Lo Stravinskij perduto e ritrovato

Rete Due, Studio 2 di Besso, venerdì 27 ottobre, ore 20.30. Incontro aperto al pubblico

martedì 17/10/17 11:26 - ultimo aggiornamento: giovedì 19/10/17 13:45

Martedì prossimo, 24 ottobre alle 18.30, allo Studio 2 della Radio di Lugano Besso si terrà un incontro aperto al pubblico dedicato al perduto e ritrovato Chant funèbre (Funeral Song) op. 5 di Igor Stravinskij.

La serata, moderata da Lorenzo De Finti, si intitola proprio “Lo Stravinskij perduto e ritrovato”.

Ospite d’eccellenza sarà il compositore e musicista Carlo Boccadoro, specialista di Stravinskij, che illustrerà, anche con l’ausilio di esempi musicali al pianoforte, le peculiarità di questo importante brano riemerso nel 2015, dopo 106 anni, dagli scaffali della biblioteca del Conservatorio di San Pietroburgo e ora eseguito internazionalmente in tante Prime nazionali in numerosi Paesi.

Nel corso della serata si potrà ascoltare la Prima esecuzione svizzera realizzata lo scorso 19 agosto al KKL di Lucerna dalla Lucerne Festival Orchestra diretta da Riccardo Chailly nell’ambito del Summer Festival, e verranno proiettate alcune interviste di approfondimento legate al tema.

L’entrata è libera, ma su prenotazione scrivendo a eventi@rsi.ch (fino ad esaurimento dei posti).

La serata verrà registrata e diffusa su RSI Rete Due venerdì 27 ottobre alle 20.30.

La diffusione radiofonica dell’Incontro è prevista per venerdì 27 ottobre alle 20.30 sulle onde di RSI Rete Due. Domenica 29 ottobre, alle 10.30 su LA1 in “Paganini” si potrà invece seguire la la registrazione della Prima esecuzione moderna del Funeral Song al Teatro Marinskij di San Pietroburgo con l’orchestra del Teatro diretta da Valerij Gergiev.

www.rsi.ch/funeral-song

La locandina  

Vai al portale media RSI