Contenuti in evidenza

Tutti

Ferox colpisce duro

Una strana missione spaziale/culturale

Ferox colpisce duro

Credits: Claudia Quadri e Giovanni Speranza

Nel 2019 ricorre il cinquantesimo dello “sbarco” sulla Luna. E Nicolas Polli è un po' il Neil Armstrong di Ferox, terza luna di Marte.

Non era un bambino che stava incollato al telescopio per guardare le stelle. Molto meglio i mattoncini colorati. Eppure Nicolas Polli, graphic designer e fotografo ticinese, a un certo punto si è immerso negli archivi della NASA. Di ricerca in ricerca si è imbattuto in una missione spaziale europea sconosciuta e in una scoperta davvero incredibile: accanto a Fobos e Deimos, il pianeta Marte ha una terza luna, Ferox! Che purtroppo è stata completamente messa in ombra – anche mediaticamente – da Marte, sul quale ormai si concentrano tutti i fondi e l’attenzione. Conquistato dall’oscuro fascino di Ferox, Nicolas Polli ha creato un progetto fotografico che ne riscopre la storia misteriosa. Una storia anche un po’ svizzera, perché proprio in Svizzera è iniziata questa avventura appassionante.

PS:

Un’ultima cosa: se la terza luna di Marte fosse un fake galattico, costruito sui clichés della conquista dello spazio? Se il servizio di Cult+ fosse costruito allo stesso modo – proprio con le musiche e le atmosfere che ci si aspetta di trovare? Le fake news sono sempre esistite – anche la storia antica ne è piena. Sta a noi esercitare il nostro spirito critico, per cercare di non cascarci. E nell’impressionante e multidisciplinare progetto di Polli, non mancano gli indizi per metterci sull’attenti…