Nella foto, da sinistra a destra: Maurizio Canetta e Michele Bertini (RSI/Matteo Aroldi)

Lugano e la RSI insieme per la sicurezza

Accolta dal direttore RSI Maurizio Canetta, la delegazione della Città era guidata dal Vicesindaco Michele Bertini

lunedì 11/06/18 15:28 - ultimo aggiornamento: lunedì 11/06/18 15:28

Gli Studi RSI di Comano hanno ospitato lunedì 11 giugno 2018 un incontro tra i responsabili della Sicurezza e della Salute della Città di Lugano e della RSI. Lo scambio di informazioni, esperienze e know-how ha permesso a entrambi di consolidare la propria professionalità in un ambito sempre più importante e sensibile.

Accolta dal direttore RSI Maurizio Canetta, la delegazione della Città era guidata dal Vicesindaco e capo dicastero Sicurezza e Spazi urbani Michele Bertini.

Durante l’incontro è emersa la delicatezza dei compiti di chi è chiamato, nelle aziende, a promuovere e garantire non solo la sicurezza in senso stretto, ma anche la prevenzione, la protezione della salute dei dipendenti, la gestione delle emergenze, l’identificazione dei rischi d’ogni genere con cui ogni azienda è oggi confrontata. L’accento è stato posto anche sulle sempre più importanti implicazioni giuridiche e sull’importanza della formazione continua (e di periodiche esercitazioni pratiche): una priorità tanto per la Città di Lugano che la per RSI.

La mattinata si è conclusa con una visita guidata agli Studi RSI.

Vai al portale media RSI