"Gemini Man" di Ang Lee

La recensione di Michele Serra

"Gemini Man" di Ang Lee

Gemini Man

Le frontiere effimere della tecnologia 3D

Tanta tecnologia per nulla, nel nuovo film di Ang Lee interpretato da Will Smith e co-prodotto dalla cinese AliBaba Pictures. Tuttavia, nonostante gli scarsi risultati artistici, la nuova tecnologia 3D usata per girarlo potrebbe essere un punto di svolta per il cinema hollywoodiano ad alto budget. Almeno, una volta che avranno capito come aggiustare le luci…

Condividi

Correlati