Contenuti in evidenza

Tutti

Cicatrici messicane

Raccontare per lottare contro i soprusi

Cicatrici messicane

Credits: Sonja Riva, Giotto Parini, Daniele Martinis

Andrea Ferraris fumettista e illustratore da venticinque anni disegna le tavole per la Disney, ed ha una predilezione per zio Paperone e la Banda Bassotti.

Ha realizzato illustrazioni e fumetti per numerose testate e inserti, da "Il Corriere della sera" a "Internazionale", da "Alias" a "La lettura".

E’ autore di due graphic novel sul Messico, che raccontano tra verità e finzione la storia delle sue frontiere, modificate dalla sconfitta nella guerra con gli Stati Uniti tra il 1846 e il 1848. In "Churubusco", paese simbolo della resistenza messicana, narra del battaglione di S. Patrizio, una brigata internazionale composta da polacchi spagnoli e soprattutto irlandesi, che disertarono per combattere a fianco dei messicani. E’ edito da Coconino Press. Una storia simbolo cantata anche in musica da un gruppo irlandese i Chieftains con Ry Cooder.

Nel suo ultimo lavoro "La Cicatrice ", Oblomov editore, Ferraris narra, complice un suo viaggio tra Tucson e Nogales, una delle ferite sociali e politiche più brucianti della storia odierna. Quel muro che divide il Messico dagli Stati Uniti.

Una lotta contro i soprusi che procede per Ferraris anche con il suo prossimo lavoro, che parla di un'isola fantasma in terra di Sicilia, su cui in molti vorrebbero mettere le mani.