycling è ad un bivio. O crescere o scomparire. Il team elvetico dovrà far lievitare il proprio budget stagionale da 12 a 20 milioni, ma per farlo occorrono nuovi partner. "Se nella vita non ti migliori continuamente diventi mediocre", ha affermato il patron Michel Thétaz a margine del Tour de Romandie. "Dal 2013 abbiamo fatto degli enormi progressi e vogliamo andare ancora più in alto. Però per riuscirci ci vogliono i mezzi".Entro le prossime due settimane si conoscerà il futuro della squadra professionistica rossocrociata, che potrebbe anche sparire a fine stagione.

Nonostante la pioggia, il giamaicano Omar McLeod ha ottenuto la miglior prestazione mondiale dell'anno nei 110m ostacoli. A Des Moines, il 22enne ha fermato il cronometro sul tempo di 13"08.

NBA:in gara-1 delle semifinali della Western Conference i San Antonio Spurs hanno travolto gli Oklahoma City Thunder, battuti col punteggio di 124-92. Tra i texani si è messo in grande evidenza LaMarcus Aldridge, che ha realizzato 38 punti, ma tutti e 13 i giocatori degli Spurs scesi sul parquet hanno realizzato almeno un canestro.

Dopo le due partite di sabato, entrambe le serie di semifinale della Eastern Conference della NHL sono sull'1-1.I Pittsburgh Penguins sono riusciti ad espugnare il ghiaccio dei favoritissimi Washington Capitals con il punteggio di 2-1. Decisiva la rete realizzata dall'ex Eric Fehr al 55'32".I Tampa Bay Lightning hanno invece fatto valere il vantaggio casalingo contro i New York Islanders, sconfitti 4-1 in Florida. I Bolts hanno chiuso il primo tempo in vantaggio 2-1 (a Johnson e Drouin ha risposto Kulemin), poi hanno segnato un'altra rete per tempo, con Hedman e, di nuovo, Johnson.

Nonostante il game winning goal realizzato contro la Lettonia, Bieber non fa parte della rosa rossocrociata che disputarà il Mondiale in Russia.In vista dell'ultima amichevole, il 3 maggio con la Germania, l'allenatore Patrick Fischer ha tagliato anche Bertschy, Scherwey, Untersander e Loeffel.Oltre alla porta lasciata aperta per Josi, il coach non farà altri cambiamenti, dunque quella che scenderà in pista a Basilea sarà la squadra che poi andrà a Mosca. In Russia giocheranno il loro primo Mondiale il biancoblù Zurkirchen ed il bianconero Hofmann. Presente anche Walker.

"Sono molto felice", ha commentato un raggiante Fischer dopo aver vinto il titolo al suo primo anno sulla panchina del Basilea, "abbiamo avuto una grande costanza, la vittoria è meritata"."Il Sion è una squadra forte, abbiamo sofferto ma è finita bene", ha detto il capitano Delgado, "ogni successo è sempre diverso, sono davvero contento"."Vincere è sempre difficile perché contro di noi tutti giocano al massimo", ha spiegato il ticinese Vailati, "quast'anno abbiamo portato a casa il campionato con un po' d'anticipo. Abbiamo lavorato tanto per questo. A livello europeo dobbiamo dare ancora di più".

Vittoria per tutte e tre le pretendenti al titolo di regina di Spagna nella 36a giornata della Liga. Il Real Madrid si è imposto a San Sebastiàn contro la Real Sociedad con una rete a pochi minuti dal termine di Bale. Successo grazie al solito Griezmann anche per l'Atletico Madrid nel derby contro il Rayo Vallecano sempre per 1-0, mentre il Barcellona si è imposto 2-0 a Siviglia ai danni del Betis con gol di Rakitic e Suarez.

-A partire dalla prossima stagione le compagini di LNA maschile potranno iscrivere a referto di gara un giocatore straniero in più, ovvero quattro. Gli atleti non formati in Svizzera schierabili contemporaneamente in campo rimaranno però tre. A deciderlo è stata Swiss Basketball, dopo essersi consultata con i club, "in modo da accrescere la qualità sportiva del campionato".

Cambio di regolamento per il mondo del canestro elvetico. Swiss Basketball, dopo una consultazione con i club, ha stabilito che dalla stagione 2016-17 le squadre di LNA potranno avere quattro giocatori non formati in Svizzera a referto di gara, ma rimarrano ancora al massimo tre quelli schierabili contemporaneamente in campo. Questa decisione è stata presa per accrescere la qualità del campionato.

La Svizzera ha colto il secondo successo in due giorni contro la Lettonia, avversario dei rossocrociati anche nel Gruppo A dei prossimi Mondiali. A Neuchatel la compagine di casa si è imposta per 4-3 grazie alla decisiva rete firmata da Bieber al 58'.La squadra di Fischer, con Berra tra i pali, ha avuto il merito di recuperare due volte lo svantaggio, prima dallo 0-2 e poi dal 2-3, prima di trovare il punto determinante siglato dall'attaccante del Kloten.Tra i protagonisti della rimonta elvetica pure i bianconeri Walker e Hofmann, autori del 1o e del 3o gol.

Il Basilea si è laureato campione svizzero per la settima volta consecutiva, la 19a della sua storia. I renani hanno potuto festeggiare con cinque partite d'anticipo grazie al successo per 2-1 ottenuto al San Giacomo contro il Sion, che ha permesso di mantenere le 16 lunghezze di vantaggio sullo Young Boys, vittorioso sul Grasshopper pure per 2-1I rossoblù hanno deciso la sfida con una rete per tempo: Delgado ha aperto le marcature su rigore al 24', mentre il raddoppio è giunto al 67' con Bjarnason. Di Salatic al 92' il gol ospite.La compagine di Fischer è in testa alla classifica dal primo turno.

E' iniziato con una sconfitta il cammino del Lugano nelle semifinali del massimo campionato elvetico. In gara-1 i Tigers sono usciti battuti per 85-73 dal parquet del Friborgo.I ticinesi hanno cominciato male la partita, chiudendo il primo quarto sotto di 14 punti (26-12), e non sono poi più riusciti a riprendere l'Olympic. I burgundi sono stati trascinati da Williamson (21 punti), mentre tra i sottocenerini il miglior marcatore è stato Henry (18).Nell'altra sfida l'Union Neuchatel ha trovato subito il break, imponendosi per 84-75 a Ginevra.

-Almen Abdi ha contribuito al successo casalingo ottenuto per 3-2 dal Watford contro l'Aston Villa siglando la sua seconda rete stagionale, valsa il momentaneo 1-1. I gialloneri hanno deciso la partita negli ultimi minuti, capovolgendo il risultato grazie alla doppietta firmata da Troy Deeney.

Almen Abdi ha realizzato la sua seconda rete stagionale in Premier League. Nella 36a giornata il centrocampista rossocrociato del Watford ha siglato il momentaneo 1-1 contro l'Aston Villa, steso poi per 3-2 da una doppietta di Troy Deeney nel recupero.

il Grasshopper si è laureato per la prima volta nella sua storia campione svizzero. Nella finale maschile le Cavallette hanno battuto 10-8 un combattivo Köniz.

Chris Froome si è imposto nella quarta tappa del Tour de Romandie. Il britannico ha tagliato in solitaria il traguardo di Villars-sur-Ollon, dopo aver staccato a 7km dall'arrivo lo statunitense Tejay van Garderen.Il vincitore dell'ultimo Tour de France ha saputo resistere al rientro del gruppetto dei migliori, conservando 4" di vantaggio.In classifica generale Thibaut Pinot ha rosicchiato 4" al leader Nairo Quintana grazie all'abbuono per il 3o posto. Nella volata per la 2a piazza il francese, ora a 19" dal colombiano, è stato battuto solo da Jon Izaguirre.

Al Bayern Monaco è toccato rimandare ogni festeggiamento per il 26o Meisterschale. Nella 32a giornata di Bundesliga, i bavaresi hanno pareggiato 1-1 contro il Borussia Mönchengladbach e, con il contemporaneo successo del Borussia Dortmund sul Wolfsburg per 5-1, hanno cinque lunghezze di vantaggio sul secondo posto a due partite dal termine del campionato.

Timea Bacsinszky (WTA 15) ha conquistato il torneo di Rabat sbarazzandosi in finale della neozelandese Marina Erakovic (186), battuta con un netto 6-2 6-1 in poco meno di 70'.La rossocrociata ha dominato la contesa, rubando il servizio all'avversaria due volte nel primo set e in tre occasioni nel secondo, senza concedere alcuna palla break.Per la romanda si tratta del quarto trionfo nel circuito WTA, dopo il trofeo messo in bacheca in Lussemburgo nel 2009 e la doppietta centrata in Messico lo scorso anno, quando ha trionfato ad Acapulco e Monterrey.

Rosberg, vincitore delle prime tre gare del Mondiale, ha piazzato un'altra zampata conquistando la pole position nel GP di Russia a Sochi. Il tedesco della Mercedes ha preceduto la Williams di Bottas e la Ferrari di Raikkonen. L'altro ferrarista, Vettel, ha ottenuto il secondo miglior tempo, ma partirà dalla 7a posizione dopo la penalità per aver sostituito il cambio. Hamilton invece scatterà dal 10o rango, in quanto per un problema non ha girato nella Q3.Le Sauber hanno ancora una volta confermato di non essere competitive: Nasr ha dovuto accontentarsi della 19a posizione ed Ericsson dell'ultima.

Le ragazze del Piranha Coira hanno conquistato il quinto titolo svizzero di unihockey consecutivo, il sesto negli ultimi sette anni, grazie al successo in finale a Kloten sul Dietlikon per 5-4. La sfida è stata decisa ai rigori (gol della Luomaniemi dopo ben 14 errori) con le grigionesi capaci di ribaltare tutto nel terzo periodo passando in pochi minuti dall'1-3 al 4-3.

Il torneo WTA di Praga è stato vinto dalla beniamina di casa, Lucie Safarova (16), la quale si è imposta in finale sull'australiana Samantha Stosur (25) con il punteggio di 3-6 6-1 6-4. Curiosamente la giocatrice ceca ha conquistato proprio nel turno iniziale dell'appuntamento praghese la prima vittoria stagionale in singolare.

Il grenadino Kirani James ha stabilito la miglior prestazione dell'anno nei 400m coprendo la distanza in 44"08 al meeting di Des Moines, negli  Stati Uniti. Il campione olimpico in carica ha preceduto di 0"14 lo statunitense LaShawn Merritt.

Attualmente vice di Steve Kerr alla guida dei Warriors dei record, Luke Walton è stato nominato nuovo allenatore dei Los Angeles Lakers, al posto dell'esonerato Byron Scott. Il 36enne figlio del leggendario Bill Walton, ha pure vestito la maglia gialloviola per nove stagioni dal 2003 al 2012.

-Grazie anche ai 28 punti di Damian Lillard, i Portland Trail Blazers hanno vinto 106-103 gara-6 dei quarti di finale della Western Conference della NBA ed hanno chiuso i conti sul 4-2 in loro favore. Ad Est invece in due serie si deve andare alla settima sfida dopo i successi di Miami a Charlotte per 97-90 e di Indiana su Toronto per 101-83.-E' Luke Walton il nuovo coach dei Los Angeles Lakers. Il 36enne, che in carriera ha giocato 564 partite nelle file proprio dei californiani e dei Cleveland Cavaliers, è attualmente alla sua seconda stagione quale assistente allenatore dei Golden State Warriors.

Gli infortuni di Chris Paul e Blake Griffin sono alla fine risultati fatali per i Clippers, che hanno dovuto alzare bandiera bianca nel primo turno dei playoff contro i Portland Trail Blazers, i quali hanno così conquistato la loro seconda semifinale di Western Conference in NBA negli ultimi 16 anni. A trascinare la squadra dell'Oregon nel decisivo 106-103 di gara-6 ci ha pensato Damian Lilliard con 28 punti e 7 assist. Si va invece alla settima nelle due sfide ad est, dopo la vittoria di Miami a Charlotte per 97-90 e di Indiana su Toronto per 101-83.

In vantaggio 1-0 in California fino al 43', i Nashville Predators hanno perso 5-2 gara-1 delle semifinali della Western Conference contro i San Jose Sharsk, capaci di segnare cinque reti nel terzo periodo, due delle quali però a porta vuota. L'ex ginevrino Logan Couture ha realizzato una doppietta.Roman Josi ha giocato 26'58" ed ha fornito l'assist a Ryan Johansen per la seconda rete della sua squadra, ma ha chiuso con un bilancio di -2.Nell'altra gara-1 della serata i Saint Louis Blues giustizieri dei Chicago Blackhawks hanno perso 2-1 a Dallas contro gli Stars.

Con una serata in grande stile a Giubiasco la dirigenza del Biasca ha voluto festeggiare il trofeo di campione di 1L e il passaggio, a partire dalla prossima stagione, alla NL B. Il progetto degli HCB Ticino Rockets è culminato venerdì con la presentazione del logo ufficiale della nuova compagine, in cui campeggia un razzo.Con orgoglio Edy Pironaci, ha ripercorso tutte le fasi dell'avventura."Con il titolo abbiamo voluto dare un segnale importante alle altre squadre di NL B. Non saremo una comparsa", ha dichiarato il presidente del Biasca e vicepresidente del nuovo club.

Il Crotone ha conquistato la sua prima storica promozione in Serie A grazie al pareggio per 1-1 sul campo del Modena nell'anticipo della 39a giornata di B. Il gol che ha dato ai calabresi il punticino necessario lo ha segnato su rigore Palladino al 45'.

Successo della Svizzera nella prima delle due amichevoli contro la Lettonia. A Ginevra i rossocrociati si sono imposti per 2-1 all'overtime. Ha aperto le marcature al 9' Hollenstein, che ha superato Merzlikins dopo un bel passaggio a ritroso di Ambuehl. Dopodiché da sottolineare una pausa forzata per riparare il ghiaccio, da cui affiorava il logo, e i pali di Moser (15') e Hofmann (19'). Al 32' pareggio di Siksna, dopo che Weber si è fatto rubare il disco alla balaustra.Dopo un 3o tempo senza gol, la gara è stata decisa al 63' da Blum, con un tiro al volo su assist di Ambuehl.

-Dopo un solo anno in 2a divisione, il Friburgo torna nella massima lega tedesca. La squadra di Christian Streich si è assicurata la matematica ascesa a due giornate dal termine battendo per 2-1 il Paderborn. Per la 2a promozione diretta lottano il Norimberga di René Weiler e il Lipsia di Fabio Coltorti.-Il Crotone ha conquistato la sua prima storica promozione in Serie A grazie al pareggio per 1-1 sul campo del Modena nell'anticipo della 39a giornata di B. Il gol che ha dato ai calabresi il punticino necessario lo ha segnato su rigore Palladino al 45'.

Sebastian Vettel ha dovuto interrompere anzitempo a Sochi la 2a sessione di prove libere per un problema di natura elettrica che ha costretto i tecnici a sostituire il cambio della sua Ferrari. Questo intervento si può fare solo ogni 6 corse, quindi il tedesco è stato penalizzato di 5 posizioni sulla griglia.

All'indomani dell'eliminazione al 1o turno dei playoff, gli Anaheim Ducks hanno licenziato l'head coach Bruce Boudreau. I californiani sono stati estromessi dai Nashville Predators per 4-3. L'allenatore era stato ingaggiato nel novembre 2011 ed ha condotto la squadra a 4 titoli di divisione.

-Sebastian Vettel ha dovuto interrompere anzitempo a Sochi la 2a sessione di prove libere per un problema di natura elettrica che ha costretto i tecnici a sostituire il cambio della sua Ferrari. Questo intervento si può fare solo ogni 6 corse, quindi il tedesco è stato penalizzato di 5 posizioni sulla griglia.